Esiste un software che blocchi il porno su tutti i browser che posso installare?

16

Devo trovare un modo per bloccare i siti porno su tutti i browser attraverso qualcosa di simile al sistema come iptables (solo un'idea) ... C'è un modo per farlo.

    
posta Travis 09.11.2015 - 14:56

8 risposte

19

Puoi anche utilizzare il servizio openDNS, che limita la risoluzione del nome in base ai filtri preimpostati. Rispetto alla soluzione proposta per il file / etc / hosts ti permette di non dover aggiornare costantemente la lista. Una volta che hai impostato i tuoi filtri usa semplicemente openDNS come server dei nomi. link

    
risposta data LilloX 09.11.2015 - 15:09
7

Ci sono diversi modi per farlo

  • Il più semplice, IMHO, è usare opendns

Opendns è stato chiesto qui:

Come configurare OpenDns

Una volta configurato, configuralo qui: link

Il vantaggio è che le blacklist vengono quindi mantenute da opendns.

  • Il secondo metodo consiste nell'installare e configurare un server proxy. Puoi farlo con dansguardian, privoxy o calamaro per nominarne alcuni. Quindi configurare iptables per instradare tutto il traffico attraverso il proxy o la catena del proxy.

link

link

Lo svantaggio di questo metodo è che devi aggiornare e mantenere manualmente la lista nera.

link o abbonati a un servizio.

  • Puoi usare iptables, ma iptables è inefficiente, e devi di nuovo mantenere manualmente una lista nera.

  • puoi usare un file hosts. Devi ottenere e aggiornare la lista da solo.

link

Il link sopra è più per adblock.

Il "problema" è che questi siti tendono a cambiare i nomi IP e host;)

    
risposta data Panther 09.11.2015 - 15:12
4

Non esiste una cosa come "software che blocca il porno" - l'intelligenza artificiale non è neanche lontanamente all'altezza del lavoro. Tutto quello che puoi ottenere è un software che blocca i siti web che qualcuno ha nella lista nera - possono essere diligentemente identificando e bloccando siti web porno, nel qual caso bloccheranno alcuni (ma non tutti) il porno, o potrebbero mettere in blacklist i siti web dei loro concorrenti o siti che obiettano ideologicamente.

    
risposta data Mike Scott 09.11.2015 - 21:41
1

Ogni strumento e modo combatte solo con i siti esistenti al momento della creazione di quello strumento, che sono già molti (purtroppo). Nessun software o lista nera può prevedere cosa sta per apparire. Quindi ogni strumento sarà un rimedio temporaneo. È impossibile risolvere questi problemi con il software.

Trova questo strumento dentro te stesso e le persone che usano il computer.

    
risposta data Muzaffar 09.11.2015 - 15:28
1

È possibile utilizzare vari software come Net Nanny, ecc. Alternative di Net Nanny per utenti Linux possono essere:

  1. Pluckeye: link
  2. e2guardian: link
  3. NxFilter: link
risposta data AviD1511 27.11.2015 - 17:42
0

Puoi farlo facilmente modificando il file /etc/hosts . Aggiungi semplicemente linee per i siti che desideri bloccare facendo riferimento al sito a un indirizzo IP 0.0.0.0, come questo:

127.0.0.1   localhost
127.0.1.1   mycomputer

# The following lines are desirable for IPv6 capable hosts
::1     ip6-localhost ip6-loopback
fe00::0 ip6-localnet
ff00::0 ip6-mcastprefix
ff02::1 ip6-allnodes
ff02::2 ip6-allrouters

0.0.0.0 site.to.block.com
0.0.0.0 another.site.net
    
risposta data chili555 09.11.2015 - 15:06
0

Prova ad aggiungere una voce al file /etc/hosts . Apri il tuo terminale e digita:

sudo -H gedit /etc/hosts

Aggiungi una linea per ogni sito che desideri bloccare, ad es.

127.0.0.1   www.example.com

Quindi salva il file. Potrebbe essere necessario riavviare per rendere effettive le modifiche.

Nota: questo bloccherà l'accesso al particolare host da tutto il software, non solo i browser.

    
risposta data ofurkusi 09.11.2015 - 15:03
-1

Ciao, puoi usare OpenDNS come suggerito da altri, ecco come bloccarlo su Mac OS in caso ti interessasse link

    
risposta data and12345 27.11.2015 - 15:04

Leggi altre domande sui tag