Come eseguire BitTorrent Sync?

68

Sono in Ubuntu 12.04 (preciso) a 64 bit e ho scaricato l'eseguibile btsync da link ma eseguendolo non funziona sembra avere alcun effetto Fare doppio clic sul file eseguibile non fa nulla, e l'esecuzione ./btsync nel terminale esce immediatamente senza alcun output.

Qualcuno ha eseguito con successo questo sotto Ubuntu, e in tal caso, ci sono modifiche di configurazione speciali che devono essere apportate per farlo funzionare?

    
posta waldyrious 23.04.2013 - 20:00

8 risposte

32

Secondo guida per l'utente ( pdf ), c'è (almeno per ora) nessuna GUI nativa per Linux. L'interfaccia grafica per Linux è basata su browser e si può accedere a http://localhost:8888/gui/ .

    
risposta data waldyrious 23.04.2013 - 20:05
102
  

Ci sono 2 modi per usare BitTorrent Sync , 1 ° installarlo usando PPA & amp; 2 ° download

1st PPA

sudo add-apt-repository ppa:tuxpoldo/btsync
sudo apt-get update

Per il normale utilizzo del desktop, devi solo installare btsync-user :

sudo apt-get install btsync-user

In alternativa, se stai configurando il tuo server BTSync, installa btsync :

sudo apt-get install btsync

Durante l'installazione è sufficiente utilizzare l'impostazione predefinita e impostare anche la password amministrativa, è possibile accedervi

127.0.0.1:8888     # This will redirect to the 2nd link

o

http://127.0.0.1:8888/gui/

Nome utente = admin, Password = (l'uso è stato impostato durante l'installazione)

2nd Download

Scarica il client BitTorrent Sync

cd Downloads
tar xzpf btsync_glibc23_x64.tar.gz # I have downloaded 64 bit. So check your version 
./btsync

L'output sarà

./btsync 
BitTorrent Sync forked to background. pid = 5771  # some what like this pid will be change

Apri qualsiasi browser web e amp; copia incolla la seguente riga

127.0.0.1:8888     # This will redirect to the 2nd link

o

http://127.0.0.1:8888/gui/

Se digiti ./btsync --help puoi anche eseguirlo senza modalità deamon

./btsync --help
 BitTorrent Sync 1.0.132
 Usage:
 btsync [--config <path>] [--nodaemon] [--generate-secret] [--dump-sample-config] [--help] [--get-ro-secret <secret>]
 Options:
--config - location and name of configuration file
--nodaemon - do not use daemon mode
--generate-secret - generate shared secret
--get-ro-secret - get read only secret for existing master secret
--dump-sample-config - dump sample config file
--help - print this message and exit
  

Aiuto

forum.bittorrent.com

Video tutorial jupiterbroadcasting.com

Per favore guarda anche Peer to Peer (P2P) Sync e Condividi Ubuntu

    
risposta data Qasim 16.05.2013 - 11:11
4

A partire da giugno 2017 Sync (ora di proprietà di Resilio) ora fornisce repository per molti dei principali sistemi operativi Linux, tra cui Ubuntu, Debian, Centos, Red Hat, Fedora, ecc.

Le istruzioni di installazione sono qui e copiate di seguito per Ubuntu. C'è una guida su come utilizzare Sync con Linux qui .

Passaggi di installazione di Ubuntu

Crea un file chiamato /etc/apt/sources.list.d/resilio-sync.list con il seguente contenuto per registrare il repository Resilio:

deb http://linux-packages.resilio.com/resilio-sync/deb resilio-sync non-free

Aggiungi la chiave pubblica con il seguente comando:

wget -qO - https://linux-packages.resilio.com/resilio-sync/key.asc | sudo apt-key add -

Installa sincronizzazione

sudo apt-get update
sudo apt-get install resilio-sync

La pagina che ho linkato va a come avviarla e come avviarla automaticamente.

    
risposta data Tim 27.06.2017 - 05:39
3

Pacchetti ufficiali

A partire dal 18 febbraio 2016, ci sono pacchetti ufficiali di Ubuntu / Debian. Le seguenti istruzioni sono adattate dal post dell'annuncio del blog .

