disabilita i servizi all'avvio in ubuntu [duplicato]

29

Ho installato queste applicazioni su Ubuntu:

  • nginx

  • php5-fpm

  • server mysql

  • Redis

  • ...

Queste applicazioni vengono eseguite ogni volta che il computer si accende.

Come posso impedire l'avvio di queste applicazioni all'avvio?
Quindi, queste applicazioni vengono eseguite solo se eseguo "service nginx start".

    
posta Cakka 17.11.2015 - 05:05

3 risposte

58

Usa:

systemctl disable <service>

Se non stai usando systemd (Ubuntu 14.10 e precedenti) usa:

update-rc.d -f <service> remove

Il seguente comando ti fornirà un elenco di tutti i servizi sulla tua macchina:

service --status-all

Dovresti riuscire a trovare i nomi dei servizi che desideri disabilitare lì.

Per maggiori dettagli, vedi abilitazione-e-disabilitazione-servizi e per la risposta molto lunga vedi questo post (come già menzionato da @muru).

Per maggiori dettagli, vedi questo post su Digital Ocean e la pagina man per systemctl.

    
risposta data NZD 17.11.2015 - 06:43
-1

Un altro metodo è installando rcconf apt-get install rcconf . Da rcconf puoi abilitare / disabilitare qualsiasi servizio installato sul tuo server ubuntu / debian.

    
risposta data Nikolay Nikolov 17.11.2015 - 06:55
-1

Installa sysv-rc-conf

apt-get install sysv-rc-conf

Quindi semplicemente elencare i servizi

sysv-rc-conf --list

Per disabilitare tutti i servizi i.e nginx

sysv-rc-conf nginx off

Per ulteriori informazioni, consulta man sysv-rc-conf

    
risposta data juned 17.11.2015 - 07:38

Leggi altre domande sui tag

pg_ctl: comando non trovato, quale pacchetto ha questo comando? ___ sintassi qstnhdr ___ per il proxy SOCKS in apt.conf ______ qstntxt ___

Voglio aggiungere le impostazioni proxy SOCKS a /etc/apt/apt.conf. Qual è la sintassi per questo? È uguale alla sintassi http e ftp?

Grazie.

    
______ azszpr35230 ___

Una possibile soluzione può essere utilizzare %code% , un'applicazione in grado di reindirizzare il traffico di rete attraverso un proxy socks. Installa pacchetto %code% , modifica %code% per impostare l'indirizzo e il numero di porta del tuo proxy socks ed esegui:

%pre%

o

%pre%

Puoi pensare a una serie di opzioni, per semplificare e automatizzare il suo utilizzo.
Non dimenticare il punto principale, la
Manpage ha più deatails su questo .

Modifica : un modo più breve per utilizzarlo:

%pre%     
______ azszpr550026 ___

Usando la prossima linea di configurazione funziona per me:

%pre%

Per mantenere %code% pulito ed evitare problemi con l'aggiornamento di Linux ho creato un nuovo file ( %code% ) e ho aggiunto il file di configurazione ad esso.

    
______ azszpr224218 ___

O tou può mettere il tuo /etc/apt/apt.conf qualcosa del genere:

%pre%     
______ azszpr840702 ___

Non ho trovato nulla su Acquire :: socks :: proxy nel manuale apt.conf di Ubuntu Xenial. È possibile risolvere questo problema eseguendo un proxy http locale che supporta proxy sock upstream, ad esempio Polipo. È necessario configurare Polipo come segue:

%pre%

e quindi imposta il proxy http nel tuo file apt.conf:

%pre%     
___