Qual è l'equivalente del comando "cls" da Windows / DOS? [duplicare]

19

Ero solito usare cmd in Windows e la riga di comando che usavo molto era cls . È un po 'come il comando clear usato in Linux, ma pulisce lo schermo in modo permanente.

Se utilizzi il comando clear , scorre semplicemente verso il basso, in modo da non visualizzare il comando sul quale stai lavorando.

Mi piacciono molto entrambi, ma la mia domanda è: come faccio a ottenere un comando di cls like, che cancella lo schermo e non posso navigare, per vedere il comando su dove lavori?

    
posta blade19899 03.04.2012 - 14:39

5 risposte

11

Puoi utilizzare reset . Ciò reimposta l'intero terminale, quindi potrebbe essere un po 'eccessivo.

Nota su Konsole:
@ Lumaca meccanica notato "a Konsole 4.8.5, il vecchio testo è ancora lì se scorri verso l'alto ". @gertvdijk ha spiegato che è "una funzionalità. C'è Ctrl + Maiusc + K per Konsole (resetta e cancella scrollback). "

    
risposta data lgarzo 03.04.2012 - 15:04
7

Aggiungi questa linea a ~/.bashrc (cioè il file chiamato .bashrc , che si trova nella tua cartella Inizio - puoi vederlo in Nautilus premendo Ctrl + H ):

alias cls='printf "3c"'

Ora il comando cls cancellerà lo schermo come in Windows. Ti rimetterà in cima a una finestra di Terminale, senza testo sopra. (Non cancellerà la cronologia dei comandi della shell.)

Funziona perché:

  • .bashrc viene eseguito ogni volta che viene avviata una shell bash .
  • Il comando alias definisce il comando cls per eseguire il comando quotato sul lato destro.
  • Il comando printf scrive i caratteri sul terminale. Accetta i codici di fuga. L'ottale 033 è il carattere utilizzato per segnalare l'inizio di un codice di controllo del terminale . Il codice di controllo c dice al terminale di cancellarsi.
  • Quindi, con questa modifica a .bashrc . correndo cls invia i dati necessari al terminale per dirgli di cancellarsi.
risposta data user121405 11.01.2013 - 04:58
3

Nella finestra del terminale corrente, digita quanto segue:

printf "3c"
    
risposta data user207900 26.10.2013 - 13:54
1

Se l'obiettivo è evitare solo la riscoperta casuale della cronologia dei comandi, reset potrebbe essere una scelta praticabile.

Tuttavia, tieni presente che, per impostazione predefinita, la shell registra la cronologia dei comandi in un file, anche questo è eminentemente individuabile. Se vuoi impedire ad altre persone di sfogliare la tua cronologia dei comandi, dovresti eliminarlo.

history -c # cancella la cronologia

    
risposta data Adrian 03.04.2012 - 19:36
0

cls funziona cancellando il buffer, che è fisso a 25 o 50 righe in caso di DOS e Windows, rispettivamente. Puoi ottenere qualcosa di simile scrivendo così tante righe nel buffer che trabocca (2000 è un valore tipico), ma poi reset è anche un'opzione praticabile come dice @lgarzo.

    
risposta data dnet 03.04.2012 - 16:26

Leggi altre domande sui tag