Unity 2d usa meno risorse di sistema di Unity 3d?

17

Unity 2d usa meno risorse di sistema di Unity 3d? Se richiede meno risorse in termini di risorse di sistema, passare a Unity 2d aumenterà la durata della batteria del mio laptop?

    
posta Rob 02.06.2011 - 22:23

5 risposte

3

Sicuramente. Le app che hanno fame di risorse aumentano il carico sul lato hardware (processore, attività del bus, allocazione della memoria, eccetera) e portano ad un maggiore consumo di energia. Se si desidera ottimizzare la durata della batteria, vorrei suggerire queste cose:

  1. Usa una GUI minima senza tanti effetti di fantasia. In 11.04 puoi selezionare Ubuntu (Classic) durante il log-on.

  2. Spegni l'adattatore wireless e l'adattatore bluetooth. Sorprendentemente, questi adattatori possono assorbire la maggior parte della durata della batteria. Attivali solo quando li stai utilizzando.

  3. Riduci lo schermo al livello più basso, pratico e comodo.

  4. Non lavorare in modo tale che il multitasking dei processi sia necessario, a meno che non sia necessario.

  5. Disattiva il suono o utilizza gli auricolari. L'uso di altoparlanti incorporati richiede più potenza.

Provalo e rimarrai sorpreso dalla durata della batteria del tuo laptop (a patto che la batteria non muoia).

Spero che questo aiuti.

    
risposta data Haikal Nashuha 03.06.2011 - 02:48
4

Il problema della durata della batteria è dovuto a una regressione nel kernel di Linux. Non ha nulla a che fare con l'unità.
Sono sicuro che gli effetti di unity 3d hanno qualche piccolo effetto negativo rispetto a unity2d, ma la cosa migliore da fare a questo punto è aspettare una versione del kernel che risolva il problema.

Una panoramica di base della regressione

Il kernel 3.0 di AFAIK ha ancora questo problema, ma in misura minore.

    
risposta data Phil K 16.06.2011 - 20:45
3

Penso che questo dipenda molto dal tuo hardware e dal modo in cui guardi "meno risorse". Se stiamo parlando di risorse come l'hardware generale, l'utilizzo della memoria e della CPU, lasciando da parte la questione della batteria, è necessario prendere in considerazione l'hardware.

Se non hai una scheda grafica esterna (per CPU), allora l'istruzione Unity 2D utilizza meno risorse ha senso.

Tuttavia, quando hai una scheda grafica esterna abbastanza decente, perché lasciare che quelle risorse si raffreddino di lato? L'utilizzo di Compiz (Unity 3D) utilizza risorse a tua disposizione che altrimenti si limiterebbero a sedersi lì e ad essere sprecate. Mentre in un punto di vista utilizza più risorse, ma d'altra parte sposta alcuni carichi sulla tua GPU, quindi utilizza meno risorse su un punto di vista puramente CPU e memoria.

Basta guardare Analisi di Desktop Manager di Phoronix

Lo stesso computer che esegue Compiz e Metacity e si comportano allo stesso modo. Quindi perché non ottenere l'effetto di fantasia?

alla fine, è come lo guardi. E probabilmente non c'è modo di sapere con certezza quale sia il migliore sul tuo setup fino a quando non esegui un test su di esso.

    
risposta data hansioux 03.06.2011 - 04:52
1

In realtà, ho usato powertop per misurare il numero di wakeup, che è un indicatore del consumo energetico. Unity 3d, classico con effetti, classico senza effetti è più o meno lo stesso per quanto riguarda i wakeup. Unity 2d sembra essere meno efficiente - potrebbe essere dovuto a una fase iniziale di sviluppo. KWORKER, qualunque sia questo processo produce il maggior numero di risvegli ed è un processo che non ho mai visto prima.

    
risposta data dago 16.06.2011 - 21:17
1

Dovresti controllare l'applet di gestione dell'energia di jupiter, mi ha dato un paio d'ore in più sulla batteria.

link

    
risposta data jcarter 26.11.2011 - 00:06

Leggi altre domande sui tag