Come faccio ad impostare Windows per l'avvio come predefinito nel boot loader?

215

Come imposto il bootloader in modo che nel mio dualboot con Windows 7 / Ubuntu 11.04, Windows si avvii come standard invece di Ubuntu?

    
posta Rasmus Mathiesen 13.07.2011 - 19:13

16 risposte

236

Personalizzazione del file /etc/default/grub

Ci sono due modi per farlo usando la modifica di un file grub. Questi sono descritti nella pagina Grub2 della documentazione di Ubuntu

I due modi sono:

  • Avvia il sistema operativo che hai avviato l'ultima volta, il "metodo salvato"
    • Questo è quello che uso. Mi consente di decidere quale usare e mi consentirà di riavviarlo in quel sistema, utile quando sto aggiornando.
  • Avvia un sistema operativo specifico per impostazione predefinita.
    • La risposta alla tua domanda esatta.

Ricerca del menuentry da impostare come nuovo predefinito

Per iniziare, dobbiamo scoprire cosa stiamo avviando o che vogliamo avviare. Apri un terminale con Ctrl + Alt + t e digita

  

grep menuentry /boot/grub/grub.cfg

[email protected]:~$ grep menuentry /boot/grub/grub.cfg
menuentry 'Ubuntu, with Linux 2.6.35-31-generic' --class ubuntu --class gnu-linux --class gnu --class os {
menuentry 'Ubuntu, with Linux 2.6.35-31-generic (recovery mode)' --class ubuntu --class gnu-linux --class gnu --class os {
menuentry 'Ubuntu, with Linux 2.6.35-30-generic' --class ubuntu --class gnu-linux --class gnu --class os {
menuentry 'Ubuntu, with Linux 2.6.35-30-generic (recovery mode)' --class ubuntu --class gnu-linux --class gnu --class os {
menuentry "Memory test (memtest86+)" {
menuentry "Memory test (memtest86+, serial console 115200)" {
menuentry "Windows NT/2000/XP (loader) (on /dev/sda1)" {
menuentry "Ubuntu, with Linux 2.6.32-34-generic (on /dev/sdb1)" {
menuentry "Ubuntu, with Linux 2.6.32-34-generic (recovery mode) (on /dev/sdb1)" {
menuentry "Ubuntu, with Linux 2.6.32-33-generic (on /dev/sdb1)" {
menuentry "Ubuntu, with Linux 2.6.32-33-generic (recovery mode) (on /dev/sdb1)" {
menuentry "Windows Vista (loader) (on /dev/sdc1)" {

È possibile vedere che il metodo "salvato" può rivelarsi utile all'avvio di più sistemi operativi. Salva il nome della voce che desideri, ad es. Windows NT/2000/XP (loader) (on /dev/sda1) , ne abbiamo bisogno in seguito.

Modifica del file /etc/default/grub

Scrivi nel terminale

  

sudo nano -B / etc / default / grub

e la tua password se richiesta. L'editor nano si aprirà.

A. Metodo salvato - Nel mio modo preferito, ho apportato le seguenti modifiche dal file grub standard.

  • Ho modificato il valore di GRUB_DEFAULT in saved :

    GRUB_DEFAULT=saved
    
  • Ho attivato la funzionalità SAVEDEFAULT aggiungendo la seguente riga:

    GRUB_SAVEDEFAULT=true
    

B. Menuentry specifico - Nel modo in cui stai chiedendo

  • Cambia il valore di GRUB_DEFAULT nel nome del sistema Windows che vuoi sempre avviare. Il nome della corrispondente menu di Grub può essere trovato come descritto nella sezione precedente.
  • Volevo avere Windows XP sempre impostato come predefinito all'avvio, vorrei impostare GRUB_DEFAULT su "Windows NT/2000/XP (loader) (on /dev/sda1)" :

    GRUB_DEFAULT="Windows NT/2000/XP (loader) (on /dev/sda1)"
    

    Nota: alcune versioni di Ubuntu richiedono virgolette singole (') vice virgolette doppie (").

Potresti anche impostare GRUB_DEFAULT sul numero di riga nella lista delle voci del menu (con 0 come prima), ma quando il kernel in Ubuntu è aggiornato grub aggiunge il nuovo kernel all'inizio dell'elenco, avresti per modificare il numero, poiché Windows è l'ultimo nell'elenco di voci del menu. Puoi vedere questo nella mia lista di voci di menu.

Aggiorna la configurazione di avvio

Ora devi eseguire

  

sudo update-grub

per aggiornare il file grub.cfg generato dal sistema nella directory /boot/grub/ .

