Come posso configurare Unity?

302

Sono disponibili opzioni di configurazione per il desktop Unity?

Ci sono più risposte valide per questa domanda che si estende su diverse versioni di Ubuntu. Per comodità dell'utente, un indice di ciascun sotto (Come posso sapere quale versione di Ubuntu sto usando? ) :

Se stai cercando di configurare Unity 2D, guarda qui .

    
posta fossfreedom 13.04.2017 - 14:24

11 risposte

203

Ubuntu 11.04

Ci sono due opzioni per modificare le impostazioni. O utilizzando CompizConfig Settings Manager (ccsm) o Configuration Editor (gconf-editor). Descriverò entrambi i modi.

Gestore impostazioni di CompizConfig

  1. Avviso : CCSM è nell'universo e non viene spedito per impostazione predefinita per un motivo, può essere instabile, quindi fai attenzione, può rompere le cose , se ti trovi con un gestore di finestre spezzato, vedi questa domanda per ripristinare la configurazione.
  2. Installa Gestore impostazioni CompizConfig (CCSM).

  3. Premi Alt - F2 e inserisci about:config e premi invio.

Ora puoi configurare diverse impostazioni diverse. Come le scorciatoie da tastiera, il comportamento di avvio e l'aspetto del Launcher.

Nella scheda Behaviour puoi configurare:

  1. Il Hide Launcher imposta il comportamento di nascondere i launcher.

    • Mai : il programma di avvio non verrà mai nascosto.
    • Nascondi automaticamente : il programma di avvio si nasconde automaticamente in base al tempo.
    • Schiva Windows : il programma di avvio si nasconde quando una finestra lo sovrascrive.
    • Schiva finestra attiva : il programma di avvio si nasconde solo quando una finestra attiva lo sovrapporrà.
  2. La chiave per mostrare il programma di avvio che per impostazione predefinita è la chiave Super . Ciò influenzerà anche la chiave usata per mostrare il trattino (se TAPpato) e le scorciatoie mostrate quando si tiene premuto Super .

  3. La chiave per mettere la tastiera-focus del launcher in modo da poter navigare usando la tastiera (default Alt + F1 ).

  4. La chiave per aprire un trattino Cerca comando in cui inserire il nome del comando che si desidera eseguire. (dafault Alt + F2 ).

  5. Il tasto per aprire il primo menu del pannello (predefinito F10 ).

Nella scheda Experimental (potrebbe cambiare quindi il nome):

  1. Il Backlight Mode imposta il modo in cui le icone sono retroilluminate.

    1. Retroilluminazione sempre attiva - la retroilluminazione dell'icona sarà sempre attiva.

    1. Attiva / disattiva retroilluminazione - la retroilluminazione dell'icona si accende finché l'applicazione è in esecuzione.

    1. Retroilluminazione sempre spenta - praticamente l'opposto della prima opzione.

    1. Il Launch Animation imposta il modo in cui le icone sono animate.

      • Nessuno : non verrà mostrata alcuna animazione.
      • Pulse Until Running : la retroilluminazione dell'icona pulserà finché non si carica.
      • Blink : la luce posteriore dell'icona lampeggia.
    2. Il Urgent Animation imposta il modo in cui un'icona ti informerà di qualcosa di importante.

      • Nessuno - nessuna animazione.
      • Pulse - pulserà.
      • Wiggle - si muoverà.
    3. Il Panel Opacity imposta l'opacità del pannello.

    4. Il Launcher icon size imposta la dimensione del programma di avvio in pixel.

    5. Il Hide Animation imposta il modo in cui il programma di avvio si nasconde e mostra.

      • Dissolvenza su bfb e diapositiva - dissolvenza in base alla posizione del cursore nel pulsante bfb (grande divertente ) - quello in alto a sinistra del pannello con la cerchia di Ubuntu di amici su di esso) e diapositive.
      • Solo diapositive - sarà solo scorrevole.
      • Fade only - si dissolverà solo.
    6. Il Dash Blur imposta il livello di sfocatura nel trattino

      • Nessuna sfocatura
      • Statico - istantanea del desktop che non viene aggiornata (nei casi in cui i driver non possono gestirla)
      • Tempo reale - Aggiornamento delle cose dietro il cruscotto in tempo reale (non ancora implementato)

Editor di configurazione (gconf-editor)

  1. Apri Configuration Editor premendo Alt + F2 e digitando gconf-editor

  2. Vai a apps -> compiz-1 -> plugins -> unityshell -> screen0 -> options .

Ora puoi impostare le impostazioni sopra descritte. Facendo clic su un elemento verrà visualizzata una breve descrizione nel pannello Key Documentation .

Editor di configurazione (dconf-editor)

Ci sono anche alcune opzioni che puoi modificare usando dconf-editor (deve essere installato prima installando dconf- strumenti su Centro software Ubuntu o facendo clic su qui ):

  1. Apri Configuration Editor premendo Alt + F2 e digitando dconf-editor

  2. Vai a Desktop -> Unity per trovare le prime due opzioni:

    • form-factor : il fattore di forma scelto influirà sulla dimensione del Dash. Desktop usa un Dash di dimensioni fisse, Netbook massimizzerà sempre la dimensione del Dash allo schermo, Automatico decide se usare Desktop o Netbook in base alla risoluzione dello schermo.
    • home-expanded : se la schermata iniziale di Dash deve essere espansa ( Espansa ) o meno ( Non espansa ).
  3. Vai a Desktop -> Unity -> Devices

    • devices-option : tasto per l'impostazione dei dispositivi che verranno visualizzati sul programma di avvio. Mai - & gt; non mostrare mai dispositivi sul launcher, OnlyMounted - & gt; mostra solo i dispositivi montati, Always - & gt; mostra anche i dispositivi non montati.
  4. Vai a Desktop -> Unity -> Launcher
    • favorites-migration : questa è una chiave di rilevamento per lo script di migrazione preferito per sapere se la migrazione richiesta è stata eseguita o meno. Non vuoi cambiarlo.
    • favorites : questo è un elenco di file desktop che appaiono nel programma di avvio.
  5. Vai a Desktop -> Unity -> Panel
    • systray-whitelist : elenco dei programmi a cui è consentito inserire icone nell'area del vassoio del pannello: [''] - & gt; none, ['all'] - & gt; tutti i programmi o un elenco di nomi di programmi.

