Ripristino da Ctrl - Alt - F1

106

Ho provato ad installare un driver nvidia e c'era un errore nel dire che non dovevo essere in un terminale X quando lo facevo. Così ho fatto un Ctrl + Alt + F1 .

Il terminale risultante non consentiva l'installazione del driver nvidia e mostrava lo stesso messaggio di errore. Come ripristinare la GUI di Unity?

    
posta H2ONaCl 29.06.2012 - 16:08
fonte

7 risposte

138

Ctrl + Alt + F1 a F6 sono le console virtuali fornite da getty / agetty programmi. Ctrl + Alt + F7 è la console su cui è in esecuzione il server X. La GUI (Gnome / KDE o qualsiasi altra) gira su X. Quindi, per tornare al gestore della finestra della GUI: digitare:

Ctrl + Alt + F7

o

Alt + F7

o

Ctrl + Alt + F8

Con 17.10 e successivi, la schermata di accesso è su TTY1 e le sessioni della GUI degli utenti registrati su TTY2 e successivi. Quindi, potresti aver bisogno di usare Ctrl + Alt + F2 o Ctrl + Alt + F1 invece.

    
risposta data drake01 29.06.2012 - 16:14
fonte
23

Quando ti trovi in ​​una console virtuale, premi Alt + RightArrow o Alt + LeftArrow per passare a rispettivamente la console virtuale successiva / precedente. La console con X è in genere settima.

    
risposta data user134541 21.12.2013 - 14:56
fonte
19

Per tornare al desktop della GUI devi premere:

Ctrl + Alt + F7

    
risposta data leousa 29.06.2012 - 16:14
fonte
14

Per completezza, menzionerò il comando chvt . Il terminale virtuale offre un prompt di accesso e, se è stato effettuato l'accesso, è possibile passare ad altri VT:

chvt 7

probabilmente tornerà alla GUI, poiché di solito viene eseguito su VT7, come menzionato nelle altre risposte. Questo è utile per lo scripting (ad esempio, quando si cattura uno screenshot di LightDM).

    
risposta data muru 27.07.2014 - 01:13
fonte
6

Ctrl + Alt + F7 non funziona su LM13 Cinnamon. Tuttavia, Alt + F8 lo riporta alla GUI.

    
risposta data dsiddens 06.09.2012 - 22:21
fonte
1

È già stato detto che pedalare con Alt + ArrowLeft fino a tornare al tuo buggato desktop funziona anche, specialmente con la distro (mia Fedora 20, per esempio, ha una GUI su F2 ), quindi è conveniente.

Esiste anche un metodo approssimativo: accedi ed esegui sudo service lightdm restart , che riavvierà la sessione (quindi sì, sarai disconnesso e tornerai alla schermata di accesso). Questa risposta tiene anche conto del fatto che il tuo gestore di accesso potrebbe non essere lightdm, ma l'idea è la stessa.

    
risposta data Sergiy Kolodyazhnyy 12.04.2015 - 08:56
fonte
1

Puoi determinare su quali terminali tu e ogni altro utente hai effettuato l'accesso con il comando who . Per me era tty9 , quindi ho dovuto premere Ctrl + Alt + F9 .

    
risposta data Alvaro 22.07.2016 - 10:45
fonte

Leggi altre domande sui tag