[email protected]:~$ sudo update-grub
Generating grub.cfg ...
Found background: /usr/share/images/grub/Apollo_17_The_Last_Moon_Shot_Edit1.tga
Found linux image: /boot/vmlinuz-2.6.35-31-generic
Found initrd image: /boot/initrd.img-2.6.35-31-generic
Found linux image: /boot/vmlinuz-2.6.35-30-generic
Found initrd image: /boot/initrd.img-2.6.35-30-generic
Found memtest86+ image: /boot/memtest86+.bin
Found Windows NT/2000/XP (loader) on /dev/sda1
Found Ubuntu 10.04.3 LTS (10.04) on /dev/sdb1
Found Windows Vista (loader) on /dev/sdc1
done

Addendum

Note su nano

nano è particolarmente facile da usare nel terminale. Muoviti con i tasti freccia. Inserisci le tue aggiunte, elimina quelle indesiderate.

L'opzione -B o --backup esegue il backup della versione precedente di esso con il nome file attuale con suffisso ~ . Molto utile in caso di temuto Effetto pfinger grasso .

Quando hai finito, Ctrl + o ti permetterà di salvare le tue modifiche premendo Invio e Ctrl + x si chiuderà. Queste e altre opzioni sono mostrate nella parte inferiore della schermata del terminale con ^ che indica Ctrl .

^G Get Help    ^O WriteOut    ^R Read File   ^Y Prev Page   ^K Cut Text    ^C Cur Pos
^X Exit        ^J Justify     ^W Where Is    ^V Next Page   ^U UnCut Text  ^T To Spell

Note su nano, sudoeditor e altri editor

Alcuni nella comunità di Ubuntu suggeriscono sudoedit invece di nano . Raccomando nano - che è l'editor di default sudoedit nelle successive distribuzioni di Ubuntu - invece di sudoedit , perché l'impostazione predefinita può essere sovrascritta in modi non ovvi, a meno che tu non sia un amministratore. sudoedit è più sicuro in quanto salva automaticamente una copia di backup del file modificato, ma l'opzione della riga di comando -B in nano fa la stessa cosa. nano è più intuitivo di editor come vi o emacs , che sono molto flessibili ma richiedono l'apprendimento di molti comandi, scorciatoie o modalità differenti.

Se preferisci non utilizzare l'editor nano e preferisci l'Editor di testo Gnome, invece di sudo nano -B usa gksu gedit . Generalmente lo faccio per file di grandi dimensioni e /etc/default/grub potrebbe facilmente essere considerato un file di grandi dimensioni. Quindi digita gksu gedit /etc/default/grub invece di sudo nano -B /etc/default/grub . Nota che l'editor di testo di Gnome fa not automaticamente un backup!

Note sul mio file Grub

Ho apportato alcune modifiche a grub per i miei bisogni personali. Come l'immagine di sfondo del lancio della luna. Come fare questi sono discussi nella pagina di documentazione della comunità di Ubuntu su Grub2 , raccomandata.

Buona fortuna!

    
risposta data keepitsimpleengineer 26.11.2011 - 19:53
73

Con un po 'di trucchetti da riga di comando, puoi ottenere il valore predefinito di grub in modo che sia sempre una particolare voce di grub, ad esempio Windows, non importa quando viene installato un nuovo kernel.

In un tipo di terminale:

fgrep menuentry /boot/grub/grub.cfg

Questo mostrerà tutte le voci di grub, ad esempio

Evidenzia la voce che desideri impostare come predefinito, ad esempio Windows 7 nella schermata. Fai clic con il tasto destro e scegli copy

Tipo

gksu gedit /etc/default/grub

Cambia la voce

GRUB_DEFAULT=0

a

GRUB_DEFAULT="Windows 7 (loader) (on /dev/sda2)"

vale a dire. incollare la voce desiderata (comprese le virgolette)

Salva, quindi digita

sudo update-grub

fonte

    
risposta data fossfreedom 13.07.2011 - 22:51
20

Devi modificare il file /etc/default/grub per impostare Windows come sistema operativo predefinito.

Primo passo . Determina la posizione del sistema operativo Windows nel menu di grub. Per fare ciò, apri un terminale premendo Ctrl+Alt+T e scrivi quanto segue:

grep menuentry /boot/grub/grub.cfg

Questo elencherà le voci del menu di Grub. Userò il mio menu di Grub come esempio:

menuentry 'Ubuntu, with Linux 2.6.38-8-generic' --class ubuntu --class gnu-linux --class gnu --class os {
menuentry 'Ubuntu, with Linux 2.6.38-8-generic (recovery mode)' --class ubuntu --class gnu-linux --class gnu --class os {
menuentry "Memory test (memtest86+)" {
menuentry "Memory test (memtest86+, serial console 115200)" {
menuentry "Windows 7 (loader) (on /dev/sda1)" --class windows --class os {

Quindi selezionerai la partizione Windows, nel mio caso "Windows 7 (loader) (su / dev / sda1)" incluse le virgolette doppie e la copiò.

