Come imposto i permessi di lettura / scrittura sui miei dischi rigidi?

20

Di recente ho installato Ubuntu 11.10 sul mio portatile, ma non posso fare nulla con il mio disco esterno da 1,5 TB e il mio 500 GB perché non ho i permessi di scrittura. Ci sono dei comandi specifici che posso usare nel terminale per impostare i permessi di lettura / scrittura?

L'esterno è NTFS e il 500GB è ext4.

    
posta Solarton 25.12.2011 - 11:12

7 risposte

18

Se non ti dispiace i problemi di sicurezza puoi fare un chmod ricorsivo per cambiare i permessi di tutti i file.

cd /media/your_external_drive
sudo chmod -R -v 777 *

Inoltre, se i tuoi file sono stati creati in un altro SO come Windows, avranno una proprietà diversa, puoi fare lo stesso come sopra per cambiare la proprietà dei file

cd /media/your_external_drive
sudo chown -R -v your_username:your_username *

Questo è il modo in cui ho risolto un problema simile per il mio amico dopo la migrazione da Windows e anche dopo la migrazione da Linux Mint a Ubuntu.

    
risposta data user39240 25.12.2011 - 13:20
10

per il tuo filesystem da 500 GB hard-drive (ext4), devi dare il permesso di scrittura ed esecuzione su /media/username/your_drive partizione: -

sudo chmod ugo+wx /media/username/your_drive

Breve spiegazione: -

sudo : - eleverà i tuoi privilegi per eseguire il comando.

chmod : - comando per modificare le autorizzazioni

u : - user

g : - group

o : - altro

/ media / username / your_drive : - partition

Per la tua partizione NTFS si prega di seguire fossfreedom's consiglio.

Spero che questo sia utile.

    
risposta data Ankit 06.08.2012 - 19:18
8

Per risolvere il problema di lettura / scrittura di ntfs, installa questi pacchetti:

sudo apt-get install ntfs-config ntfs-3g

una volta installato, nel trattino, digita ed esegui: ntfs-config inserisci la tua password quando richiesto, e quindi puoi goderti il ​​supporto in lettura / scrittura per i file system ntfs.

    
risposta data blade19899 18.03.2012 - 15:53
4

Non contrassegnare tutti i file come eseguibili come suggerito da alcune risposte. Usa 755 per le directory e 644 per i file. Questo imposterà il x bit per le directory per elencarne il contenuto ma non per i file.

find /path/to/drive \( -type d -exec chmod 0755 -- {} + \) -o \( -type f -exec chmod 0644 -- {} + \)

Link alla risposta originale su StackOverflow: Come impostare chmod per una cartella e tutte le sue sottocartelle e file in Linux Ubuntu Terminal? .

    
risposta data danijar 16.05.2016 - 18:14
0

Ho avuto difficoltà a risolvere il problema e questa soluzione ha funzionato per me

  1. installa il dispositivo di archiviazione fisico:

    sudo apt-get install pysdm 
    
  2. Apri dispositivo di archiviazione dispositivo:

    sudo pysdm 
    
  3. Scegli le unità richieste

  4. Assistenza stampa
  5. Deseleziona Apri come solo lettura
  6. Controlla l'utente proprietario del file system e scrivi il tuo nome utente
  7. Premi ok e applica
  8. Rimontare l'unità

Nota: se non è possibile modificare i file in eseguibili binari, andare in file speciali e verificare l'esecuzione dei file come binari, quindi andare al passaggio 7

    
risposta data Remon 18.03.2012 - 14:57
0

Ho avuto lo stesso problema e l'ho risolto con nautilus come root.

se nautilus non è installato:

sudo apt-get install nautilus

Prima di eseguire nautilus assicurati che la partizione o il disco rigido siano montati.

Esegui nautilus come root con

sudo nautilus

La tua partizione o il tuo hard disk dovrebbero apparire sulla sinistra.

Fai clic destro su di esso - & gt; seleziona "Proprietà"

Nella nuova finestra visualizzata, seleziona la scheda "Autorizzazioni". Da qui è possibile modificare il proprietario se necessario, nonché l'autorizzazione per un determinato utente, root o altri.

    
risposta data aex 20.05.2017 - 23:45
0

Guardo le risposte nel forum.

  • Ho 3 utenti, "utente1", "utente2", "utente3"
    • utente1: è utente sudo con la maggior parte dell'accesso
    • user2: è anche utente sudo con meno accesso
    • utente3: è solo un altro utente senza accesso sudo

Sto cercando di dare accesso alle partizioni 1 e 2 a user1, user2 e user3. Il proprietario della partizione è root. le partizioni sono montate su

  

/ media / utente2 / 1

     

/ media / utente2 / 2

  • Nota: ho provato a montare la partizione usando
  

sudo mkdir / media / IntHDD170

     

sudo mkdir / media / IntHDD171

Che ha creato la directory per montare le partizioni.

  • (Non so che funzioni o meno)

Passaggio 1:

  • Nautilus usato come root.
  • se nautilus non è installato:

    •   

      sudo apt-get install nautilus

    • Prima di eseguire nautilus, assicurati che la partizione o il disco rigido siano montati.

    • Esegui nautilus come root con

    •   

      sudo nautilus

    • La tua partizione o il tuo disco fisso dovrebbero apparire a sinistra.

Fai clic destro su di esso - & gt; seleziona "Proprietà"

Nella nuova finestra visualizzata, seleziona la scheda "Autorizzazioni".

  • Tenuto il proprietario come "root" e raggruppato come "utente1" con accesso in lettura e scrittura sia per il proprietario che per il gruppo.

Da qui puoi modificare il proprietario se necessario, così come il permesso per un determinato utente, root o altri.

Nota: utente1, utente2 e utente3 non hanno ancora avuto accesso alle partizioni

Passaggio 2: aggiunto Utente2 e utente3 al gruppo "utente1".

  

usermod -aG user1 user2

     

usermod -aG user1 user3

Passaggio 3:

Lo

  

chmod -R 777 / media / user2 / 1

     

chmod -R 777 / media / user2 / 2

  • aperto
  

sudo nano / etc / fstab

  • È andato all'ultima riga inserita:
  

LABEL = / dev / sda3 / media / $ USER / 1 auto nosuid, nodev, nofail, x-gvfs-show 0 0

     

LABEL = / dev / sda4 / media / $ USER / 2 auto nosuid, nodev, nofail, x-gvfs-show 0 0

  • Salvato ed è uscito

Nota: ora sono in grado di leggere e scrivere file nelle partizioni 1 e 2.

  • Unico problema è, se ho effettuato l'accesso a user1, quindi provo ad accedere alla partizione 1 da utente2, non è accessibile.

Riavvio:

  

sudo reboot

E accedi alla partizione 1 da utente2.

Non so se questo è il modo giusto per farlo. Ho combinato solo molte risposte e fatto. in qualche modo funziona.

  • Grazie (sono un nuovo utente di Ubuntu)
risposta data vb217 25.01.2018 - 11:23

Leggi altre domande sui tag