Come scaricare Ubuntu su una connessione inaffidabile

18

Sto cercando di scaricare Ubuntu 12.10 ISO a 64 bit su una connessione estremamente inaffidabile. Inaffidabile, intendo che ogni volta che finisco di scaricare ISO e confrontare gli hash MD5, finisco con un errore su una mancata corrispondenza.

Sto usando Ubuntu 12.04 per eseguire il download. C'è uno strumento che può in qualche modo aggirare una connessione molto inaffidabile?

    
posta Charlie the Excellent 28.03.2013 - 23:52

2 risposte

42

Nel mio caso la mia connessione scende molto e se provassi a scaricare direttamente la ISO, finisco anche con un problema MD5. Quello che consiglio è di scaricare l'immagine ISO tramite un client torrent.

In questo modo, anche durante il download, il client torrent controlla per assicurarsi che sia OK. C'è un buon elenco di torrent da usare ma se sei in Windows o Mac, suggerisco UTorrent . Se lo fai da un computer installato su Ubuntu, Ubuntu viene fornito con un client torrent predefinito chiamato Transmission .

Puoi trovare il file di download torrent nel sito di ubuntu basta cercare il file con < forte> .torrent estensione del file.

    
risposta data Luis Alvarado 28.03.2013 - 23:57
12

Oltre a bittorrent , puoi anche utilizzare zsync (uno strumento gratuito) per questo.

Probabilmente vorrai sapere come funziona zsync per decidere se vuoi o meno ottenerlo e usarlo, quindi ti spiegherò come funziona e poi come ottenerlo.

Come usare zsync per scaricare un'immagine ISO di Ubuntu

zsync consente di creare un file iniziando con un altro. Puoi iniziare con qualsiasi file, ma per offrire qualche vantaggio semplicemente scaricando il file che ti serve, il file che inizi con dovrebbe essere simile al file che vuoi.

zsync funziona solo per i file i cui provider hanno creato un metafile .zsync . Un file .zsync contiene i checksum per le sezioni di un file e abilita l'utilità zsync per capire quali parti del file hai già trovato e quali parti no. Le parti che non corrispondono vengono scaricate di nuovo. (In realtà, zsync è un po 'più sofisticato - è anche in grado di gestire situazioni in cui alcune parti corrispondono ma si trovano in punti diversi nel file, senza doverle scaricare di nuovo quelle parti corrispondenti. un buon file da un download corrotto, comunque.)

Una volta che hai scaricato un'immagine ISO (corrotta) da qualche parte, apri un Terminale o (per Windows) Prompt dei comandi ( cmd.exe ) e vai alla sua posizione. Nella maggior parte dei sistemi operativi puoi digitare cd con uno spazio alla fine e quindi trascinare una cartella sulla riga di comando, e la posizione della cartella verrà incollata. Quindi puoi premere Invio e C stringere D irectory in quella posizione. ( cd dovrebbe essere in minuscolo - su alcuni sistemi, come Windows, le maiuscole funzioneranno, ma su altri sistemi, come OS X e Ubuntu, non funzionerà.)

Una volta che sei nella cartella che contiene il file - l'esecuzione di ls o dir dovrebbe mostrarti tutto lì dentro e l'esecuzione di ls *.iso o dir *.iso dovrebbe mostrare solo i file che terminano in .iso , che include le immagini di installazione di Ubuntu - quindi eseguire:

zsync URL-to-.zsync-file Ubuntu-iso-image-name.iso 

Ciò correggerà il file corrotto che hai (chiamato come Ubuntu-iso-image-name.iso - ad esempio, potrebbe essere chiamato ubuntu-12.10-desktop-i386.iso ). Se lo esegui e non vengono apportate modifiche, significa che il file è corretto. zsync incorpora i checksum, quindi puoi essere certo di avere un file completo e corretto se dice che lo fai.

Per sapere esattamente come ottenere .zsync su più piattaforme e come eseguirlo per ogni immagine ISO di Ubuntu, continua a leggere.

