Come faccio a interrompere la connessione della mia rete ethernet?

16

La mia connessione di rete ethernet non è costante. Sto facendo un ping contro il gateway e lo farà:

  • Lavora per un minuto
  • Blocco, timeout o tempi di risposta di più secondi
  • Ripeti

Se è bloccato e disabilito / abilito la connessione in rete tramite l'applet gestore di rete, tutto funzionerà di nuovo per un minuto. Dopo la trasmissione di 280 pacchetti, ho una perdita di pacchetti del 41%. Ho provato un cavo diverso e la connessione al gateway, ma questo non ha avuto alcun effetto. La distanza dal gateway è di circa 3 piedi.

Sembra funzionare bene se passo a Windows, ma Ubuntu è il mio sistema operativo principale e non riesco nemmeno a usarlo in questo momento in quanto dipendono dalla rete.

La mia configurazione ...

  • OS: Ubuntu 11.04, dual-boot di Windows 7
  • Mobo: Gigabyte Z68X-UD4-B3
  • CPU: Intel Core i7 2600K

Modifica

Un piccolo chiarimento ... Network Manager mi sta ancora mostrando come connesso, ma non riesco a raggiungere il gateway o altro. NM non suggerisce mai che la connessione sia andata persa e che la chiamata a ifconfig mostra che ho ancora un indirizzo IP.

Ho provato a collegarmi a un gateway diverso con un cavo diverso e lo stesso problema si pone.

Come richiesto:

lspci | grep -i eth
07:00.0 Ethernet controller: Realtek Semiconductor Co., Ltd. RTL8111/8168B PCI Express Gigabit Ethernet controller (rev 06)

dmesg | tail -f
[   14.024709] EXT4-fs (sda5): re-mounted. Opts: errors=remount-ro,commit=0
[   14.026443] EXT4-fs (sda7): re-mounted. Opts: commit=0
[   14.176101] hda-intel: IRQ timing workaround is activated for card #2. Suggest a bigger bdl_pos_adj.
[   23.917731] eth0: no IPv6 routers present
[  726.109697] r8169 0000:07:00.0: eth0: link up
[  733.169494] r8169 0000:07:00.0: eth0: link up
[  753.930119] r8169 0000:07:00.0: eth0: link up
[  880.787332] r8169 0000:07:00.0: eth0: link up
[ 1159.161283] r8169 0000:07:00.0: eth0: link up
[ 1406.623550] r8169 0000:07:00.0: eth0: link up

Modifica

@ roland-taylor: la rete è sempre disponibile sotto Windows. I ping non scadono, le applicazioni non lamentano la mancanza di disponibilità di rete, i download di grandi dimensioni non vengono interrotti o rallentati.

    
posta Sean Hill 04.06.2011 - 19:52

6 risposte

13

Scarica il driver realtek ufficiale.

link

Quindi rimuovi il modulo r8169 dal kernel di linux.

# rmmod r8169

<Quick install with proper kernel settings>
Unpack the tarball :
# tar vjxf r8168-8.aaa.bb.tar.bz2
Change to the directory:
# cd r8168-8.aaa.bb
If you are running the target kernel, then you should be able to do :
# ./autorun.sh (as root or with sudo)
You can check whether the driver is loaded by using following commands.
# lsmod | grep r8168
# ifconfig -a
If there is a device name, ethX, shown on the monitor, the linux
driver is loaded. Then, you can use the following command to activate
the ethX.
# ifconfig ethX up

Infine, inserisci nella blacklist il driver r8169 aggiungendo quanto segue a /etc/modprobe.d/blacklist.conf:

#blacklist r8169 driver
blacklist r8169

L'ho trovato in link e funziona. Ora va tutto bene con la velocità di rete.

    
risposta data dude 26.06.2011 - 11:51
8

Solo così posso trovarlo la prossima volta che il mio SSD esplode. Ecco le istruzioni per rimuovere il r8169 rotto e inserire r8168 su Ubuntu w / Linux Kernel 3.x.

Kernel 3.x

  • Scarica r8168
  • Applica questa patch se è ancora contrassegnata come non risolta.
  • STOP : se prevedi di utilizzare DKMS, vai direttamente alla sezione DKMS.
  • Esegui sudo ./autogen.sh , costruirà il modulo, rimuoverà quello vecchio (inseriscilo nella blacklist se vuoi) e installerà r8168.ko in / lib / modules / 'uname -r' / drivers / net /.

DKMS

DKMS creerà e installerà il modulo su nuove installazioni del kernel. Dovrai anche inserire nella blacklist il vecchio modulo.

Blacklist il vecchio modulo se non lo hai già fatto.

echo 'rmmod r8169' | sudo tee /etc/modprobe.d/blacklist.conf

Installa DKMS e gcc.

sudo apt-get install dkms gcc

Copia i file sorgente del modulo in una posizione persistente, in modo da non rimuoverli accidentalmente in seguito.

sudo cp -R r8168-8.025.00 /usr/src

echo 'PACKAGE_NAME=r8168
PACKAGE_VERSION=8.025.00
MAKE[0]="make"
BUILT_MODULE_NAME[0]=r8168
BUILT_MODULE_LOCATION[0]="src/"
DEST_MODULE_LOCATION[0]="/kernel/updates/dkms"
AUTOINSTALL="YES"' | sudo tee /usr/src/r8168-8.025.00/dkms.conf

Quindi esegui,

dkms add -m r8168 -v 8.025.00
dkms build -m r8168 -v 8.025.00
dkms install -m r8168 -v 8.019.00
sudo update-initramfs -u
    
risposta data Drew 11.10.2011 - 17:42
2

Ho avuto un problema simile e ho trovato una soluzione.

vedi link

    
risposta data qwertz 12.11.2011 - 21:32
0

che potrebbe essere utile

potrebbero verificarsi problemi con il driver r8169 se si esegue il dual boot di Windows su alcuni sistemi. Windows per impostazione predefinita disattiva la scheda NIC all'ora di chiusura di Windows per disabilitare Wake-On-Lan e la scheda NIC rimarrà disattivata fino alla successiva accensione di Windows. Il driver r8169 nel kernel non sa come accendere la NIC da questo stato disabilitato; pertanto, il dispositivo non risponde, anche se il driver carica e segnala che il dispositivo è attivo. Per ovviare a questo problema, è sufficiente abilitare la funzionalità "Wake-on-lan dopo l'arresto". Puoi impostare queste opzioni tramite Gestione dispositivi di Windows.

Modifica: il problema del dual-boot con Windows esiste anche nel kernel 2.6.19.5 e 2.6.20.8, quindi è sicuro assumere che riguarderà tutti i kernel 2.6 fino a quando gli sviluppatori del kernel aggiorneranno i driver per RTL8168 alla versione che sarà in grado di accendere la scheda NIC dallo stato disabilitato

    
risposta data dude 26.06.2011 - 10:39
0

e un'altra cosa: per apportare modifiche con la costante del driver e impedire nuovamente l'avvio di r8169 dopo il riavvio, ho usato questo:

link

    
risposta data dude 26.06.2011 - 13:01
0

Errata corrige:

echo 'blacklist r8169' | sudo tee /etc/modprobe.d/blacklist-r8169.conf
dkms add -m r8168 -v 8.025.00
dkms build -m r8168 -v 8.025.00
dkms install -m r8168 -v 8.025.00
sudo update-initramfs -u
    
risposta data sccplg 16.10.2011 - 16:23

Leggi altre domande sui tag