Launcher & amp; Menu (preferenze di unità)

C'è un'altra opzione per configurare come mostrare il programma di avvio che è nascosto.

  1. Apri l'utility di configurazione Launcher & Menus premendo Alt + F2 e digitando unity-preferences .

    • Spinge il bordo sinistro dello schermo farà apparire il lanciatore circa un secondo dopo aver spinto il cursore sul bordo sinistro dello schermo.

    • Tocca l'angolo in alto a sinistra dello schermo farà apparire immediatamente il lanciatore quando il cursore tocca l'angolo in alto a sinistra dello schermo.

  2. Seleziona l'opzione desiderata.

risposta data Octavian Damiean 08.03.2011 - 19:47
100

Ubuntu 11.10

  

Questa risposta è stata scritta prendendo questo as base e modifica per Ubuntu 11.10

Ci sono due opzioni per modificare le impostazioni. O utilizzando CompizConfig Settings Manager (ccsm) o l'editor di dconf.

Si noti che le modifiche (alcune?) compaiono solo dopo aver effettuato il logout e reinserito nuovamente (ovvero riavvio di X).

Gestore impostazioni di CompizConfig

  1. Avviso : CCSM è nell'universo e non viene spedito per impostazione predefinita per un motivo, può essere instabile, quindi fai attenzione, può rompere le cose , se ti trovi con un gestore di finestre spezzato, vedi questa domanda per ripristinare la configurazione.
  2. Installa Gestore impostazioni CompizConfig (Fai clic sul link)

  3. Premi Alt + F2 e digita about:config e premi invio.

Ora puoi configurare diverse impostazioni diverse, come le scorciatoie da tastiera, il comportamento del launcher e l'aspetto del Launcher.

Nella scheda Behaviour puoi configurare:

  1. La Reveal Mode imposta da quale lato verrà rivelato il programma di avvio.

  1. Il Edge Reveal Timeout imposta il tempo di attesa (in ms) prima che il lanciatore venga rivelato quando una finestra sta toccando il bordo.

  2. Il Hide Launcher imposta il comportamento di nascondere i launcher.

    • Mai : il programma di avvio non verrà mai nascosto.
    • Nascondi automaticamente : il programma di avvio si nasconde automaticamente in base al tempo.
    • Schiva Windows : il programma di avvio si nasconde quando una finestra lo sovrascrive.
    • Schiva finestra attiva : il programma di avvio si nasconde solo quando una finestra attiva lo sovrapporrà.
  3. La chiave per mostrare il programma di avvio che per impostazione predefinita è la chiave Super . Ciò influenzerà anche la chiave usata per mostrare il trattino (se TAPpato) e le scorciatoie mostrate quando si tiene premuto Super .

  4. La chiave per mettere a fuoco tastiera sul launcher in modo da poter navigare usando la tastiera (default Alt + F1 ).

  5. La chiave per aprire un trattino Cerca comando in cui inserire il nome del comando che si desidera eseguire. (dafault Alt + F2 ).

  6. Il tasto per aprire il primo menu del pannello (predefinito F10 ).

Nella scheda Switcher :

  1. Collega automaticamente le finestre al timer nel commutatore: disattivalo se desideri non espandere automaticamente più finestre in alt-tab.

  2. Bias alt-tab ordinamento per preferire le finestre nella finestra corrente: selezionare questa opzione se si desidera che la scheda alt assegni la priorità all'ordine in cui le applicazioni sono visualizzate in alt-tab. Le applicazioni nello spazio di lavoro corrente sono elencate per prime.

Nella scheda Experimental (potrebbe cambiare quindi il nome):

  1. Il Backlight Mode imposta il modo in cui le icone sono retroilluminate.

    1. Retroilluminazione sempre attiva - la retroilluminazione dell'icona sarà sempre attiva.

  1. Attiva / disattiva retroilluminazione - la retroilluminazione dell'icona si accende finché l'applicazione è in esecuzione.

  1. Retroilluminazione sempre spenta - praticamente l'opposto della prima opzione.

  1. Attiva / disattiva l'illuminazione del bordo - l'illuminazione del bordo sarà attiva finché l'applicazione è in esecuzione.

  1. Illuminazione retroilluminazione e illuminazione laterale - la retroilluminazione e l'illuminazione del bordo saranno attive finché l'applicazione è in esecuzione.

  1. Il Launch Animation imposta il modo in cui le icone sono animate.

    • Nessuno : non verrà mostrata alcuna animazione.
    • Pulse Until Running : la retroilluminazione dell'icona pulserà finché non si carica.
    • Blink : la luce posteriore dell'icona lampeggia.
  2. Il Urgent Animation imposta il modo in cui un'icona ti informerà di qualcosa di importante.

    • Nessuno - nessuna animazione.
    • Pulse - pulserà.
    • Wiggle - si muoverà.
  3. Il Panel Opacity imposta l'opacità del pannello.

