I link simbolici possono essere usati in /etc/cron.d/?

22

Sto cercando di implementare un meccanismo di configurazione che consenta in un determinato progetto di implementare tramite la configurazione di svn a cron.

Ho subito capito che quello che dovrei fare è cerare i link simbolici da /etc/cron.d/ al file cron del mio progetto (che a sua volta è controllato da un vcs), ma sembra non funzionare.

Ho trovato alcuni vecchi messaggi del forum che indicavano che i collegamenti simbolici non erano supportati e altri che affermavano di esserlo. Quale è?

C'è qualcos'altro o qualche altro buon modo per ottenere questo?

    
posta Luís Faceira 28.07.2011 - 15:51

3 risposte

25

Secondo man crond

% Bl0ck_qu0te%

Ha infastidito anche me, In breve sì puoi usare i link simbolici, se non un regular files or symlinks to a regular file deve usare -p switch.

    
risposta data whoami 24.10.2011 - 14:10
14

Questo ha implicazioni sulla sicurezza. Gli script in /etc/cron.d/ sono eseguiti da root con i privilegi di root. È una cattiva idea di script di collegamento che sono di proprietà e scrivibili per utenti non root, dal momento che il tuo sistema potrebbe essere compromesso in questo modo

    
risposta data Florian Heinle 28.07.2011 - 16:02
3

Vorrei controllare la cron manpage per la tua versione di Ubuntu (presumo che stiamo parlando di Ubuntu su questo forum!):

% Bl0ck_qu0te%

Come sottolinea Florian, se questo file è scrivibile da utenti non root, è un buco di sicurezza perché i lavori saranno eseguiti da root (per chi è nominato come proprietario del lavoro nel file). Si noti, quindi, che

% Bl0ck_qu0te%

vale a dire. inserisci il nome utente prima del comando da eseguire.

    
risposta data spume 18.02.2014 - 10:05

Leggi altre domande sui tag