Ubuntu 16.04 VIM senza supporto python!

21

Sebbene le note sulla versione di Ubuntu 16.04 menzionino che:

Il pacchetto VIM predefinito è stato creato contro python3 invece di python2.

Tuttavia, dopo aver installato Vim con il seguente comando:

sudo apt-get install vim

E selezionato:

vim --version

Ha mostrato:

-python
-python3

È un bug? Come ottengo vim con il supporto di Python?

    
posta Saprativa Bhattacharjee 29.04.2016 - 12:47

5 risposte

26

Se vuoi il supporto per Python 3 in vim, installa il pacchetto vim-nox ( sudo apt install vim-nox ) vedi modifica sotto .

Tuttavia, se hai ancora bisogno del supporto per Python 2, installa il pacchetto vim-nox-py2 ( sudo apt install vim-nox-py2 ).

Modifica : vim è stato aggiornato di recente per risolvere questo problema e non dovresti più installare il pacchetto vim-nox per ottenere il supporto per Python 3.

    
risposta data saiarcot895 30.04.2016 - 01:29
2

Prova a installare vim-gnome invece di vim.

sudo apt-get install vim-gnome

Se ciò può essere d'aiuto, puoi installare il pacchetto python-support scaricando l'ultima versione di python-support_X.X.X_all.deb lì: link Apri un terminale nella stessa cartella e installa con:

dpkg -i python-support_X.X.X_all.deb

Verifica se è utile

    
risposta data Fluffy 29.04.2016 - 14:19
2

In Artful 17.10 è difficile ottenere una copia di vim con entrambi i supporti python2 e python3. L'impostazione PPA di pi-rho ha pacchetti di questo tipo per le versioni precedenti, ma non ancora per 17.10.

Questo è quello che ho fatto per ottenere pacchetti di pi-rho in esecuzione su 17.10 Artful:

  1. disinstalla tutti i pacchetti vim (questo ti costringerà a disinstallare "ubuntu-minimal")
  2. scarica i pacchetti vim da qui che finiscono in "~ z"
  3. scarica i pacchetti moduli perl -5.24 e libperl5.24
  4. installali usando dpkg: vai alla directory di download e fai sudo dpkg -i libperl5.24_5.24.1-2ubuntu1.1_amd64.deb perl-modules-5.24_5.24.1-2ubuntu1.1_all.deb vim*.deb
  5. reinstallare "ubuntu-minimal": sudo apt install ubuntu-minimal
  6. blocca la versione di vim
    • apri il gestore di pacchetti synaptic ed evidenzia i pacchetti di vim che hai appena installato. Vai a Pacchetto- & gt; "Blocca versione"
    • potresti dover anche "tenere" i pacchetti con sudo apt-mark hold per ciascuno di questi pacchetti (ad esempio sudo apt-mark hold vim-common vim-gnome )
risposta data krumpelstiltskin 04.12.2017 - 09:58
1

On Ubuntu 17.10 , la compilazione è la soluzione che ha funzionato per me:

Ispirato direttamente da questo gist , ho fatto quanto segue:

sudo apt-get remove --purge vim vim-runtime vim-gnome vim-tiny vim-gui-common
sudo apt-get install checkinstall
sudo rm -rf /usr/local/share/vim /usr/bin/vim
cd /tmp && git clone https://github.com/vim/vim
cd vim/src
make distclean
cd ..
./configure --enable-multibyte --enable-perlinterp=dynamic --enable-pythoninterp=dynamic --with-python-config-dir=/usr/lib/python2.7/config-x86_64-linux-gnu --enable-cscope --enable-gui=auto --with-features=huge --with-x --enable-fontset --enable-largefile --disable-netbeans --with-compiledby="put your name here" --enable-fail-if-missing
make
sudo make install
sudo ln -s /usr/local/bin/vim /usr/bin/vim

Non dimenticare di adattare i parametri ./configure in modo da avere tutte le altre funzionalità di cui hai bisogno.

Ora puoi aprire vim ed eseguire il comando :echo has('python') per confermare che hai abilitato python 2.

    
risposta data vtellier 07.02.2018 - 16:55
0

Installazione di vim-nox-py2 e quindi esecuzione

sudo update-alternatives --config vim

ha funzionato per me.

    
risposta data Jemshid KK 14.04.2018 - 21:01

Leggi altre domande sui tag