  4. Il Launcher Opacity imposta l'opacità del Launcher.

  5. Il Launcher icon size imposta la dimensione del programma di avvio in pixel.

  6. Il Hide Animation imposta il modo in cui il programma di avvio si nasconde e mostra.

    • Fade on bfb e Slide - dissolvenza in base alla posizione del cursore nel pulsante bfb (grande divertente ) - quello in alto a sinistra del tuo launcher con la cerchia di Ubuntu di amici su di esso) e diapositive.
    • Solo diapositive - sarà solo scorrevole.
    • Fade only - si dissolverà solo.
    • Dissolvenza e diapositiva : dissolverà e scorrerà.
  7. Il Dash Blur imposta il livello di sfocatura nel trattino.

    • Nessuna sfocatura
    • Statico - istantanea del desktop che non viene aggiornata (nei casi in cui i driver non possono gestirla)
    • Active Blur - Ciò significa che offusca attivamente ciò che c'è dietro.
  8. Il Automaximize value imposta il valore minimo per attivare automaximize.

  9. Show Devices imposta quando mostrare i dispositivi nel launcher.

    • Mai: i dispositivi non vengono mai visualizzati nel programma di avvio.
    • Only Mounted - I dispositivi che sono montati sono mostrati nel launcher.
    • Sempre: i dispositivi vengono sempre visualizzati nel programma di avvio.

Editor di configurazione (dconf-editor)

Ci sono anche alcune opzioni che puoi modificare usando dconf-editor (deve essere installato prima installando dconf- strumenti su Centro software Ubuntu o facendo clic qui ):

  1. Apri Configuration Editor premendo Alt + F2 e digitando dconf-editor

  2. Vai a Desktop -> Unity per trovare le prime due opzioni:

    • form-factor : il fattore di forma scelto influirà sulla dimensione del Dash. Desktop usa un Dash di dimensioni fisse, Netbook massimizzerà sempre la dimensione del Dash allo schermo, Automatico decide se usare Desktop o Netbook in base alla risoluzione dello schermo.

    • home-expanded : se la schermata iniziale di Dash deve essere espansa ( Expanded ) o meno ( Non espansa ).

Suggerimento extra per la modifica del colore del dash / di avvio

Una nuova funzionalità di Unity in 11.10 è la possibilità di cambiare il colore del dash / launcher in modo che corrisponda allo sfondo corrente dell'utente. Per approfittare di questo, è sufficiente impostare un nuovo sfondo per il desktop e il colore cambierà automaticamente per corrispondere.

Si noti che il controllo più avanzato sul colore del dash / launcher (ad esempio, impostandoli su colori separati o arbitrari indipendentemente dallo sfondo scelto) non è attualmente possibile ... almeno non tramite un'opzione. Il colore del dash / launcher può essere impostato in modo arbitrario utilizzando un editor di immagini per cambiare i pixel centrali dello sfondo scelto con il colore desiderato. (Vedi l'articolo di OMG! Ubuntu che documenta questo qui .)

    
risposta data Lincity 25.09.2011 - 10:09
66

Ubuntu 12.04

Panoramica

L'opzione di configurazione predefinita installata come standard è Interfaccia utente .

Ci sono altre tre opzioni di configurazione dell'unità utilizzate in questa risposta che possono essere installate:

Nota: nelle risposte precedenti, l'utilità CCSM è stata ampiamente utilizzata come strumento di configurazione principale. L'uso di questo strumento è fortemente sconsigliato e può rompi il desktop . In questa risposta, CCSM viene utilizzato solo dove gli altri strumenti non offrono le opzioni di configurazione discusse.

Tieni presente che alcune modifiche vengono visualizzate solo dopo aver effettuato il logout e ripristinato di nuovo (ad esempio riavvio di X).

Interfaccia utente

  1. Colpisci il Dash e cerca aspetto

Dalla scheda Aspetto puoi configurare:

  • carta da parati
  • tema
  • dimensione delle icone di avvio

Dalla scheda Comportamento puoi configurare:

  • come richiamare il launcher spostando il mouse (hot-spot) - sul lato sinistro dello schermo o nell'angolo in alto a sinistra
  • quanto velocemente viene rivelato il programma di avvio: abbassare la barra di scorrimento, più lungo deve essere il mouse per raggiungere l'hot spot da rivelare.

MyUnity

  1. Premi Alt + F2 e digita myunity e premi invio.

Ora puoi configurare diverse impostazioni diverse, come il comportamento del lanciatore, la configurazione del cruscotto, la trasparenza del pannello, le icone del desktop e varie impostazioni del carattere.

Launcher

  1. colore - Colore di sfondo dell'avvio
  2. dimensione - Dimensioni dell'icona di avvio
  3. Trasparenza : trasparenza dello sfondo del programma di avvio
  4. Mostra dispositivi : mostra le unità USB rimovibili come un'icona
  5. Comportamento : in che modo il programma di avvio interagisce con Windows

    • Risolto : il programma di avvio non verrà mai nascosto.
    • Nascosto : il programma di avvio si nasconde quando una finestra lo sovrascriverà.
  6. Visualizza - Che effetto deve utilizzare il programma di avvio quando ti nascondi per dissolvere o scivolare (o entrambi)

  7. Controluce - Stile dello sfondo dell'icona

    • Icone On - la retroilluminazione dell'icona sarà sempre attiva.

  • Icone attive - la retroilluminazione dell'icona si accende finché l'applicazione è in esecuzione.

  • Icone disattivate - Nessuna retroilluminazione sulle icone

  • Solo icone Edge : l'illuminazione del bordo sarà attiva fintanto che l'applicazione è in esecuzione.

Quicklists di avvio

Questa opzione ti consente di creare elenchi rapidi: gli elenchi di spostamento sono sottomenu che vengono visualizzati quando fai clic con il pulsante destro del mouse su un'icona di avvio.

