Come faccio a forzare wget a utilizzare un server proxy senza modificare i file di sistema?

17

Mi piacerebbe sapere un equivalente di wget che mi abilita ad impostare il proxy durante la chiamata al comando (come wget --proxy=$http_proxy ).

Qualche idea?

    
posta fxm 17.09.2013 - 14:57

5 risposte

18

Senza modificare i file di sistema in /etc/wgetrc potresti creare un file nella tua directory home ~/.wgetrc . Ti permetterà di modificare le impostazioni di wget localmente a livello di utente. Ora scrivi quanto segue a ~/.wgetrc per usare wget dietro un server proxy:

use_proxy = on
http_proxy =  http://username:[email protected]:port/
https_proxy =  http://username:[email protected]:port/
ftp_proxy =  http://username:[email protected]:port/

Se non hai il nome utente e la password del proxy, scrivi l'indirizzo del proxy e la porta ovunque,

http_proxy =  http://proxy.server.address:port/

Questo dovrebbe funzionare. Suppongo che tu abbia già impostazioni proxy per tutte le altre applicazioni.

    
risposta data souravc 29.10.2013 - 20:17
29

L'opzione -e ti consente di fornire comandi come in wgetrc sulla riga di comando quindi non è necessario modificare un file ...

wget -e use_proxy=yes -e http_proxy=$proxy http://askubuntu.com
    
risposta data jhs 17.02.2015 - 17:30
3

Devi modificare il file wgetrc che si trova in /etc/wgetrc .

Utilizza il tuo editor di testo preferito, ad es .: nano /etc/wgetrc per modificarlo

Cerca il tag link e rimuovi il # davanti a esso, aggiungi il server proxy dopo il segno = , ad esempio:

http_proxy=http://foo.proxy:8080

Quindi cerca il tag use_proxy e rimuovi il # davanti a esso, salva il file.

wget utilizzerà quindi il server proxy specificato.

Se non puoi modificare la configurazione del sistema con il tuo utente, puoi copiare la configurazione corrente in un posto che puoi modificare, ovvero: cp /etc/wgetrc ~ e usare l'opzione --config=~/wgetrc per forzare wget ad usare la configurazione che hai modificato della configurazione globale.

    
risposta data Bruno Pereira 17.09.2013 - 15:13
1

Solo dalla riga di comando ho trovato il successo che precede il comando wget con le informazioni di http_proxy senza la necessità di utilizzare le variabili di ambiente. Ad esempio:

'$ http_proxy=<proxy-server-ip>:<port> wget http://www.example.com/'
    
risposta data user819727 18.04.2018 - 18:37
0

Opzione che non è menzionata, ma dovrebbe essere menzionata: Usa variabili ambientali (a seconda della tua distro):

http_proxy=http://<proxy-server-ip>:<port>
export http_proxy

o semplicemente

export http_proxy=http://<proxy-server-ip>:<port>

Lo stesso per:

https_proxy=http://<proxy-server-ip>:<port>
ftp_proxy=http://<proxy-server-ip>:<port>

Puoi includere un nome utente e una password, se hai caratteri speciali nella password assicurati di includere "-s.

http_proxy='http://<username>:<password>@<proxy-server-ip>:<port>'

Esempi:

export http_proxy=http://172.16.1.100:8080
export https_proxy='http://johndoe:[email protected]:8080'
    
risposta data gjs 03.10.2017 - 11:10

Leggi altre domande sui tag