Autorizzazione per file e cartelle in modo ricorsivo

2

Sono un nuovo utente di Ubuntu. Precedentemente ho usato Windows. Sto affrontando problemi di autorizzazione in ogni passo. In realtà sto cercando il permesso per file e cartelle come Windows. Ho letto diversi documenti relativi a questo, ma non ho potuto essere chiaro.

Mi piacerebbe ottenere tutti i tipi di permessi per questa directory /opt/lampp/htdocs e sottodirectory.

Ho provato a seguire il comando

sudo chown -R abu:abu /opt/lampp/htdocs

Ma non è successo niente.

Qualcuno può aiutarmi in questo senso ??

    
posta abu abu 03.10.2015 - 14:34

2 risposte

4

Il comando non produrrà nulla se ha funzionato a meno che non si aggiunga l'opzione V per produrre output verbosley. Ti consiglio di leggere il chmod manuale disponibile qui o eseguendo man chmod in quanto dovresti assicurarti di sapere che cosa il comando sta facendo.

Per farlo funzionare in modo ricorsivo, devi solo passare il flag ricorsivo -R - ad es. quindi questo comando renderà tutto in /opt/lampp/htdocs l'autorizzazione -rwxr-xr-x (il proprietario della cartella di file può leggere, scrivere ed eseguire, il gruppo e chiunque altro può leggere ed eseguire:

sudo chmod -R 755 /opt/lampp/htdocs

Si noti che questo penso che si applicherà sia ai file che alle directory, e se le directory non hanno un permesso eseguibile non funzioneranno (si veda qui ). Quindi se non vuoi che i file siano esportabili, dovrai usare qualcosa di simile (probabilmente come root):

find /path/to/base/dir -type d -exec chmod 755 {} +
find /path/to/base/dir -type f -exec chmod 644 {} +

Se vuoi sapere come funziona, puoi leggere le parti pertinenti del manuale di ricerca ( man find ). Fondamentalmente se trovi tutti i file / cartelle nel percorso specificato e ne modifica i permessi.

Se si desidera diventare il proprietario (e il gruppo) dei file (potrebbe non essere consigliabile per i file di configurazione del server e del sistema) in modo da poterli modificare (scrivere), consultare questa domanda . Ciò è anche possibile trovandosi in un gruppo che ha accesso in scrittura ai file o facendo in modo che tutti gli altri utenti abbiano accesso in scrittura ad essi

    
risposta data Wilf 03.10.2015 - 15:30
1

Non stai vedendo nulla perché nessuno di questi comandi è pensato per generare qualcosa, ma ciò non significa che le modifiche non siano state apportate;

Per ottenere un feedback visibile delle modifiche apportate potresti eseguire ls -l su ogni directory interessata per controllarne il contenuto, tuttavia un modo più ordinato per farlo sarebbe installare tree e usarlo per elencare ogni directory / file con gli attributi desiderati in modo ricorsivo:

tree -u -g -p
  • -u : elenca le directory / file insieme al proprietario
  • -g : elenca le directory / file insieme al gruppo
  • -p : elenca le directory / file insieme alle autorizzazioni
[email protected] ~/tmp % tree -u -g -p
.
└── [drwxrwxr-x user     user    ]  dir
    ├── [-rw-rw-r-- user     user    ]  file1
    ├── [-rw-rw-r-- user     user    ]  file2
    ├── [-rw-rw-r-- user     user    ]  file3
    ├── [drwxrwxr-x user     user    ]  subdir1
    ├── [drwxrwxr-x user     user    ]  subdir2
    └── [drwxrwxr-x user     user    ]  subdir3

4 directories, 3 files
[email protected] ~/tmp % find . -type d -exec chmod 755 {} \;
[email protected] ~/tmp % find . -type f -exec chmod 644 {} \;
[email protected] ~/tmp % tree -u -g -p                       
.
└── [drwxr-xr-x user     user    ]  dir
    ├── [-rw-r--r-- user     user    ]  file1
    ├── [-rw-r--r-- user     user    ]  file2
    ├── [-rw-r--r-- user     user    ]  file3
    ├── [drwxr-xr-x user     user    ]  subdir1
    ├── [drwxr-xr-x user     user    ]  subdir2
    └── [drwxr-xr-x user     user    ]  subdir3

4 directories, 3 files
    
risposta data kos 03.10.2015 - 15:33

Leggi altre domande sui tag