Ad esempio - shutter

Dash

  1. Visualizza app disponibili : controlla se devono essere visualizzate applicazioni simili dal centro software
  2. Visualizza app recenti : controlla se le applicazioni che hai utilizzato di recente devono essere visualizzate
  3. Sfocatura - come o se viene visualizzato lo sfondo di Dash: l'impostazione predefinita serve per rendere sfocato lo sfondo

    • Disattivo - Nessuna sfocatura
    • Smart - Active Blur - Ciò significa che offusca attivamente ciò che c'è dietro.
    • On - snapshot del desktop che non viene aggiornato (nei casi in cui i driver non possono gestirlo)
  4. Dimensione dash - se il trattino mostra netbook o stile desktop a seconda della risoluzione dello schermo

Pannello

  1. Trasparenza : quanto trasparente deve essere visualizzato il pannello superiore
  2. Trasparenza Ingrandita trasparenza : se utilizzi un pannello superiore trasparente, questa opzione controlla se un'applicazione massimizzata ha la decorazione anche visualizzata in modo trasparente o nel colore del tema.

Desktop

  1. Questa scheda determina se le icone mostrate nell'immagine vengono visualizzate sul desktop
  2. Animazione finestra - se l'effetto di avvio e riduzione a icona della finestra viene visualizzato o meno
  3. v desktop & amp; h desktop : controlla il numero di spazi di lavoro verticali e orizzontali (predefinito 2x2)

Caratteri

  1. Antialiasing dei font : quanto sono uniformi i caratteri visualizzati
  2. Suggerimento sui font : regola la visualizzazione del carattere di contorno
  3. Sistema / Documento / Desktop / Titolo finestra / Monospazio - cambia il carattere per il tipo di desktop

Temi

È possibile scegliere qualsiasi tema che è stato installato o installato manualmente ( /usr/share/themes o ~/.themes ) insieme alle icone installate manualmente ( /usr/share/icons o ~/.icons ).

Editor di configurazione (dconf-editor)

Quando un'opzione non è descritta, questa funzionalità può essere ottenuta tramite MyUnity sopra descritta.

  1. Apri Configuration Editor premendo Alt + F2 e digitando dconf-editor

  2. Vai a Desktop -> Unity per trovare le opzioni seguenti:

    • home-expanded - Se la schermata iniziale di Dash deve essere espansa ( Espansione ) o meno ( Non espansa ).

    • sottotitolo Tratteggio - home-lens-ordering - Elenco degli ID dell'obiettivo che specifica come ordinare gli obiettivi nella schermata iniziale di Dash.

    • sottochiave Dispositivi - favorites - Elenco del dispositivo uuid per i preferiti sul programma di avvio.
    • sottochiave Launcher - favorites - elenco di icone (i loro nomi .desktop) mostrati per impostazione predefinita sul programma di avvio
    • sottochiave Pannello - systray-whitelist - Elenco di nomi client, classi di risorse o classi wm da consentire nell'implementazione systray del Pannello. Un valore di [Tutto] consentirà a qualsiasi applicazione basata su vassoio di sistema che non sia un indicatore predefinito da visualizzare

Gestore impostazioni di CompizConfig

Si noti che ccsm è deprecato dopo 11.10; le stesse impostazioni sono disponibili tramite gconf-editor in un'interfaccia un po 'più sicura anche se meno intuitiva. Le impostazioni seguenti sono disponibili selezionando / apps / compiz-1 / plugins / unityshell / screen0 / options nel riquadro di sinistra.

  1. Premi Alt + F2 e digita ccsm e premi invio.

Quando un'opzione non è descritta, questa funzionalità può essere ottenuta tramite MyUnity sopra descritta.

Nella scheda Behaviour puoi configurare:

 1. La chiave per richiamare HUD - Head Up Display - per impostazione predefinita questo è il tasto Alt .

  1. La chiave per mostrare il programma di avvio che per impostazione predefinita è la chiave Super . Ciò influenzerà anche la chiave usata per mostrare il trattino (se TAPpato) e le scorciatoie mostrate quando si tiene premuto Super .

  2. La chiave per mettere a fuoco tastiera sul launcher in modo da poter navigare usando la tastiera (default Alt + F1 ).

  3. La chiave per aprire un trattino Cerca comando in cui inserire il nome del comando che si desidera eseguire. (dafault Alt + F2 ).

  4. Il tasto per aprire il primo menu del pannello (predefinito F10 ).

  5. La chiave per definire lo switcher dell'applicazione (predefinito Super + Tab

  6. Il tasto per definire l'inversore dello switcher dell'applicazione (predefinito Shift + Super + Tab

Nella scheda Switcher :

  1. Collega automaticamente le finestre al timer nel commutatore: disattivalo se desideri non espandere automaticamente più finestre in alt-tab.

  2. Bias alt-tab sort per preferire le finestre nella finestra corrente: Controlla se vuoi che la scheda alt mostri solo le applicazioni nel tuo spazio di lavoro corrente, oppure deselezionala per mostrare tutte le applicazioni aperte indipendentemente da quale spazio di lavoro sono on.

  3. Mostra finestre minimizzate nel commutatore: disabilita questa opzione se non vuoi che le finestre ridotte a icona appaiano nello switcher

Nella scheda Experimental (potrebbe cambiare quindi il nome):

  1. Il Launch Animation imposta il modo in cui le icone sono animate.

    • Nessuno : non verrà mostrata alcuna animazione.
    • Pulse Until Running : la retroilluminazione dell'icona pulserà finché non si carica.
    • Blink : la luce posteriore dell'icona lampeggia.
  2. Il Urgent Animation imposta il modo in cui un'icona ti informerà di qualcosa di importante.

