Come elenco le nuove unità in modo da poterle partizionare e formattare?

18

Ho aggiunto alcune unità a un enclosure esterno e collegato a un server tramite eSATA e ora ho bisogno di prepararle per il raid del software. Tuttavia non appaiono sotto fdisk -l

Ho provato a cercare in /dev/disk/by-path e /dev/disk/by-id . La scheda RAID appare in dmesg. Collegando e scollegando l'enclosure eSATA non si verifica alcun "evento" quando I tail /var/log/syslog

C'è una buona possibilità che la scheda eSATA che sto usando nella macchina sia difettosa (l'ho trovata in giro). Ma prima di acquistarne uno nuovo voglio assicurarmi che non mi sfugga nulla di ovvio.

    
posta Jorge Castro 19.10.2010 - 23:03

4 risposte

16

Prova a eseguire il comando ls /dev/sd* .

Questo dovrebbe elencare tutte le unità sul sistema con i loro nomi di dispositivi. Confrontalo con l'output di fdisk -l che mostrerà l'elenco corrente se non sai quali sono quali.

    
risposta data nathwill 20.10.2010 - 01:02
17

Esegui parted in modo interattivo, quindi utilizza il comando print devices , come di seguito:

sudo parted
GNU Parted 2.3
Using /dev/xvda1
Welcome to GNU Parted! Type 'help' to view a list of commands.
(parted) print devices                                                    
/dev/xvda1 (8590MB)
/dev/xvdb (429GB)
    
risposta data Bing 04.09.2013 - 10:11
12

In Ubuntu, il comando fdisk -l non restituisce nulla perché non è preceduto da sudo. Do: sudo fdisk -l e dovrebbe restituire informazioni sui tuoi dischi.

[email protected]:~$ sudo fdisk -l

Disk /dev/sda: 128.0 GB, 128035676160 bytes
255 heads, 63 sectors/track, 15566 cylinders, total 250069680 sectors
Units = sectors of 1 * 512 = 512 bytes
Sector size (logical/physical): 512 bytes / 512 bytes
I/O size (minimum/optimal): 512 bytes / 512 bytes
Disk identifier: 0x00000000

   Device Boot      Start         End      Blocks   Id  System
/dev/sda1               1   250069679   125034839+  ee  GPT
    
risposta data Eric Leschinski 14.11.2013 - 17:48
0

Se sei su un'installazione grafica, allora GParted è la strada da percorrere (nel Software Center).

    
risposta data 8128 20.10.2010 - 09:25

Leggi altre domande sui tag