Ottenere l'utilità zsync

Ho scritto su come ottenere e usare zsync per correggere le immagini ISO corrotte prima, in un contesto diverso. Era in una risposta più lunga la maggior parte delle quali non è correlata a questa domanda qui. Quindi ne ho estratto le parti correlate.

  

Ottenere zsync per Windows

     

zsync viene eseguito tradizionalmente su un sistema simile a Unix (che in realtà non lo è   include Windows). Tuttavia, di recente una porta Windows nativa di zsync   è stato creato , quindi puoi probabilmente utilizzarlo.

     

zsync è un programma a linea di comando, quindi in Windows lo si esegue nel   Prompt dei comandi. (Un modo per aprire il prompt dei comandi è digitare    cmd.exe nella casella di testo nel menu Start e premere    Invio . Oppure, in Windows XP e versioni precedenti, Start & gt; Esegui & gt;   % Co_de%).

     

Un altro modo: ottenere cmd.exe per Cygwin

     

Se hai problemi con la porta di Windows di zsync , puoi farlo   usa sempre la versione Cygwin. Cygwin fornisce un ambiente simile a Unix   per Windows. Non consente l'esecuzione di eseguibili compilati (per   Ad esempio, non è possibile utilizzare zsync dal pacchetto di Ubuntu), ma utilizza   versioni speciali di programmi compilati per questo dalla fonte. (È lontano   più facile compilare un programma scritto per sistemi operativi tipo Unix in   Cygwin, che compilarlo in modo che funzioni in modo nativo su Windows.)

     
  1. In primo luogo, ottieni l'installer di Cygwin ( zsync ) da qui (o usa questo collegamento diretto ).
  2.   
  3. Esegui, fai clic su Avanti nella prima schermata, quindi seleziona Installa da Internet e fai di nuovo clic su Avanti .
  4.   
  5. Nelle prossime due schermate, inserisci Cygwin e la directory del pacchetto locale dove preferisci (i valori di default sono generalmente buoni).
  6.   
  7. Seleziona il tipo di connessione Internet ( Connessione diretta di solito è buona), e setup.exe scaricherà una lista di mirror.
  8.   
  9. Scegli un mirror e scarica un elenco di pacchetti disponibili. Probabilmente sarai avvisato di come questa versione è diversa da   precedente. Questo non è un problema, a meno che tu non stia usando un   versione precedente di Cygwin sulla stessa macchina.

         

  10.   
  11. Ora puoi selezionare quali pacchetti installare. C'è una casella di testo per cercare i pacchetti per nome. Digita setup.exe lì (ma non premi    Invio : se lo fai, è come fare clic su Avanti ). Una voce per   Apparirà Net . Espandilo facendo clic sul + alla sua sinistra e vedrai Salta apparire sotto di esso. Ciò significa che se non lo fai   cambia nulla, zsync non installa setup.exe .

         

  12.   
  13. Quindi fai clic una volta, dove dice Skip . Ora installerà l'ultima versione stabile disponibile di zsync per Cygwin.

         

  14.   
  15. Fai di nuovo clic su Avanti per terminare l'installazione. L'ambiente Cygwin e zsync verranno scaricati e installati. (Se tu sei   chiesto di installare pacchetti che sono richiesti come dipendenze, andare avanti   e fallo.)
  16.   

Una volta installato, apri la shell Cygwin. Puoi eseguire zsync da   lì.

     
    

Riferimenti

         

Nota che puoi pubblicare sulla mailing list di Cygwin     per problemi con Cygwin (dopo aver letto quello e il materiale è     ti dice di leggere), fanno comprensibilmente supporto non non ufficiale     Istruzioni. zsync ha una documentazione abbastanza buona, così come gli altri     progetti con una buona documentazione centralizzata (come OpenBSD), loro     si aspetta che chi chiede aiuto abbia letto la documentazione     e stanno lavorando (o almeno lo conoscono bene)

         

(Pertanto, se hai problemi con le mie istruzioni, il posto migliore     chiedere su di loro è probabilmente qui .)