    • Nessuno - nessuna animazione.
    • Pulse - pulserà.
    • Wiggle - si muoverà.
  3. Launcher Reveal Pressure - quantità di pressione del mouse richiesta per rivelare il launcher quando il mouse si trova nel punto di avvio del launcher (la riduzione di questo valore fa sì che il launcher si sveli con il tocco molto leggero del cursore su l'hot-spot o il lato sinistro, altrimenti devi spostare il cursore un po ')

  4. Launcher Edge Stop Overcome Pressure: quantità di pressione del mouse necessaria per passare al monitor successivo

  5. Tasso di decadimento della pressione - la velocità con cui la pressione del mouse decade

  6. Velocity arresto bordo - la massima velocità con cui il mouse sarà ancora fermo

    • Fade on bfb e Slide - dissolvenza in base alla posizione del cursore nel pulsante bfb (grande divertente ) - quello in alto a sinistra del tuo launcher con la cerchia di Ubuntu di amici su di esso) e diapositive.
    • Solo diapositive - sarà solo scorrevole.
    • Fade only - si dissolverà solo.
    • Dissolvenza e diapositiva : dissolverà e scorrerà.
  7. Il Automaximize value imposta il valore minimo per attivare automaximize.

  8. Abilita sovrapposizione dei suggerimenti rapidi: premendo e tenendo premuto il tasto Super viene visualizzata la sovrapposizione delle scorciatoie da tastiera. Questo può essere disabilitato attraverso questa impostazione.

  9. Durata del fade-in dei menu - durata (in millisecondi) che l'animazione del fade-in del menu globale impiega a visualizzare quando il mouse si sposta nella regione del menu globale.

  10. Menu Fade-out duration - durata (in millisecondi) che l'animazione del fade-out del menu globale mostra quando il mouse si sposta nella regione del menu globale.

  11. Durata del rilevamento dei menu: numero di secondi che il menu globale dovrebbe visualizzare quando un'applicazione viene avviata per la prima volta

  12. Durata del fade-in di scoperta dei menu - durata (in millisecondi) che l'animazione di fade-in assume quando viene visualizzato il menu globale per un'applicazione avviata

  13. Durata del fade-out della scoperta dei menu - durata (in millisecondi) che l'animazione di fade-out assume quando viene visualizzato il menu globale per un'applicazione avviata

risposta data fossfreedom 04.02.2012 - 19:14
28

Ubuntu 12.10

Panoramica

L'opzione di configurazione predefinita installata come standard è Interfaccia utente .

Ci sono altre tre opzioni di configurazione dell'unità utilizzate in questa risposta che possono essere installate:

Nota 1: nelle risposte precedenti, l'utilità CCSM era ampiamente utilizzata come strumento di configurazione principale. L'uso di questo strumento è fortemente sconsigliato e può rompi il desktop . In questa risposta, CCSM viene utilizzato solo dove gli altri strumenti non offrono le opzioni di configurazione discusse.

Nota 2: Anche se Ubuntu Tweak non è nei repository ufficiali, questa risposta fa ampio uso di questo strumento GUI poiché lo strumento preferito - MyUnity è stato rilasciato dai repository 12.10 a causa di problemi di stabilità.

Tieni presente che alcune modifiche vengono visualizzate solo dopo aver effettuato il logout e ripristinato di nuovo (ad esempio riavvio di X).

Interfaccia utente

  1. Colpisci il Dash e cerca aspetto

Dalla scheda Aspetto puoi configurare:

  • carta da parati
  • tema
  • dimensione delle icone di avvio

Dalla scheda Comportamento puoi configurare:

  • come richiamare il launcher spostando il mouse (hot-spot) - sul lato sinistro dello schermo o nell'angolo in alto a sinistra
  • quanto velocemente viene rivelato il programma di avvio: abbassare la barra di scorrimento, più lungo deve essere il mouse per raggiungere l'hot spot da rivelare.

Ubuntu Tweak

  1. Premi Alt + F2 e digita ubuntu-tweak e premi invio o scegli l'icona Ubuntu-tweak che si trova nella sessione impostazioni

Ora puoi configurare parecchie impostazioni diverse, come Fonts, Themes, Unity Tweaks, Window tweaks, Workspace settings, Indicator Session Tweaks

Caratteri

  1. antialiasing : quanto sono uniformi i caratteri visualizzati
  2. suggerimento - regola la visualizzazione del carattere di contorno
  3. opzioni font - cambia il carattere per il tipo di desktop
  4. Fattore di ridimensionamento del testo - ridimensiona la dimensione del carattere del testo in base al valore specificato.

Temi

È possibile scegliere qualsiasi tema che è stato installato o installato manualmente ( /usr/share/themes o ~/.themes ) insieme alle icone installate manualmente ( /usr/share/icons o ~/.icons ).