Aggiungi repository Apt

sudo sh -c 'echo "deb http://linux-packages.getsync.com/btsync/deb btsync non-free" > /etc/apt/sources.list.d/btsync.list'

Si consiglia di rimuovere qualsiasi altro repository relativo alla sincronizzazione bt di terze parti da /etc/apt/sources.list.d per primo.

Aggiungi chiave di firma

Successivamente, devi aggiungere la nostra chiave pubblica per ottenere la verifica del pacchetto prima di scaricare e installare:

wget -qO - http://linux-packages.getsync.com/btsync/key.asc | sudo apt-key add -

install

sudo apt-get update
sudo apt-get install btsync

Controllo della sincronizzazione

Ubuntu 14.10 e precedenti

Se il tuo sistema operativo utilizza sysvinit, upstart, controlla la sincronizzazione con i seguenti comandi:

sudo service btsync (command)

dove (comando) può essere start , stop o restart

Ubuntu 15.04 e successive

Se il sistema operativo utilizza systemd, utilizzare i seguenti comandi per controllare la sincronizzazione:

sudo systemctl (command) btsync

dove (comando) può essere start , stop , enable , disable o status

Autorizzazioni e utenti

Nota che quando installi il pacchetto di sincronizzazione, aggiungerai btsync utente a Linux ed eseguirai btsync utente. Prenditi cura delle autorizzazioni e dei gruppi prima di iniziare la sincronizzazione.

Se stai utilizzando Ubuntu 15.04 o successivo, è possibile eseguire Sync con il tuo account utente corrente, se lo avvii con il comando:

sudo systemctl --user (command) btsync

Purtroppo questa opzione non è disponibile per 14.10 o precedenti.

    
risposta data Bozaro 01.05.2016 - 19:36
2

Crea uno script di avvio e configura Nginx SSL per l'accesso remoto

  

nano /etc/init.d/btsync

#! /bin/sh
# /etc/init.d/btsync
#

# Carry out specific functions when asked to by the system
case "" in
start)
    /USERACCOUNT/.btsync/btsync --config /USERACCOUNT/.btsync/btsync.conf
    ;;
stop)
    killall btsync
    ;;
*)
    echo "Usage: /etc/init.d/btsync {start|stop}"
    exit 1
    ;;
esac

exit 0
chmod 755 /etc/init.d/btsync
update-rc.d btsync defaults

Avvia BT Sync

service btsync start

Configurazione di Nginx

/etc/nginx/sites-enabled/btsync.xx.xxx

server {
       listen         80;
       server_name    btsync.xx.xxx;
       rewrite        ^ https://$server_name$request_uri? permanent;
}

    server {
           listen         443;
           server_name    btsync.xx.xxx;

           ssl            on;
            ssl_certificate /etc/ssl/certs/ssl-cert-snakeoil.pem;
            ssl_certificate_key /etc/ssl/private/ssl-cert-snakeoil.key;

            access_log  /var/log/nginx/access.log;

            location / {
                    proxy_pass      http://127.0.0.1:8888;
            }
    }
    
risposta data nicoX 01.10.2013 - 13:14
1

Ho trovato una procedura molto utile qui:

link

So che non sto spiegando le istruzioni dal post del blog qui. Ma alla fine è stato più utile per me, quindi ho voluto condividere.

    
risposta data gare 27.04.2014 - 03:16
1

PPA non ufficiale di BitTorrent Sync ora ha un pacchetto btsync-gui , che aggiunge GTK GUI (oltre a WebUI). C'è un thread sulla GUI sul forum di btsync .

    
risposta data saji 29.12.2014 - 14:36
0

Secondo il manutentore del PPA originale tuxpoldo , il nuovo modo di farlo per la versione (2.0+) è (deve essere eseguito in bash ):

sh -c "$(curl -fsSL http://debian.yeasoft.net/add-btsync-repository.sh)"
sudo apt-get update
sudo apt-get install btsync-gui
btsync-gui
    
risposta data Jonathan 08.04.2015 - 01:39

Leggi altre domande sui tag