Secondo passaggio . Apri il file /etc/default/grub . Per fare ciò, digita quanto segue sul terminale:

gksudo gedit /etc/default/grub

Aprirà il file / etc / default / grub con gedit. Cerca la riga GRUB_DEFAULT=0 e modifica il valore da 0 alla voce di menu di Windows selezionata incollandola. .

GRUB_DEFAULT="Windows 7 (loader) (on /dev/sda1)"

In alternativa, puoi usare un valore intero che specifica la posizione dell'indice del SO Windows, prendi nota che l'indice inizia a contare a 0, quindi nel mio esempio il valore del SO Windows sarebbe 4, quindi puoi anche impostare

GRUB_DEFAULT=4

Dopo di che, devi aggiornare grub digitando

sudo update-grub
    
risposta data Peachy 12.07.2012 - 13:51
16

Puoi seguire questo risposta nitstorm qui ,

Dovrai aggiungere Grub-customizer tramite

sudo add-apt-repository ppa:danielrichter2007/grub-customizer
sudo apt-get update
sudo apt-get install grub-customizer

Quindi lanciala dal cruscotto, l'obiettivo dell'applicazione.

il menu precedente sarà diverso dal tuo, quindi scegli saggiamente e seleziona la voce di Windows 7 e dalla barra dei menu in alto, seleziona la freccia ^ per spostarlo verso l'alto per avere la prima posizione, durante l'avvio.

Per l'avvio in Windows seleziona direttamente preference e riduci il tempo di avvio per caricare Windows.

    
risposta data atenz 12.07.2012 - 08:31
13

Può essere fatto facilmente con uno strumento GUI chiamato "Grub Customizer".

Che cos'è Grub Customizer?

Grub Customizer è un'interfaccia grafica per configurare grub2. L'applicazione consente all'utente di aggiungere, rimuovere, bloccare, rinominare e riordinare le voci del menu di avvio

Come installare?

Premi Alt + Ctrl + T per aprire il terminale ed esegui i seguenti comandi uno per uno:

sudo add-apt-repository ppa:danielrichter2007/grub-customizer
sudo apt-get update
sudo apt-get install grub-customizer

Come usare?

  • Una volta installato, premi il tasto Super (tasto Windows) per aprire il trattino Unity e cerca "" e aprilo.
  • Seleziona il gruppo Linux facendo clic su Linux e spostalo verso il basso facendo clic sulla freccia giù nella barra degli strumenti. Al termine, fai clic su Salva. Questo è tutto!

Ricorda che non puoi spostare singole voci dal loro rispettivo gruppo come Ubuntu non può essere spostato da un gruppo Linux.

    
risposta data Basharat Sialvi 17.05.2012 - 06:05
11

Usa il gestore di avvio, che puoi avviare dal cruscotto. Qui puoi utilizzare il sistema operativo per iniziare dal menu a discesa.

    
risposta data dago 26.11.2011 - 18:24
10

Cambia il valore di GRUB_DEFAULT in /etc/default/grub in qualunque finestra sia presente nell'elenco di grub dei sistemi operativi disponibili all'avvio. Per esempio nel mio caso dovrei cambiare quella linea da

GRUB_DEFAULT=0

a

GRUB_DEFAULT=5

Dopodiché, esegui sudo update-grub .

    
risposta data imbaer 26.11.2011 - 17:52
6

Identifica il nome della voce di Windows

Sul GRUB, dovrebbe esserci una voce come Windows 7 (loader) (/dev/sda1) . Abbiamo bisogno di sapere che cos'è quel nome sul tuo computer, quindi apri un Terminale ed esegui il seguente comando:

$ fgrep menuentry /boot/grub/grub.cfg

L'output dovrebbe essere qualcosa del tipo:

if [ x"${feature_menuentry_id}" = xy ]; then
  menuentry_id_option="--id"
  menuentry_id_option=""
export menuentry_id_option
menuentry 'Linux Mint 14 Cinnamon 64-bit, 3.5.0-17-generic (/dev/sda6)' --class linuxmint --class gnu-linux --class gnu --class os {
menuentry 'Linux Mint 14 Cinnamon 64-bit, 3.5.0-17-generic (/dev/sda6) -- recovery mode' --class linuxmint --class gnu-linux --class gnu --class os {
menuentry "Memory test (memtest86+)" {
menuentry "Memory test (memtest86+, serial console 115200)" {
menuentry 'Windows 8 (loader) (en /dev/sda1)' --class windows --class os $menuentry_id_option 'osprober-chain-06B66EA8B66E97C7' {
menuentry 'Microsoft Windows XP Embedded (en /dev/sda4)' --class windows --class os $menuentry_id_option 'osprober-chain-7246B3A846B36C0B' {

Guarda la linea di cui stavamo parlando! Nella mia macchina, è Windows 8 (loader) (en /dev/sda1) . Scrivi il nome della tua voce da qualche parte, e ora impostiamo come predefinito.

Impostazione della voce di Windows come predefinita

È facile!

Per prima cosa, apri il nostro file di configurazione con gedit (un editor di testo) come root, eseguendo questo comando:

$ gksudo gedit /etc/default/grub

Cerca questa linea:

GRUB_DEFAULT = 0

E modifica 0 con il nome della tua voce di Windows. Nel mio computer:

GRUB_DEFAULT = "Windows 8 (loader) (en /dev/sda1)"

Ora salva il file, chiudi gedit e aggiorna grub.

Aggiornamento di GRUB

Esegui questo comando:

$ sudo update-grub

Ora riavvia e la voce di Windows dovrebbe essere evidenziata come predefinita!

    
risposta data Addison Montgomery 26.01.2013 - 20:34
2

Grub-Customizer :

È un gestore di impostazioni GRUB2 grafico molto facile da usare. Per ora, consente solo di modificare le voci del menu di GRUB2: riordinare, rinominare o aggiungere / rimuovere voci. Permetterà inoltre modifiche all'immagine di sfondo e al timeout del menu. Poiché questi sono in realtà script che generano il file boot.cfg, Grub Customizer modifica l'effettivo ordine degli script e quindi genera un nuovo boot.cfg, quindi se si esegue "sudo update-grub", la personalizzazione non verrà sovrascritta.

    
risposta data 13east 14.07.2011 - 01:21
1

modifica il file / etc / grub / default

lì trovi la voce

GRUB_DEFAULT=0

quando avvii per la prima volta il tuo computer e ottieni il menu Grub la prima voce nel menu di avvio è 0 quindi se la seconda voce nel menu di avvio è Windows, modifica questa cifra in 1

salva, esci, corri il:     update-grub comando e riavvia per vedere le tue nuove modifiche!

    
risposta data tomodachi 16.05.2012 - 22:08
1

Non è necessario installare il grub-customizer !!!

Non so quale ubuntu hai installato, quindi non sono sicuro che il tuo sistema operativo stia usando grub2 o il vecchio grub, ma è più probabile che tu abbia grub2.

Quindi, questo è quello che devi fare per grub2:

grep menuentry /boot/grub/grub.cfg 

Questo comando ti dà un risultato che dice quali possibilità / sistemi operativi di avvio hai.

questo è un esempio di output:

menuentry 'Ubuntu, with Linux 2.6.38-8-generic' --class ubuntu --class gnu-linux --class gnu --class os {

menuentry 'Ubuntu, with Linux 2.6.38-8-generic (recovery mode)' --class ubuntu --class gnu-linux --class gnu --class os {

menuentry "Memory test (memtest86+)" {

menuentry "Memory test (memtest86+, serial console 115200)" {

menuentry "Windows 7 (loader) (on /dev/sda1)" --class windows --class os {

Come puoi notare, Windows 7 si trova sulla quinta riga dell'output.

Successivamente, apri il file / etc / default / grub con il tuo editor di testo e sudo privilegili e modifica il valore di GRUB_DEFAULT su (il numero della riga in cui hai Windows 7 meno uno, perché l'indice di opzione grub parte da 0 )

Quindi, se Windows 7 è sulla quinta riga, hai bisogno di GRUB_DEFAULT=4

se Windows 7 si trova sulla settima riga, è necessario GRUB_DEFAULT=6

Per salvare le modifiche, digita sudo update-grub . E questo è tutto.

    
risposta data fromnaboo 07.04.2013 - 01:54
1

Dalla mia esperienza, ho notato che non è così semplice cambiare la priorità di avvio per Win7 / Ubuntu 11.04. Utility, come Startup Manager, sembra voler modificare il sistema di avvio predefinito, ma non succede nulla dopo il riavvio (11.04 continua ad avviarsi per impostazione predefinita). In tal caso suggerisco Grub Customiser Grub personalizzato su WebUpd8 , che funziona bene con Grub2. Ho appena rimosso tutte le opzioni di avvio assolute (ce ne sono molte), lasciando solo 11.04 e Win7. E poi ha cambiato una priorità di avvio. Ora, tutto funziona bene:)