Unity Tweaks

  1. HUD - Attiva / disattiva la visualizzazione Head-Up
  2. overint hint overlay - attiva / disattiva il display dei collegamenti rapidi sul desktop mostrato tenendo premuto Super
  3. Integrazione di app Web - attiva / disattiva l'integrazione HUD con vari siti Web Apps abilitati come Google Apps, Facebook e amp; Twitter
  4. * Disattiva "Mostra desktop" nel commutatore - nasconde l'icona del desktop visualizzata quando Alt + Tab
  5. Opacità di avvio : controlla la trasparenza delle icone di avvio
  6. Retroilluminazione icone di avvio - controlla la retroilluminazione delle icone di avvio
  7. Dimensione dash : controlla se il dash deve essere aperto a schermo intero o meno per schermi con risoluzione dello schermo più piccola
  8. Tipo di sfocatura : controlla se il trattino dovrebbe sfocare il contenuto dello sfondo
  9. Opacitity del pannello : trasparenza del pannello superiore
  10. Opacità del pannello per le finestre ingrandite : rispetta le impostazioni di trasparenza del pannello per le finestre ingrandite

Miglioramenti della finestra

  1. Posizione del pulsante di controllo della finestra - mostra i pulsanti di chiusura / riduzione / ingrandimento della finestra sul lato sinistro o destro della finestra
  2. Pulsante "Chiudi" solo : mostra solo un pulsante di chiusura
  3. azioni della barra del titolo : cosa succede quando si eseguono varie azioni del mouse sulla barra del titolo

Impostazioni area di lavoro

  1. Ritardo trigger Edge (ms) - ritardo in millisecondi prima che la finestra venga spostata nello spazio di lavoro successivo
  2. Spazio di lavoro orizzontale : numero di aree di lavoro visualizzate orizzontalmente
  3. Spazio di lavoro verticale : numero di aree di lavoro visualizzate verticalmente

Tweak di sessione degli indicatori

Varie modifiche come mostrato nell'immagine per controllare l'indicatore della sessione

Editor di configurazione (dconf-editor)

Quando un'opzione non viene descritta, questa funzionalità può essere ottenuta tramite Ubuntu-Tweak descritto in precedenza.

  1. Aprire il Configuration Editor premendo Alt + F2 e digitando dconf-editor

  2. Vai a com - canonical - unity per trovare le opzioni seguenti:

    • % Co_de% -. Sia schermata iniziale del Dash dovrebbe essere ampliato ( Expanded ) o meno ( Non Expanded )
    • home-expanded - numero di volte in cui una finestra è stata ridotta a icona - regola la velocità dell'animazione rendendo l'azione di riduzione progressiva più velocemente più è utilizzata
    • minimize-count - Questa è la durata che avrà l'animazione minimizzata quando è stata utilizzata più di un numero di volte uguale a minimizzare-velocità-soglia.
    • minimize-fast-duration - Questa è la durata che avrà l'animazione minimizzata quando non è mai stata utilizzata.
    • minimize-slow-duration - La velocità dell'animazione minimizza progressivamente diventa più veloce man mano che il conteggio al minimo si avvicina a questo valore.
    • sotto-chiave Dash - minimize-speed-threshold -. Elenco di ID di lenti che specificano come le lenti devono essere ordinati nella schermata Dash casa
    • sottochiave Dispositivi - home-lens-ordering - Elenco del dispositivo uuid per i preferiti sul programma di avvio.
    • sottochiave Launcher - favorites - elenco di icone (i loro nomi .desktop) mostrati per impostazione predefinita sul programma di avvio
    • sotto-chiave obiettivi - favorites - "tutto" serve per abilitare la lente predefinita supportata per la ricerca da fonti remote e commerciali. "none" indicherà gli obiettivi per non eseguire affatto quella ricerca remota.
    • sottochiave Pannello - remote-content-search - Elenco di nomi client, classi di risorse o classi wm da consentire nell'implementazione systray del Pannello. Un valore di [Tutto] consentirà a qualsiasi applicazione basata su vassoio di sistema che non sia un indicatore predefinito da visualizzare
    • sotto-chiave webapps - systray-whitelist - Questa chiave indica che le applicazioni web (di dominio) sono autorizzati ad accedere alle funzioni di integrazione unità, come ad esempio menu Suono, Indicatore Messaging, ecc ...
    • allowed-domains : questa chiave indica le applicazioni Web che l'utente ha inserito nella blacklist per accedere alle funzionalità di integrazione di Unity.
    • dontask-domains - Frequenza (in secondi per lavoro) con cui unity-webapps-service genererà il lavoro ubuntu-webapps-update-index.
    • index-update-time - Specifica se il prompt per l'integrazione dell'unità è abilitato o meno
    • integration-allowed : un elenco di domini preautorizzati per accedere a Unity Integration.
  3. Vai a preauthorized-domains per trovare le opzioni seguenti:

    • desktop - unity - lenses - applications - Visualizza le app disponibili per il download nell'obiettivo Applicazioni.
    • display-available-apps - Mostra le app utilizzate di recente nell'obiettivo Applicazioni.
    • display-recent-apps - Usa locate durante le ricerche per assicurarti che l'obiettivo sia in grado di trovare la maggior parte dei loro file anche se non sono registrati da Zeitgeist.

Gestore impostazioni di CompizConfig

  1. Premi Alt + F2 e digita use-locate e premi invio.

Quando un'opzione non è descritta, questa funzionalità può essere ottenuta tramite Ubuntu-Tweak o dconf-editor descritto sopra.

Nella scheda ccsm puoi configurare:

 1. La chiave per richiamare HUD - Head Up Display - per impostazione predefinita questo è il tasto Alt .

  1. La chiave per mostrare il programma di avvio che per impostazione predefinita è la chiave Super . Questo influenzerà anche la chiave utilizzata per mostrare il trattino (se sfruttato) e le scorciatoie dimostrato quando mantenendo Super premuto.

  2. La chiave per mettere a fuoco tastiera sul launcher in modo da poter navigare usando la tastiera (default Alt + F1 ).

  3. La chiave per aprire un trattino Cerca comando in cui inserire il nome del comando che si desidera eseguire. (dafault Alt + F2 ).

  4. Il tasto per aprire il primo menu del pannello (predefinito F10 ).

  5. La chiave per definire lo switcher di applicazione (di default Super + Tab

  6. Il tasto per definire l'inversore dello switcher dell'applicazione (predefinito Shift + Super + Tab

Nella scheda Behaviour :

  1. Griglia automaticamente le finestre sul timer nel commutatore: disattivalo se non vuoi espandere automaticamente più finestre in alt-tab.

