Qual è l'accessibilità di Ubuntu per i non vedenti?

19

Ci sono configurazioni e pacchetti specifici che potrebbero aiutare i non vedenti a usare Ubuntu?

Le persone non vedenti usano i computer e Ubuntu dovrebbe essere accessibile a tutti.

Sarebbe interessante avere la testimonianza di una persona totalmente o parzialmente cieca che usa Ubuntu condividendo la propria esperienza.

(Usando Ubuntu 16.04, ma sono aperto ad altre distribuzioni Linux)

    
posta Vitor Abella 15.06.2016 - 20:55

2 risposte

25

"È facile pensare che un sistema operativo sia facile da usare, ma spesso dimentichiamo che lo stesso sistema operativo deve funzionare per le persone che non possono avere la stessa esperienza di tutti noi. "

Ubuntu è uno dei sistemi operativi più utilizzati, ed è ovvio che viene utilizzato anche da tutti i tipi di persone. Questo è il motivo per cui Canonical ha bisogno di un supporto di accessibilità molto migliore, e ora stanno lavorando per raggiungere questo obiettivo. Leggi altro ..

Ecco alcuni esempi di comunità Ubuntu e Linux nel suo complesso che supportano persone con problemi visivi.

Opzioni in Ubuntu predefinito.

Gnome-orca è installato di default su Ubuntu. La scorciatoia per attivare / disattivare questa funzione è premendo Alt + Super + S . Oppure puoi attivare manualmente in Impostazioni - & gt; Accesso universale - & gt; Vedendo . Lì dovresti vedere un paio di impostazioni utili come Contrasto elevato, Testo grande, ecc.

Si può anche aumentare il fattore di scala in Impostazioni di sistema - & gt; Visualizza - & gt; Fattore di scala

Ci sono molti progetti open source simili disponibili per il download e l'installazione.

  • brltty

    BRLTTY è un processo in background (daemon) che fornisce l'accesso alla console Linux / Unix (quando in modalità testo) per un utente cieco che utilizza un display braille aggiornabile. Guida il display braille e offre funzionalità complete di revisione dello schermo. Sono state incorporate anche alcune funzionalità vocali.

  • webanywhere

    WebAnywhere è uno screen reader basato sul web per il web.

  • emacspeak

    Emacspeak è un'interfaccia di libero discorso che consente agli utenti ipovedenti di interagire in modo indipendente ed efficiente con il computer.

L'opzione migliore è Vinux Project .

Vinux è una distribuzione derivata da Ubuntu ottimizzata per le esigenze degli utenti ciechi e ipovedenti. Di default Vinux fornisce due screen reader, il supporto braille e una suite di applicazioni accessibili.

Caratteristiche:

  • Prima di tutto, è disponibile in 3 diversi ambienti desktop. (tutto per impostazione predefinita)

    1. Unity
    2. Gnome
    3. Ambiente desktop Mate .
  • Include Orca Screen Reader e lente d'ingrandimento.

  • Include Pronuncia : screen reader della console

  • Include Compiz: una lente di ingrandimento basata sulla tecnologia 3d

  • Supporto meraviglioso per Display braille . Ottieni i migliori driver.

Interessato a leggere cosa pensano gli utenti di Vinux? Testimonianze: link

Per scaricare Vinux 5.0: link

Il seguente contenuto potrebbe non essere molto correlato a Ubuntu in particolare, ma è utile per quelli con necessità reale.

  • ADRIANE - Ambiente di implementazione e rete di riferimento del desktop audio (parte del progetto Knoppix)

    ADRIANE è un sistema desktop parlante facile da usare con supporto opzionale per il braille, che può essere utilizzato interamente senza dispositivi di output orientati alla visione. È supportato in particolare l'accesso a servizi Internet standard come la posta elettronica, la navigazione sul Web, la scansione e la lettura di documenti stampati e l'utilizzo di servizi di estensione di telefonia mobile come gli SMS.

  • Talking Arch

    Talking Arch è una versione abilitata per voce e braille della distro di Arch Linux. Maggiori dettagli: Arch-Wiki-TalkingArch

  • Sonar GNU / Linux

    Sonar GNU / Linux mira ad essere una distribuzione GNU / Linux accessibile alle persone di tutte le esigenze.L'obiettivo del progetto è portare consapevolezza del software accessibile gratuitamente alle persone che dipendono dalla tecnologia assistiva. È basato su Manjaro Linux.

    Sonar è progettato per persone di di tutti i tipi di disabilità. Aiuta le persone con basse capacità motorie, ipovedenti

    Caratteristiche:

    • Tecnologia assistiva integrata

    • Lettore di schermo Orca

    • Ingrandimento dello schermo

    • Tastiera su schermo

    • Font OpenDyslexic

    • Software eViacam per la testa e l'eye tracking

    Per ulteriori dettagli, visita link

  • BLINUX

    Lo scopo del progetto BLINUX è migliorare l'usabilità del sistema operativo LINUX per l'utente che è cieco Altri dettagli ..

risposta data Severus Tux 18.06.2016 - 18:01
7

La scheda "Seeing" sotto il programma "Accesso universale" ha le impostazioni per aiutare i non vedenti.

La completa cecità sarà difficile con Ubuntu, ma è possibile utilizzarla, principalmente con la funzione Screen Reader.

Per la cecità parziale, le impostazioni come Contrasto elevato e Testo grande possono anche essere utili in aggiunta allo Screen Reader.

Ci sono più funzioni e impostazioni nelle diverse schede del programma di accesso universale che possono essere d'aiuto.

    
risposta data Zzzach... 15.06.2016 - 21:03

Leggi altre domande sui tag