Come rendere un live usb persistente [duplicato]

21

Sto eseguendo un live CD con Ubuntu 16.04 e sto cercando di creare un'immagine persistente su un usb. Ho provato tutto, ma niente funziona. Sono su un satellite Toshiba c-50 b.  Per favore aiuto, è importante.

    
posta Spiderslayer1236 15.05.2016 - 15:05

1 risposta

39

Anch'io ho già provato molte istruzioni diverse senza successo e mi ero quasi arreso quando ho trovato un metodo di lavoro che utilizzava lo strumento mkusb molto ben creato.

Considerazioni preliminari

Suppongo che tu abbia già scaricato il file .iso (di Ubuntu 16.04). Se non capisco.

Ho provato a eseguire queste istruzioni da una chiavetta USB Live in modo che possano funzionare anche da un LiveCD. Notare che la chiavetta USB da cui partivo è diversa da quella che intendo creare come sistema persistente. Cioè Ho 2 chiavette USB:

  1. Quello da cui sto avviando (ha già Ubuntu 16.04)
  2. Quello che sto per realizzare un live USB persistente.

Installazione di mkusb

Apri un terminale ( Ctrl + Alt + T ) ed esegui i seguenti comandi uno per uno:

sudo add-apt-repository universe
sudo add-apt-repository ppa:mkusb/ppa
sudo apt-get update

sudo apt-get install mkusb

L'ultimo comando potrebbe non riuscire (anche se improbabile) come mkusb (versione GUI ) ha alcune dipendenze che non sono preinstallate / attive nella versione live di Ubuntu.

Non c'è bisogno di andare in panico, però, lo sviluppatore ha anche creato una versione solo testo. Esegui:

sudo apt-get install mkusb-nox

Creazione dell'unità permanente

Mi concentrerò sulla versione della GUI principale in quanto è quella che ho usato. Quindi, se hai installato la versione predefinita mkusb (versione GUI):

sudo -H mkusb /path/to/iso/filename.iso p

Per esempio ho copiato la mia Ubuntu iso nella cartella home, quindi scrivo:

sudo -H mkusb ubuntu-16.04-desktop-i386.iso p

L'ultimo parametro p dice a mkusb che voglio un'installazione live persistente . Se ometti di ottenere una semplice USB live.

Dopo aver eseguito il comando si aprirà la GUI. Segui questi passaggi:

  • Schermata 1: Fai clic su Seleziona dispositivo di destinazione
  • Schermata 2: Fai doppio clic sul dispositivo che desideri installare.
  • Schermata 3: ricontrolla hai selezionato il dispositivo giusto. Spunta la casella e fai clic su Vai .
  • Schermate 4, 5: Fai semplicemente clic su Esci e lascia che mkusb decida cosa è meglio.

    Dopo questo mkusb caricherà alcuni file. Attendi pazientemente fino alla schermata di immissione successiva.

  • Schermata 6: Immettere la percentuale di spazio su unità USB che si desidera assegnare al sistema di file di persistenza. Il resto verrà visualizzato come dispositivo di archiviazione portatile.

    Nota: non inserire un valore come 100% poiché sarà richiesta una certa quantità di memoria per i file di Ubuntu. Apparentemente l'immissione del 100% ora funziona. Come menzionato nel commento di @LMB, utilizzando il 100% significa che l'intera USB viene utilizzata per il sistema operativo e la memoria permanente

Fatto!

Immagini

L'intero processo dovrebbe assomigliare a quanto segue.

Esegui il comando nel terminale:

Fai clic su Seleziona dispositivo di destinazione :

Fai clic su

Fai clic sull'unità USB per renderla persistente. Voglio usare il mio 32 GB in modo da fare doppio clic sull'opzione 2:

Doppio controllo molto attentamente e conferma. Non vuoi rovinare un altro disco.

Fai clic su Esci per consentire a mkusb di scegliere come predefinito:

Fai clic su esci per consentire a mkusb di scegliere l'impostazione predefinita:

Immettere una percentuale del disco da riservare per la persistenza. Il mio è un grande (32 GB), quindi ho solo il 20% ~ 6 GB:

Se tutto va bene, sarai accolto da un bel schermo verde finito:

Ora collega l'unità persistente appena creata in qualsiasi sistema e controlla se memorizza realmente dati / impostazioni attraverso i riavvii (il mio lo fa).

Riferimenti

Puoi fare riferimento a un bel tutorial di Calvin Bui qui per guidare l'utente attraverso la GUI passo dopo passo o leggere la documentazione dettagliata link
C'è stata una discussione precedente su questo link qui che ho trovato utile.

Aggiornamento [agosto 2017]

A partire dal 1 ° agosto 2017 la versione corrente di mkusb (ver 12) viene rinominata dus . Una versione aggiornata di questa risposta per dus è disponibile qui: link

    
risposta data Harsh 22.08.2016 - 20:54

Leggi altre domande sui tag