  2. Bias alt-tab sort per preferire le finestre nella finestra corrente: Controlla se vuoi che la scheda alt mostri solo le applicazioni nel tuo spazio di lavoro corrente, oppure deselezionala per mostrare tutte le applicazioni aperte indipendentemente da quale spazio di lavoro sono on.

  3. Mostra finestre minimizzate nel commutatore: disabilita questa opzione se non vuoi che le finestre ridotte a icona appaiano nello switcher

Nella scheda Switcher (potrebbe cambiare quindi il nome):

  1. Il Experimental imposta il modo in cui le icone sono animate.

    • Nessuno : non verrà mostrata alcuna animazione.
    • Pulse Until Running : la retroilluminazione dell'icona pulserà finché non si carica.
    • Blink : la luce posteriore dell'icona lampeggia.
  2. Il Launch Animation imposta il modo in cui un'icona ti informerà di qualcosa di importante.

    • Nessuno - nessuna animazione.
    • Pulse - pulserà.
    • Wiggle - si muoverà.
  3. Launcher Reveal Pressure - quantità di pressione del mouse richiesta per rivelare il launcher quando il mouse si trova nel punto di avvio del launcher (la riduzione di questo valore fa sì che il launcher si sveli con il tocco molto leggero del cursore su l'hot-spot o il lato sinistro, altrimenti devi spostare il cursore un po ')

  4. Tasso di decadimento della pressione - la velocità con cui la pressione del mouse decade

  5. Velocity arresto bordo - la massima velocità con cui il mouse verrà comunque fermato

  6. Durata di Sticky Edge Rilascio dopo Pausa - ritardo dopo che la barriera di bordo appiccicosa è rotta

  7. Nascondi animazione - animazione di avvio

    • Fade on bfb e Slide - dissolvenza in base alla posizione del cursore nel pulsante bfb (grande divertente ) - quello in alto a sinistra del tuo launcher con la cerchia di Ubuntu di amici su di esso) e diapositive.
    • Solo diapositive - sarà solo scorrevole.
    • Fade only - si dissolverà solo.
    • Dissolvenza e diapositiva : dissolverà e scorrerà.
  8. Il Urgent Animation imposta il valore minimo per attivare automaximize.

  9. Abilita sovrapposizione dei suggerimenti rapidi: premendo e tenendo premuto il tasto Super viene visualizzata la sovrapposizione delle scorciatoie da tastiera. Questo può essere disabilitato attraverso questa impostazione.

  10. Durata del fade-in dei menu - durata (in millisecondi) che l'animazione del fade-in del menu globale impiega a visualizzare quando il mouse si sposta nella regione del menu globale.

  11. Menu Fade-out duration - durata (in millisecondi) che l'animazione del fade-out del menu globale mostra quando il mouse si sposta nella regione del menu globale.

  12. Durata del rilevamento dei menu: numero di secondi che il menu globale dovrebbe visualizzare quando un'applicazione viene avviata per la prima volta

  13. Durata del fade-in di scoperta dei menu - durata (in millisecondi) che l'animazione di fade-in assume quando viene visualizzato il menu globale per un'applicazione avviata

  14. Durata del fade-out della scoperta dei menu - durata (in millisecondi) che l'animazione di fade-out assume quando viene visualizzato il menu globale per un'applicazione avviata

  15. Monitor di avvio - controlla se l'utilità di avvio deve essere visualizzata su più desktop

  16. Launcher Capture Mouse - determina se i bordi del launcher devono catturare il mouse

risposta data fossfreedom 02.12.2012 - 23:19
24

Puoi usare Confity ( Link per il download )

  

Interfaccia utente grafica semplice e leggera per configurare Unity in Ubuntu 11.04 e versioni successive.

    
risposta data Lincity 19.05.2011 - 12:03
20

13.04

Unity Tweak Tool può essere usato per configurare Unity in Ubuntu 13.04 e versioni successive. È anche disponibile in un PPA per 12.10 utenti di Ubuntu.

Installazione

unity-tweak-tool

o tramite il comando sudo apt-get install unity-tweak-tool

Per l'installazione alla 12.10 dovrai aggiungere l'Unity Tweak Tool (UTT) da un PPA. Esegui

sudo add-apt-repository ppa:freyja-dev/unity-tweak-tool-daily  

Per aggiungere il PPA e

sudo apt-get update && sudo apt-get install unity-tweak-tool  

Per aggiornare l'elenco dei pacchetti e installare UTT.

Configurazione Unity

Come puoi vedere, UTT ha un sacco di opzioni quando si tratta di configurare il desktop.

L'interfaccia principale è divisa in quattro categorie principali:

  • Unity

  • Gestore finestre

  • Aspetto

  • Sistema

nota: c'è un pulsante di ripristino delle impostazioni predefinite in ogni scheda che ripristinerà tutte le impostazioni ai valori predefiniti per quella scheda.

Unità

La sezione Unity contiene la maggior parte delle opzioni di configurazione Unity centric offerte da Unity Tweak Tool.

Launcher

Dalla scheda Launcher puoi configurare gli elementi di Unity Launcher:

comportamento

  1. Auto-hide : imposta se il programma di avvio si nasconde automaticamente quando non è attivo

  2. Auto-hide animation : controlla l'animazione utilizzata per nascondere automaticamente il launcher se l'auto-hide è impostato su on .

  3. Reveal location : se è attivata la funzione Nascondi automaticamente, controlla se è possibile attivare il pulsante di avvio dai lati o solo nell'angolo in alto a sinistra.

