differenze tra rsyslogd e syslogd

18

Stavo cercando di implementare alcune modifiche a syslogd su Ubuntu 10.04.02 LTS (edizione Server). Ho trovato che /etc/syslog.conf non è presente sul sistema, invece ho /etc/rsyslogd.d/*.conf. syslogd può essere installato installando inetutils-syslogd, ma non sono in grado di decidere i pro e i contro di entrambi i sistemi. Inoltre durante l'installazione di inetutils-syslogd, ho bisogno di rimuovere rsyslog e ubuntu-minimal. Qualcuno spiegherebbe i meriti e i meriti di rsyslogd rispetto a syslogd.

    
posta Jamess 02.08.2011 - 08:30

2 risposte

18

Manpage di Ubuntu per rsyslogd dice questo

  

... Prima di tutto c'è stato un tentativo sistematico di          assicurare che rsyslogd segua il suo comportamento standard BSD predefinito ...

  rsyslogd dovrebbe essere in grado di usare a          standard syslog.conf e si comporta come il syslogd originale. Tuttavia, a          syslogd originale non funzionerà correttamente con un rsyslog-enhanced          file di configurazione. Nella migliore delle ipotesi, genererà nomi di file dall'aspetto divertente.
  Il secondo concetto importante da notare è che questa versione di rsyslogd          interagisce in modo trasparente con la versione di syslog trovata in          librerie standard. Se un binario è collegato allo standard condiviso          le librerie non funzionano correttamente vorremmo un esempio di          comportamento anomalo.

Quindi rsyslogd non è molto diverso da syslogd . Allora perché abbiamo bisogno di rsyslogd?

Questa pagina fornisce una tabella di confronto rsyslogd rispetto a syslogd-ng

Questo post del blog spiega perché un secondo syslogd ? . Estratti da esso:

  
  • .. Quindi una ragione per cui il mondo ha bisogno di un altro syslogd è che ha bisogno di un altro giocatore importante nello spazio * nix. Onestamente credo che non ci sia nessuno tranne syslog-ng ..

  •   
  • .. hai notato che syslog-ng è diventato con doppia licenza? C'è la grande versione open source di GPLed e la "Premium Edition" ancora più grande, che costa denaro. Solo la versione premium offre funzionalità come database nativo e supporto SSL o invio syslog in coda ..

  •   
  • .. "Stop", sento dire, "syslog-ng è GPL, quindi possiamo prendere quella fonte e implementare le funzionalità mancanti". Certo che puoi. Ma pensi che Balabit includerà effettivamente le tue patch? Immagino che possiamo essere d'accordo su "no". Quindi hai appena biforcuto da syslog-ng ... e ho dimostrato la mia tesi che il mondo ha bisogno di un altro syslogd ..

  •   
  • .. Quindi - perché il mondo ha bisogno di un altro syslogd?

    Ne ha bisogno uno che mira ad essere un vero protagonista, essendo installato su molti sistemi. Ciò contribuirà a sfruttare al meglio la tecnologia syslog (e nel lungo periodo il meglio del logging). O nel suo stesso progetto, spingendo i concorrenti a essere migliori di loro. Un nuovo giocatore importante impedirà le monocolture e offrirà una ricca libertà di scelta. Ecco perché il mondo ha bisogno di esso.

  •   
    
risposta data Nitin Venkatesh 02.08.2011 - 14:41
3

Nessun confronto approfondito in questa risposta.

Hai dato un'occhiata alla pagina man di rsyslogd ?

Si dice che rsyslogd è un'estensione a syslogd . Inoltre, è lo standard utilizzato da Ubuntu, quindi consiglio di stare con esso.

    
risposta data enzotib 02.08.2011 - 08:41

Leggi altre domande sui tag