Ubuntu 17.10 tonnellate di ritardi con il glitch del mouse e della finestra

23

Ho installato Ubuntu 17.10 sul mio laptop senza alcun problema, ma quando utilizzo il sistema tutto è in ritardo e non è fluido. I glitch del mouse (sto usando un mouse fisico e un trackpad), come se salta e non sia fluido.

È la stessa cosa con Windows quando li trascino o semplicemente apro qualsiasi app. La stessa cosa sta accadendo quando apro la pagina dell'applicazione di Gnome.

Ho provato a passare da Wayland a Xorg dalla schermata di blocco e, facendo questo, il mouse ora funziona senza problemi, ma ho comunque qualche problema di glitch e fluidità ovunque.

È un problema con il mio computer o Ubuntu ha qualche problema con Gnome su alcuni dispositivi e cosa posso fare per risolvere il problema?

Il mio laptop è un Asus Q501LA . Non ho una scheda grafica dedicata.

    
posta vinid223 20.10.2017 - 23:09

5 risposte

12

Sfortunatamente, non penso che questo sia un problema di Wayland. Dopo l'aggiornamento dalla 17.04, ho trovato una risposta ritardata / lenta con gnome-shell sia in Wayland che in Xorg. Sembra essere un po 'peggio sotto Wayland.

Nel mio caso, dopo un riavvio, tutto va bene per un po ', ma le cose si deteriorano lentamente e dopo poche ore, il passaggio tra desktop virtuali o lo spostamento di finestre diventa più lento e lento. Quando viene attivata la schermata di blocco, dopo aver premuto un tasto per richiamare la richiesta della password, vi è un ritardo definito in un paio di occasioni 15 secondi prima che lo sfondo della schermata di blocco venga cancellato e venga visualizzata la richiesta della password.

Questo è su una macchina con specifiche elevate, cioè 12 core i7 3Ghz con 32 GB di memoria. Sto usando i driver predefiniti di grafica oss (ho una scheda nvidia gforce, ma non utilizzo il driver nvidia in quanto non è compatibile con wayland).

Non ho avuto questi problemi con 17.04 e il remix di gnome ubuntu.

Ora ho installato MATE e vedo se funziona meglio dato che la gnome-shell diventa abbastanza lenta da essere quasi inutilizzabile a meno che non mi riavvii ogni poche ore.

Usando journalctl per vedere i log, vedo molti errori e avvertimenti relativi a gnome-shell.

Tutto piuttosto deludente. Sono stato anche abbastanza sfortunato da incappare nel bug di fwupd relativo ad alcune tastiere Logitech, quindi ho dovuto cambiare tastiera anche per far funzionare 17.10!

    
risposta data Tim X 02.11.2017 - 07:02
5

GNOME ha una storia di essere incredibilmente lento. Ho riscontrato i problemi che hai descritto su Ubuntu 17.10 e non sono riuscito a trovare una soluzione. Suggerirei di eseguire il downgrade di GNOME alla versione 3.24 o semplicemente di eseguire il downgrade di Ubuntu alla versione 17.04.

    
risposta data Chili Bebber 22.10.2017 - 23:46
1

Ho installato le estensioni di gnome e monitorato il sistema.

Questo ha causato il mio ritardo. L'unica soluzione era cambiare il tempo di aggiornamento in system-monitor a 50.

    
risposta data Jacob Stermer 01.12.2017 - 16:03
1

Ho trovato dopo il primo clic del mouse sulla schermata di accesso, il mio cursore del mouse USB è iniziato in ritardo e si comportava in modo un po 'irregolare. L'ingresso del trackpad funziona normalmente .. Ho provato i suggerimenti sopra inutilmente. Su un altro forum ho visto il parametro del kernel irqpoll come possibile soluzione. Ha funzionato per me - ora il mouse funziona bene con Ubuntu, Unity e Xfce di default.

Modifica /etc/default/grub :

GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT="quiet splash irqpoll"

(Di solito dico noquiet nosplash - Voglio vedere i messaggi di avvio!)

Hardware:

  • McBook Pro, 5
  • NVidia GeForce 9400M (driver nvidia 340)
  • Mouse USB
risposta data tkam 16.01.2018 - 10:44
-2

Da questa risposta :

  

"Gnome / Wayland ha problemi di localizzazione del mouse (vedi link )."

     

Ubuntu 17.10 usa wayland di default. tuttavia, è possibile tornare a   Xorg, senza installare nulla, tutto ciò che devi fare è:

     
  1. Esci dall'attuale utente.

  2.   
  3. Sotto la password, vicino al pulsante "unlock", avrai qualcosa di simile a un'icona delle impostazioni.

  4.   
  5. Fai clic su e scegli la seconda opzione (quella che dice "xorg")

  6.   
  7. E ce l'hai! la buona vecchia sessione xorg, con niente più ritardi del cursore!

  8.   

" Il passaggio a una sessione Xorg dalla schermata di accesso dovrebbe risolvere   esso. "

Inoltre: sembra che GDM3 stia usando Wayland anche di default. Ho anche dovuto disabilitare Wayland in GDM decommentando WaylandEnable=false in /etc/gdm3/custom.conf .

    
risposta data Jacquesdupontd 25.10.2017 - 19:42

Leggi altre domande sui tag