Buona fortuna.

    
risposta data Vincenzo 13.07.2011 - 22:06
1

Questo è in realtà abbastanza facile da fare. In primo luogo, è necessario scoprire cosa Grub chiama la voce di Windows. Puoi farlo guardando in /boot/grub/grub.cfg o eseguendo questo comando:

sudo cat /boot/grub/grub.cfg | grep -i Windows | sed -e 's/^.* "//g' -e 's/".*$//g'

Ciò che questo comando fa è cercare Windows in /boot/grub/grub.cfg e rimuovere il testo al di fuori dei " caratteri.

Il comando mostrerà qualcosa come Microsoft Windows XP Professional (on /dev/sdb2) .

Adesso apri /etc/default/grub eseguendo:

gksudo gedit /etc/default/grub

e cambia:

GRUB_DEFAULT=0

a

GRUB_DEFAULT="Name of your Windows menu entry"

Infine, esegui:

sudo update-grub

per rigenerare il menu Grub. E questo è tutto! Gli aggiornamenti futuri non guastano questo. La voce del menu di Windows sarà sempre selezionata per impostazione predefinita.

    
risposta data Andrew Gunnerson 13.07.2011 - 22:54
0

La prossima volta che avvii la tua macchina, conta nella posizione shich Windows 7 è inserito nel menu di GRUB. (ricorda che devi contare da 0 - cioè se Windows è nella terza riga, quindi la sua posizione è 2 e così via). Avvia in ubuntu, apri un terminale e scrivi

sudo gedit /etc/default/grub

quindi modifica la linea

GRUB_DEFAULT="0"

a

GRUB_DEFAULT="N"

dove N è la posizione (a partire da 0) della voce Windows7 nel menu di grub. Dimmi se hai bisogno di maggiori informazioni a riguardo.

    
risposta data Juan Sebastian Totero 13.07.2011 - 19:37
0

Uso grub customizer per farlo. Puoi averlo automaticamente avviato in un determinato sistema operativo ogni volta o semplicemente avviando il sistema operativo in cui è stato avviato per ultimo. È facile da installare e utilizzare.

In ubuntu, apri il tuo gestore di pacchetti; sotto le impostazioni dovresti trovare "Configure Software Sources". Clicca su quello e inserisci la tua password. Ora fai clic sulla seconda scheda "Altro software" e premi il pulsante Aggiungi verso il basso. Entra nel PPA per grub customizer:

ppa: danielrichter2007 / grub-customizer

Fai clic su OK e compariranno un paio di nuove linee; chiudere ora la finestra di dialogo Sorgenti software e premere il pulsante Verifica aggiornamenti sul gestore pacchetti se non ha già avviato l'aggiornamento dei pacchetti disponibili. Digita nella funzione di ricerca: "grub-cus" e vedrai il grub customizer in cima alla lista. Contrassegnalo per l'installazione, quindi fai clic su Applica per avviare il processo. Accetta di installare qualsiasi dipendenza in modo che vengano installati automaticamente.

Dopo l'installazione, puoi trovare grub-customizer digitando "grub" nella finestra di ricerca o puoi anche trovarlo nel menu sotto Applicazioni & gt; Impostazioni & gt; Grub-Customizer.

In alternativa puoi semplicemente aprire un terminale ed eseguire i seguenti comandi:

sudo add-apt-repository ppa: danielrichter2007 / grub-customizer
sudo apt-get aggiornamento
sudo apt-get install grub-customizer

Potresti scegliere una bella immagine da utilizzare come sfondo del menu di avvio di grub.

Ecco alcuni link se vuoi saperne di più prima di iniziare:

Launchpad PPA per Grub Customizer

Guida su Come Geek con walk through e immagini

    
risposta data starrysky 26.01.2013 - 21:07
-1

Normalmente quando devo "rovinare" il Grub che uso "Grub Customizer", ha una GUI in modo da poter vedere facilmente cosa si sta cambiando. Basta digitare questo nel terminale:

sudo add-apt-repository ppa:danielrichter2007/grub-customizer
sudo apt-get update
sudo apt-get install grub-customizer

Quindi cerca in Dash for grub customizer e modifica la voce predefinita in Windows.

    
risposta data s0ldier 07.04.2013 - 00:52

Leggi altre domande sui tag