  
     

cygwin su Ubuntu

     

Questo non si applica nel tuo caso specifico, ma per le persone che lo desiderano   usa zsync su Ubuntu, installa solo zsync .   Questo può essere fatto nel Software Center o eseguendo questo in a   Finestra del terminale ( Ctrl + Alt + T ):

sudo apt-get update && sudo apt-get install zsync
     

Ora puoi eseguirlo dal Terminale.

Da la mia risposta a Come identificare e sostituire i file danneggiati in una ISO di Ubuntu corrotta?

Uso di zsync per risolvere i file ISO di Ubuntu più comuni

Innanzitutto, .zsync alla posizione contenente l'immagine cd danneggiata, come spiegato sopra (in Come utilizzare .iso per scaricare un'immagine ISO di Ubuntu ).

  

Ora esegui zsync in uno di questi modi, a seconda di quale ISO di Ubuntu   l'immagine è:

     
  • 12.10, 32-bit:

    zsync http://releases.ubuntu.com/quantal/ubuntu-12.10-desktop-i386.iso.zsync
    
  •   
  • 12.10, 64-bit:

    zsync http://releases.ubuntu.com/quantal/ubuntu-12.10-desktop-amd64.iso.zsync
    
  •   
  • 12.04.1 LTS, 32-bit:

    zsync http://releases.ubuntu.com/12.04.1/ubuntu-12.04.1-desktop-i386.iso.zsync
    
  •   
  • 12.04.1 LTS, 64-bit:

    zsync http://releases.ubuntu.com/12.04.1/ubuntu-12.04.1-desktop-amd64.iso.zsync
    
  •   
  • 12.04 LTS (prima della versione 12.04.1), 32-bit:

    zsync http://old-releases.ubuntu.com/releases/precise/ubuntu-12.04-desktop-i386.iso.zsync
    
  •   
  • 12.04 LTS (prima della versione 12.04.1), 64-bit:

    zsync http://old-releases.ubuntu.com/releases/precise/ubuntu-12.04-desktop-amd64.iso.zsync
    
  •   

Una volta eseguito uno di questi comandi, zsync correggerà automaticamente i tuoi ISO fino alla versione corretta, e sei a posto.

Da la mia risposta a Come identificare e sostituire i file danneggiati in una ISO di Ubuntu corrotta?

Scrittura zsync Comandi per Altro (e Futuro) Ubuntu zsync Immagini

  

La sintassi generale è che esegui .iso seguito da un URL completo   per il file zsync sul server che ha lo stesso nome del file   hai una versione di e desideri scaricare (tranne con .zsync a   alla fine ovviamente).

     

Nel caso qualcuno volesse farlo per qualsiasi altra versione di Ubuntu (o   altri file ISO per la stessa versione, come la versione ottimizzata per   avvio corretto su Mac o versione per dispositivi mobili basati su ARM)   ecco la regola per dove si trovano i file .zsync :

     
  • Immagini ISO contenenti programmi di installazione correntemente supportati, inclusi gli ISO per l'ultima versione in punti delle versioni LTS e tutti gli ISO per   le versioni LTS attualmente supportate si trovano in:

         

    .zsync

  •   
  • Le immagini ISO per le versioni di fine vita (che non dovresti comunque utilizzare) o le versioni precedenti dei rilasci LTS supportate si trovano in:

         

    http://releases.ubuntu.com/

  •   

Basta fare clic sul collegamento per la tua versione e scorrere verso il basso per vedere il pieno   lista di file (o cerca la pagina per http://old-releases.ubuntu.com/releases/ ). Quindi copia l'URL e   incollalo nel comando .zsync .

Da la mia risposta a Come identificare e sostituire i file danneggiati in una ISO di Ubuntu corrotta?

Anche se è considerevolmente più ampio di questo (e io non raccomando che siano considerati duplicati!), se sei interessato potresti dare un'occhiata alla domanda che in origine mi ha portato a scrivere la maggior parte del testo qui (cioè, il testo racchiuso tra i blockquotes):

risposta data Eliah Kagan 13.04.2017 - 14:24

Leggi altre domande sui tag