Che cos'è LVM e a cosa serve?

196

Come novellino di Linux / Ubuntu, che cos'è LVM e a cosa serve?

In termini di installazione di un server Web, quali vantaggi fornisce?

Consiglieresti di usarlo?

    
posta Matthew Blackford 04.09.2010 - 14:33

5 risposte

186

vantaggi

Puoi pensare a LVM come a "partizioni dinamiche", il che significa che puoi farlo crea / ridimensiona / elimina le "partizioni" LVM (vengono chiamate "Logiche" Volumi "in LVM-speak) dalla riga di comando mentre il tuo sistema Linux è in esecuzione : non è necessario riavviare il sistema per rendere il kernel al corrente le partizioni appena create o ridimensionate.

Altre belle funzionalità fornite da LVM "Volumi logici" sono:

  1. Se si dispone di più di un disco rigido, i volumi logici possono essere estesi  su più di un disco: cioè, non sono limitati dalla dimensione di  un solo disco, piuttosto per la dimensione totale dell'aggregato.

  2. È possibile impostare LV "a strisce", in modo che l'I / O possa essere distribuito  tutti i dischi che ospitano il LV in parallelo. (Simile a RAID-0, ma a  un po 'più facile da configurare.)

  3. È possibile creare un'istantanea (di sola lettura) di qualsiasi LV. Puoi tornare  l'originale LV all'istantanea in un secondo momento oppure eliminare il  istantanea se non ne hai più bisogno. Questo è utile per il server  backup, ad esempio (non è possibile interrompere tutte le applicazioni da  scrivere, quindi creare un'istantanea e eseguire il backup dell'istantanea LV),  ma può anche essere usato per fornire una "rete di sicurezza" prima di un critico  aggiornamento del sistema (clonare la partizione di root, aggiornare, ripristinare if  qualcosa è andato storto).

Pur essendo molto utile sui sistemi server, penso che funzioni 1. e 3., in combinazione con la capacità di LVM di creare / ridimensionare / eliminare LV su al volo, sono abbastanza maneggevoli anche sui sistemi desktop. (Specialmente se fai molto esperimenti con il sistema.)

aspetti negativi

Naturalmente, tutto ciò ha un prezzo: la configurazione iniziale di LVM è più complesso del semplice partizionamento di un disco, e sicuramente lo farai necessità di comprendere la terminologia e il modello LVM (volumi logici, Volumi fisici, gruppi di volumi) prima che tu possa iniziare usarlo. (Una volta impostato, usarlo è molto più facile, però.)

Inoltre, se utilizzi LVM su hard disk, potresti perdere tutti i tuoi dati quando si guasta una sola unità.

Lettura consigliata

risposta data Riccardo Murri 07.09.2010 - 22:39
21

So che questo thread è vecchio e che l'OP ha una comprensione molto migliore di questo, ma mi sono imbattuto in questo thread mentre ho cercato qualcosa con LVM e ho pensato di inserire il mio 2c.

La risposta breve è che aumentare le dimensioni di una partizione sul disco è un problema.

Ho un server AWS (EC2) che uso per i backup (usando rsnapshot). Quando comincio a eseguire il backup di più server o i dati cambiano più frequentemente ho bisogno di più spazio.

La mia unità di backup è attualmente un volume EBS da 250 GB che ora è completamente pieno e voglio aumentarlo fino a 350 GB, così sono andato al pannello di controllo AWS, creato un'istantanea del disco, creato un nuovo volume EBS da l'istantanea e allegata. Ora ho una partizione EXT4 da 250 GB piena di dati su un'unità da 350 GB. Voglio dire a Ubuntu di usare lo spazio più grande ma non posso usare resize2fs per aumentare la dimensione della partizione e fdisk non mi permette di cambiare neanche le dimensioni della partizione. Invece mi lascia solo cancellare la partizione, crearne una nuova alla dimensione più grande e poi devo Rsync i file attraverso la riga di comando corretta per copiare anche i collegamenti.

È molto lavoro, quindi di recente l'ho configurato usando LVM e ora posso prendere il nuovo disco EBS più grande e aumentare facilmente il volume LVM su di esso, quindi un rapido resize2fs per dire al filesystem EXT4 che ne ha un po ' nuovo spazio e bam, problema risolto senza dover copiare centinaia di gigabyte di dati. LVM è un salvatore. In alternativa, potrei montare un altro volume EBS estendere il LVM a questo e ora è distribuito su più dischi ma è visto come una sola partizione, dolce!

    
risposta data Michael Kubler 18.11.2014 - 06:42
12

Il vantaggio principale dell'utilizzo di LVM è se si dispone di più di un disco rigido. Con LVM puoi raggruppare gli hard disk in uno enorme. Inoltre puoi aggiungere più spazio a questo gruppo se aggiungi altri hard disk.

Con LVM puoi lavorare come se tu avessi un solo hard disk enorme. Nonostante ciò LVM supporta molte funzionalità avanzate.

    
risposta data aatdark 04.09.2010 - 23:43
7

Che tipo di applicazioni o contenuti hai intenzione di ospitare? Se si tratta di un server personale o qualcosa di simile per una piccola organizzazione, probabilmente puoi cavartela senza usare LVM.

Gli LVM sono utili se hai bisogno di partizioni ecc su più dischi. Dubito che ne avresti bisogno, visto che te lo stai chiedendo in merito:)

    
risposta data Abhinav 04.09.2010 - 16:32
7

Senza rispondere direttamente alla tua domanda (che altri hanno già fatto), c'è una risposta facile a proposito di se hai bisogno o meno di LVM: se non conosci alcune funzionalità durante l'installazione in dettaglio, lasciatele alle impostazioni predefinite. La configurazione predefinita andrà bene per la maggior parte degli utenti (compresi me e probabilmente te). :)

    
risposta data Bananeweizen 05.09.2010 - 14:26

Leggi altre domande sui tag