Come impostare il nome di dominio completo in 12.04?

70

Ho provato ad aggiungere

dns-domain domain.com

in / etc / network / interfaces senza fortuna. Quando corro

hostname -d

Ottengo una stringa vuota     

posta Drew 03.07.2012 - 08:49

7 risposte

106

Modifica /etc/hostname e aggiungi il tuo nome host non qualificato:

boson

Modifica /etc/hosts :

sudo vi /etc/hosts

Aggiungi una voce del tuo hostname desiderato sostituendo boson.dev.local boson dove boson.dev.local è il nome host completo e boson è hostname.

127.0.1.1 boson.dev.local boson

Riavvia il servizio hostname:

sudo service hostname restart

Verifica la tua configurazione aprendo un terminale e inserisci i seguenti comandi:

  • %codice%
    • Questo dovrebbe produrre hostname
  • %codice%
    • Questo dovrebbe produrre boson

Spero che questo aiuti.

    
risposta data Manjunath 17.06.2015 - 17:10
16

Il comando hostname può essere utilizzato anche per impostare il nome host completo. Eseguilo con il nome passato come primo argomento per questo:

hostname www.example.com

Questo è efficace solo fino al riavvio, però. Puoi modificare /etc/hostname per le modifiche permanenti.

Per la modifica dei domini, la pagina man consiglia quanto segue:

  

Nota che solo il super-utente può cambiare i nomi.

     

Non è possibile impostare il FQDN o il nome di dominio DNS con il comando dnsdomainname (vedere il FQDN seguente).

     

Il nome host viene solitamente impostato una volta all'avvio del sistema in /etc/init.d/hostname.sh (normalmente leggendo il contenuto di un file che contiene il nome host, ad es. / etc / hostname).

     

Di solito puoi impostarlo in / etc / hosts

    
risposta data Nemo 03.07.2012 - 11:26
12

Inseriscilo in /etc/hostname .

Ad esempio, la mia macchina è chiamata hubble , quindi nel mio /etc/hostname ho:

[email protected]:~$ cat /etc/hostname
hubble.mydomain.blah.blah

Potrebbe essere necessario riavviare il sistema per visualizzarlo quando si esegue uname .

    
risposta data NOP 03.07.2012 - 09:31
3

Uso i nomi di dominio per collegare la memoria condivisa al mio gruppo di utenti TIGERGROUP. Questo metodo consente di utilizzare il nome di dominio TIGERGROUP come condivisione CIFS. Pensa al nome di dominio TIGERGROUP come dominio WORKGROUP in windows. Se si dispone di un nome HOST del server (myhost.com), basta aggiungerlo per poi terminare dopo il nome del dominio.

esempio:

vi /etc/hosts
127.0.0.1       localhost
127.0.1.1       Aspire-Petra16.TIGERGROUP          #i.e. desktop running Petra Mint16
192.168.1.25    sharedstorage-1.local.TIGERGROUP.myhost-name.com   #shared storage media player

Se voglio che Samba rileggi anche il nome del dominio, lo aggiungo anche a smb.conf Non uso samba a casa quindi è davvero inutile a meno che tu non voglia essere.

esempio:

vi /etc/samba/smb.conf

#scrolling down the file for workgroup   

# workgroup = WORKGROUP              # pen out the old name with pound key
   **workgroup = TIGERGROUP**         # add the preferred domain name.

riavviare i servizi (può essere eseguito dalla GUI o utilizzare la linea cmd.)

sudo /etc/init.d/samba restart
sudo /etc/init.d/networking restart
    
risposta data lee 06.02.2014 - 16:25
0

Bene! Puoi seguire le istruzioni fornite di seguito

sudo vim /etc/hostname

Quindi, tocca il tasto I e usa i tasti freccia sulla tastiera per navigare nell'area di testo; Successivamente, inserisci il nome host di tua scelta e per salvare & amp; exit, tocca la chiave Esc , sulla tastiera, seguita da questi tasti: : , w , q , e, infine, Invio .

Se esiste, modifica il file /etc/default/dhcpcd e commenta la direttiva SET_HOSTNAME eseguendo:

sudo vim /etc/default/dhcpcd

Quindi, inserisci il simbolo # all'inizio della riga che inizia con SET_HOSTNAME= , come mostrato di seguito:

#SET_HOSTNAME='yes'

Infine, esegui:

sudo service hostname restart

Potresti aver bisogno di un'altra fonte affidabile per le impostazioni complete. Dopo aver terminato le impostazioni, puoi controllare i dettagli del dominio all'indirizzo WhoisXY.com dove ho controllato le informazioni whois.

    
risposta data Rusell Bernand 30.12.2014 - 07:00
0

Questo è ciò che ha funzionato per me:

  • Aggiunto il nome host al file / etc / hostname. Questo imposta il nome host. ma non ancora il FQDN.
  • Modificato il file / etc / hosts

    127.0.0.1 my.fqdn.com localhost tutto-else

risposta data SHOUBHIK BOSE 21.02.2016 - 08:38
0

Supponiamo di voler configurare il dominio come " beast.local" e il nome host sia " davebeast " tale che fqdn sia " davebeast.beast .local "per un server il cui IP è 192.168.100.100 , ecco come ho fatto su Ubuntu 14.04 LTS.

dokwii @ davebeast ~ / Videos / zik $ cat / etc / * release DISTRIB_ID = LinuxMint DISTRIB_RELEASE = 17 DISTRIB_CODENAME = Qiana DISTRIB_DESCRIPTION="Linux Mint 17 Qiana" NAME="Ubuntu" VERSIONE="14.04, Trusty Tahr"

1. [email protected] ~/Videos/zik $ sudo vi /etc/hosts

127.0.0.1   localhost
127.0.1.1   davebeast
192.168.100.100 davebeast.beast.local   davebeast

2. sudo vi /etc/hostname

davebeast.beast.local

3. [email protected] ~/Videos/zik $ sudo service hostname restart

dokwii @ davebeast ~ / Videos / zik $ hostname -d #domain

Beast.local

dokwii @ davebeast ~ / Videos / zik $ hostname -s #hostname

davebeast

dokwii @ davebeast ~ / Videos / zik $ hostname -f #fqdn

davebeast.beast.local

    
risposta data David Okwii 30.03.2016 - 15:09

Leggi altre domande sui tag