Usa la partizione di Ubuntu esistente come immagine di installazione?

19

Ho installato ubuntu 10.10 sul mio laptop e ho configurato molto, installato e configurato molte cose su di esso per soddisfare le mie esigenze. Ora voglio spostare questa configurazione su un'altra macchina e voglio evitare di nuovo tutto il setup. C'è un modo per creare un installer dalla mia installazione / partizione di Ubuntu esistente che posso riutilizzare per altre macchine?

    
posta Ved 18.11.2010 - 17:28

4 risposte

2

Ho avuto anche questo problema (chiesto a riguardo qui prima di aver trovato questo thread)

Is è possibile creare un disco di installazione di Ubuntu, da un'installazione già esistente?

Ho provato a cercare in Remastersys, ma dopo aver letto questa linea :

% Bl0ck_qu0te%

Non mi sono preoccupato di guardare se è vero o no, e ho provato a usare relinux .

Basti dire che ha funzionato come un fascino.

(Non c'è GUI, sono tutti i comandi)

Come si usa (Tutte le seguenti informazioni sono prese e disponibili all'interno dell'applicazione):

  1. Scarica il file tar.
  2. Estrai
  3. Per installarlo, esegui questo comando:

    sudo cp -R usr etc wubick/etc wubick/usr /
    
  4. Dopo averlo installato, il file /usr/share/doc/relinux/README contiene informazioni su come utilizzare l'applicazione
  5. Esegui i seguenti due comandi:

    sudo cp /etc/relinux/relinux.conf ./relinux.conf
    sudo sed -i 's:EXCLUDES="\(.*\)":EXCLUDES=" ''readlink -f ./relinux.conf''":g' ./relinux.conf
    
  6. Se sai cosa stai facendo, modifica il file di configurazione appena copiato per modificare i parametri come con.

    Ad esempio aggiungendo /home/* al parametro EXCLUDES , se non vuoi che i dati personali vengano copiati. (Non ero sicuro che venisse escluso automaticamente, ma è meglio essere al sicuro)

  7. Esegui questo comando:

    sudo relinux squashfs relinux.conf
    

    Ci vorrà un po 'di tempo prima che finisca (sudo è richiesto qui anche se fossi in una cartella di tua proprietà, perché questo relinux controllerà i pacchetti mancanti e richiesti e li installerà).

  8. Finalmente esegui:

    sudo relinux onlyiso relinux.conf
    

    Questo creerà il file ISO. Se non hai modificato nulla nel file di configurazione, verrà chiamato custom.iso .

P.S. Gli ultimi due comandi possono essere combinati in uno con sudo relinux iso relinux.conf se ti va di aspettare che il primo finisca e poi esegui il secondo.

P.S.S Se qualcosa rovina e / o hai deciso di iniziare da zero, esegui prima uno di questi comandi (a seconda di cosa vuoi).

sudo relinux clean relinux.conf
sudo relinux fullclean relinux.conf

Il primo pulisce i file temporanei creati nella directory di lavoro (parametro WORKDIR nel file di configurazione)

I secondi puliscono tutti i file creati, anche il file ISO.

    
risposta data Dan 20.02.2012 - 12:28
7

Remastersys è l'applicazione che ti serve.

Per una descrizione dettagliata con screenshot, visita: link

    
risposta data Sid 18.11.2010 - 21:10
1

Se la macchina ha lo stesso hardware, è possibile visualizzare l'originale e ripristinarlo nella nuova macchina usando qualcosa come clonezilla. Memorizzare l'immagine sulla rete e ripristinarla usando un cd live clonezilla funziona molto bene.

    
risposta data Scott Reeves 19.11.2010 - 01:28
1

Copiare l'intero contenuto del disco rigido da quello attuale a quello nuovo dovrebbe funzionare bene finché entrambe le macchine hanno la stessa architettura hardware, ad es. 32 bit a 32 bit.

Se i driver non sono standard e differiscono (ad esempio, corrente è ati graphics card, new is nvidia) dovrai installare i driver corretti.

Se hai creato un file xorg.conf, potrebbe non essere adatto alla nuova grafica / monitor.

Puoi fare una copia esatta usando il comando dd. % Co_de%

    
risposta data dsas 19.11.2010 - 02:56

Leggi altre domande sui tag