Come posso risolvere il servizio di nomi per il client Vagrant?

18

Sono nuovo di Ubuntu (avendo appena installato Ubuntu 12.10) e voglio iniziare a svilupparlo. Così ho installato Vagrant, scaricato lucid64.box , inizializzato, avviato e acceduto tramite ssh.

Per il test della connessione Internet sul mio client ho fatto ping google.com e ricevuto unknown host: google.com . (L'host ha ricevuto ping, ovviamente.)

La ricerca sul Web mi ha consentito solo di questa soluzione che suggeriva di rimuovere Vagrant e Virtual box, e reinstallali, assicurati solo che Vagrant sia installato per primo. Ho provato questa soluzione e sto ancora ottenendo gli stessi risultati.

Che altro posso provare a farlo funzionare?

    
posta Shahar Galukman 09.01.2013 - 10:08

4 risposte

29

Ho avuto lo stesso problema con Ubuntu 12.10 e ho trovato una soluzione. Basta aggiungere quelle linee al tuo Vagrantfile:

config.vm.customize ["modifyvm", :id, "--natdnshostresolver1", "on"]
config.vm.customize ["modifyvm", :id, "--natdnsproxy1", "on"]

Per Vagrant 1.1+ ti servirà (grazie a farooqsadiq)

config.vm.provider "virtualbox" do |v| 
  v.customize ["modifyvm", :id, "--natdnshostresolver1", "on"]
end

Sembra un bug noto in VirtualBox su Ubuntu 12.10:

link

link

    
risposta data lukassteiner 10.01.2013 - 09:02
6

Per Vagrant 1.1+ ti servirà

config.vm.provider "virtualbox" do |v| 
  v.customize ["modifyvm", :id, "--natdnshostresolver1", "on"]
end

Testato su Vagrant 1.2.2

Trovato sul blog di Lyte link

    
risposta data farooqsadiq 17.05.2013 - 20:55
5

Puoi fare in modo che il trucco modifyvm funzioni su tutte le VM di Vagrant in un colpo inserendo uno snippet in ~ / .vagrant.d / Vagrantfile, ad esempio:

Vagrant::Config.run do |config|
    config.vm.customize ["modifyvm", :id, "--natdnshostresolver1", "on"]
end
    
risposta data David Schoen 13.03.2013 - 11:51
2

Il (nuovo) predefinito Vagrantfile * contiene una serie di esempi commentati, uno dei quali è il seguente:

  # Assign this VM to a bridged network, allowing you to connect directly to a
  # network using the host's network device. This makes the VM appear as another
  # physical device on your network.
  # config.vm.network :bridged

Assicurati di non commentare questa riga:

conig.vm.network :bridged

Questo darà alla tua macchina virtuale l'accesso alla rete / Internet.

* A partire dalla versione 1.0.6. Al momento di questa risposta, l'ultima versione nel repository è 1.0.3, potrebbe non avere tutti gli esempi aggiuntivi; in tal caso, dovrai aggiungere quella riga di codice.

    
risposta data Jonah 22.01.2013 - 19:51

Leggi altre domande sui tag