Quali azioni avvia Ubuntu quando la batteria è scarica?

19

Quando la batteria è scarica, lo schermo si attenua dopo alcuni secondi.

Questa sembra essere una modalità speciale di risparmio energetico e potrebbe essere correlata al tempo in org.gnome.settings-daemon.plugins.power.time-low (1200 secondi (20 minuti) di default).

Mentre questo sembra essere attivato da gnome-settings-daemon, mi chiedo che altro faccia Ubuntu quando ciò accade (ad esempio tramite gli ascoltatori DBus), o altri listener di eventi che cercano uno stato di "batteria scarica".

Sembra che a questo proposito qualcosa di Ubuntu / X / il sistema si comporti in seguito più lento (quando il portatile è di nuovo in CA), e vorrei vedere in che cosa potrebbe causare questo.

Non sono riuscito a trovare nulla correlato tramite dconf-editor , ad es. in org.gnome.settings-daemon.plugins.power.

Sembra ottenere l'impostazione tramite idle_configure in plugins / power / gsd-power-manager.c, ma probabilmente è qualcosa di più correlato a qualcosa che ascolta l'interfaccia DBus, che viene notificata tramite ad esempio:

    if (!g_dbus_connection_emit_signal (manager->priv->connection,
                                        NULL,
                                        GSD_POWER_DBUS_PATH,
                                        "org.freedesktop.DBus.Properties",
                                        "PropertiesChanged",
                                        props_changed,
                                        &error))

Potrei immaginare che alcune proprietà di "risparmio energetico" vengano impostate, ma non disinserite quando la CA è più disponibile e / o la batteria non è più in esaurimento.

Ho esaminato l'impostazione del governor della CPU ( /sys/devices/system/cpu/cpu*/cpufreq/scaling_governor ), ma era ondemand .

Sto usando gnome-settings-daemon con awesomeWM su Ubuntu 14.04.

gnome-settings-daemon=3.8.6.1-0ubuntu11.1

Ho anche confrontato i plugin di gsd / power / gsd-power-manager.c con quello di gnome-settings-daemon-3.12.1 di Debian, ma non ho trovato nulla di ovvio che potrebbe essere stato corretto / modificato in questo riguardo.

Sono riuscito ad attivare il plugin gnome-settings-gnome-power-manager (che attenua lo schermo, ecc.), rattoppando il file upower e usandolo dopo aver ucciso il demone upower del sistema. (nota che probabilmente è solo energy che viene utilizzato da gpm per calcolarlo da solo).

Non rende il sistema lento.

OTOH Non ho sentito il segnale acustico dell'altoparlante, che potrebbe provenire dal BIOS, che potrebbe essere coinvolto anche qui - o altri programmi che usano l'interfaccia del kernel su /sys/class/power_supply/BAT0/ .

--- src/linux/up-device-supply.c.orig   2014-06-07 16:48:32.735920661 +0200
+++ src/linux/up-device-supply.c    2014-06-07 16:48:39.391920525 +0200
    @@ -821,6 +821,9 @@
        supply->priv->energy_old_first = 0;
    }

+   percentage = 3.1f;
+   time_to_empty = 3*60;
+   energy = 5;
    g_object_set (device,
              "energy", energy,
              "energy-full", energy_full,
    
posta blueyed 07.06.2014 - 15:27

1 risposta

1

Se guardi la scheda "Alimentazione" in Impostazioni di sistema, hai la possibilità di scegliere cosa succede quando la batteria raggiunge un livello critico basso. È possibile, con Ubuntu standard, disattivarlo quando è estremamente basso. Se hai attivato la modalità di sospensione (consulta questo link per istruzioni: Come abilitare la sospensione? ), puoi anche mettere il computer in ibernazione. In caso di dubbi sulla differenza tra sospensione e ibernazione, guarda questo: link

Spero di essere stato al servizio.

-Mario3D13

    
risposta data Mario3D13 14.08.2015 - 20:42

Leggi altre domande sui tag