Come usare 'xdg-open' o 'gnome-open' in un terminale virtuale.

2

Se eseguo un comando come xdg-open document.pdf o gnome-open image.png da una finestra gnome-terminal , il file si apre nel modo in cui lo desidero.

Ma se premo prima Ctrl + Alt + F1 (per esempio) ed eseguo un comando simile in un terminale virtuale, ricevo più messaggi di errore. Quando torno all'ambiente grafico, il file non è stato aperto.

Suppongo che questo sia un comportamento normale. Ma c'è un modo per fare effettivamente quello che sto cercando di fare qui?

    
posta Brian Z 18.06.2015 - 17:08

2 risposte

2

Dovrebbe funzionare per la maggior parte dei programmi se si imposta la variabile di ambiente DESKTOP su :0 in modo che i programmi sappiano dove si trova il server X e GNOME_DESKTOP_SESSION_ID a 0 (o qualche altro valore) come xdg-open utilizza per indovinare che stai usando GNOME.

Ad esempio:

export DISPLAY=:0
export GNOME_DESKTOP_SESSION_ID=0
xdg-open document.pdf
    
risposta data Florian Diesch 18.06.2015 - 17:41
3

Hai letto man xdg-open , che dice, in parte:

xdg-open is for use inside a desktop session only.

La sessione CTRL-ALT-F1 NON è "una sessione desktop:". Per vedere la differenza negli ambienti fai env >env.desktop nel tuo desktop, env >env.terminal nella tua sessione CTRL-ALT-F1 , quindi confronta i file con diff env.terminal env.desktop

    
risposta data waltinator 18.06.2015 - 17:16

Leggi altre domande sui tag