Esiste un'opzione migliore oltre a NTFS per un HD condiviso tra Ubuntu e Windows 7?

16

Ho un PC con dual-boot e ho installato Xubuntu (sempre la versione più recente) e Windows 7. Ho una nuova HD e mi piacerebbe poterlo accedere da entrambi i sistemi operativi. Suppongo che NTFS funzionerà da quando Ubuntu lo supporta, ma vorrei sapere se esiste un altro formato che potrebbe essere migliore.

    
posta Rafa 30.01.2014 - 13:25

4 risposte

13

Bene Ubuntu supporta altri formati meglio di NTFS ma Windows legge solo NTFS e FAT32 ... in realtà non hai altre scelte oltre a NTFS. FAT32 è una cattiva idea. Non si dovrebbe essere in grado di copiare file più grandi di 4 GB nella partizione. La dimensione massima del file su partizioni FAT32 è (2 ^ 32) -1 byte, o un byte meno di 4 GB.

Quindi in breve NTFS è un modo semplice per andare:)

    
risposta data Mina Michael 30.01.2014 - 13:41
9

Puoi anche utilizzare Ext2Fsd , che abilita perfettamente il supporto Ext2 / 3/4 in Windows. L'ho usato per alcuni anni e ha funzionato come un fascino.

    
risposta data Donarsson 30.01.2014 - 14:10
2

La mia esperienza dice che dipende ... Ubuntu (e la maggior parte dei Linux là fuori) supporta NTFS attraverso ntfs-3g. Ho visto che le sue prestazioni sono leggermente inferiori rispetto a ext2 / 3/4 nativo. Se si prevede di utilizzare Linux per la maggior parte del tempo (o si eseguirà la maggior parte dei dati scritti in Linux), si consiglia di formattare la partizione dati in ext4 e installare Ext2Fsd in Windows.

Se pensate di usare Windows per la maggior parte del tempo, NTFS è la strada da percorrere.

    
risposta data oesterheld 11.02.2014 - 09:28
1

NTFS sarà la migliore opzione per il dual boot, nonostante le altre opzioni siano migliori.

Ext2 / 3/4 è il filesystem predefinito per Ubuntu ed è supportato su Windows, ma potrebbe essere necessario uno strumento di terze parti da abilitare come spiegato in precedenza.

FYI, suggerisci di installare Windows 1st, quindi installa la tua distro Xubuntu / Linux, in questo modo il Grub Loader può gestire le opzioni di avvio all'accensione del tuo sistema.

    
risposta data tanque1075 05.02.2014 - 02:26

Leggi altre domande sui tag