Qual è l'equivalente Linux del drive C su SSD e D su HDD?

2

Sto installando Ubuntu e sono abituato a Windows, quindi ne farò il confronto.

Ho un SSD e un HDD.

In Windows installerei il sistema operativo su SSD (rendendolo drive C) e inserirò tutti i miei giochi e film sull'HDD (come l'unità D).

Qual è l'equivalente in Linux? Montare l'SSD come root (/) e l'HDD come ... cosa? Ha bisogno anche di un mount point o posso semplicemente usarlo come / dev / sdc3? Qual è anche un punto di mount? Posso farlo più tardi?

Le opzioni sono:

  • /
  • / boot
  • / home
  • / tmp
  • / usr
  • / var
  • / srv
  • / opt
  • / usr / local
posta Captain Man 14.08.2015 - 00:06

4 risposte

5

Le unità non sono etichettate come Windows in Linux. Puoi creare partizioni e / o unità separate per ogni cartella (directory) o puoi impilarli sotto "root" /.

Qualsiasi cartella che non si assegna in una partizione separata si troverà automaticamente nella cartella / come se si avesse un C: drive con \ folder.

Mi sono installato con l'HDD in previsione di ottenere presto un SSD da 256 o 500 GB. Ecco cosa farei con il tuo layout.

SSD:
1 Fat32 / boot / efi 380 MiB
2 ext4 / 24 GB
3 linux swap 8 GB (opzionale)
4 ext4 / home resto dell'unità

HDD:
1 ext4 / altro (unità intera)

-or-

1 ext4 / giochi (la scelta delle dimensioni) 2 ext4 / filmati (resto del disco)

Spero che questo aiuti.

    
risposta data Buck 14.08.2015 - 03:04
0

In Linux, le unità non sono X: , le unità sono "montate" nelle cartelle. Invece di utilizzare D: , utilizzerai qualsiasi cartella su cui monti l'unità.

    
risposta data Zeb McCorkle 14.08.2015 - 01:17
0

Quello che ho finito è stato montare il disco fisso come /hdd .

Ora probabilmente lo monterei come /home sotto l'impressione che i file più voluminosi (musica, video e giochi) siano probabilmente sotto /home/<your_name_here>/<your_media_type> (ad esempio /home/Jackson/Games ). Di solito questo è il posto predefinito, quindi non avrei bisogno di preoccuparmi di fare qualcosa di più come spostarli su /hdd/Games .

Un avvertimento a questo è che personalmente non avrei bisogno di nessuna di queste cose da leggere / scrivere sul disco velocemente, se lo facessi allora vorrei che fossero sull'SSD, non sull'HDD, quindi userei uno schema diverso. Ad esempio, se avessi solo un numero molto piccolo di giochi o avessi un SSD enorme, probabilmente li inserirò lì. Un'altra cosa che viene in mente è l'editing di video ad alta definizione, è una sorta di esempio di qualcosa che ha bisogno di SSD. Ovviamente posso ancora creare una cartella /ssd , ma penso che tu abbia l'idea.

    
risposta data Captain Man 28.03.2016 - 17:19
0

puoi usare gparted durante la sessione live creando una nuova partizione NTFS primaria per i tuoi dati [giochi, film, ecc.] e quando avvii la tua distribuzione, troverai la tua nuova partizione collegato a un file nel percorso / media / your_username

    
risposta data mohamedyix 28.03.2016 - 17:46

Leggi altre domande sui tag