  4. Reveal sensitivity : se è attivata la funzione Nascondi automaticamente, controlla la sensibilità del programma di avvio quando gli si concentra.

aspetto

  1. Transparency : controlla se il Launcher è trasparente.

  2. Transparency level : se è attivata la trasparenza, controlla il livello della trasparenza del programma di avvio.

  3. Colour : controlla se il colore del programma di avvio si basa sullo sfondo corrente o utilizza un colore personalizzato.

  4. Visibility : se sono in uso più monitor, controlla se il programma di avvio è visibile su tutti i desktop o solo sul desktop principale.

icone

  1. Urgent animation : controlla l'animazione urgente delle icone di avvio.

  2. Launch animation : controlla l'animazione di un'icona di avvio all'avvio dell'applicazione.

  3. Icon backgrounds : controlla quando gli sfondi delle icone (chiamati "retroilluminazione") sono accesi.

  4. Icon size : controlla la dimensione delle icone di avvio.

  5. "Show Desktop" icon : controlla se l'icona "Mostra desktop" è visibile nel programma di avvio.

ricerca

Dalla scheda di ricerca puoi configurare la ricerca di Unity.

generale

  1. Background blur : controlla se lo sfondo del trattino è sfocato o meno.

  2. blur type : se è attiva la sfocatura dello sfondo, controlla se la sfocatura si aggiorna con lo sfondo o meno.

  3. search online sources : controlla se il programma di avvio mostra i risultati delle fonti online.

applicazioni

  1. Show "More Suggestions" : controlla se la categoria "Altri suggerimenti" viene visualizzata nei risultati del trattino.

  2. Show "Recently Used" applications : controlla se l'obiettivo dell'applicazione mostra le applicazioni utilizzate di recente.

file

  1. Enable search of your files : Abilita o disabilita la possibilità di cercare i file non registrati dall'obiettivo dei file.

esegui il comando

  1. Clear history : cancella la cronologia dei comandi Alt + F2 .

panel

La scheda del pannello controlla le impostazioni del pannello di Unity.

generale

  1. Menu visible for : imposta per quanto tempo il menu di un'applicazione è visibile quando viene aperto per la prima volta.

  2. Transparency : attiva o disattiva la trasparenza del pannello.

  3. Transparency level : se la trasparenza è abilitata, controlla il livello di trasparenza.

  4. Opaque panel for maximized windows : se la trasparenza è abilitata, controlla se anche il pannello ingrandito di Windows è trasparente.

indicatori

Le sezioni degli indicatori contengono le impostazioni per la regolazione fine degli indicatori nel pannello di Unity.

Alcune delle cose che puoi controllare includono:

  • Affina la quantità di dettagli che l'indicatore dell'ora e della data ha, (data, 24 ore, secondi, ecc.)

  • Abilita o disabilita l'indicatore bluetooth

  • Sintonizza l'indicatore di alimentazione

  • Abilita o disabilita l'indicatore del volume e cambia il lettore musicale predefinito

  • Mostra il tuo nome utente nel pannello

switcher

La scheda switcher consente di configurare il selettore Alt + Tab di Unity.

generale

  1. Display "Show Desktop" icon Imposta se l'icona "Visualizza desktop" viene visualizzata nel commutatore.

  2. Switch between windows on all workspaces : controlla se lo switcher mostra le applicazioni su tutte le aree di lavoro o solo lo spazio di lavoro corrente.

  3. Switch between minimized windows : controlla se lo switcher ti consente di passare a finestre ridotte a icona.

  4. Automatically expose windows : controlla se lo switcher espone finestre ridotte a icona.

Le scorciatoie per cambiare finestra e Le scorciatoie per il cambio di avvio ti permettono di personalizzare i tasti usati nelle varie azioni dello switcher.

app web

La scheda app web ti consente di personalizzare diverse funzioni di app Web, tra cui prompt sui siti supportati.

  1. Integration prompts : controlla se ricevi una richiesta di installazione quando visiti un sito con un'app Web supportata.

Ulteriori

HUD

  1. Remember previous commands : Imposta se l'HUD ricorda i comandi precedenti che hai usato.

Tasti di scelta rapida

  1. Hold Super for keyboard shortcuts : quando attivato, premendo Super verranno evidenziate le varie scorciatoie di Unity.

Puoi anche modificare alcune delle scorciatoie da tastiera di Unity.

Notifiche

Qui è possibile impostare se (in una configurazione di visualizzazione del monitor multiplo) vengono visualizzate notifiche sul display attivo o su tutti i display.

Unity Tweak Tool può fare molto di più, e spero di coprire tutto ciò che può fare alla fine.

    
risposta data Seth 13.05.2013 - 06:00
14

Un nuovo semplice strumento di modifica di Unity, ma molto potente, è "MyUnity":

Puoi fare un sacco di cose, più di molti altri strumenti. Da ora, è in italiano, ma penso che la traduzione inglese verrà prima.

Ora disponibile in inglese, fare riferimento a OMG! Ubuntu articolo dell'11 dicembre.

    
risposta data Atem18 15.11.2011 - 20:52
12

C'è un plug-in non ufficiale di Compiz che ti permette di spostare verso il basso il launcher di Unity (sembra fuori posto e brutto lì a mio parere).

Maggiori informazioni a riguardo:

Come spostare Unity Launcher in fondo a Lo schermo [Ubuntu 11.10 Oneiric Ocelot] ~ Web Upd8: blog di Ubuntu / Linux

Personalmente, aspetterei un plugin ufficiale per questo, ma se ti senti esuberante ...

Usa a proprio rischio.

    
risposta data Dustin 28.10.2011 - 18:20
7

Unity è configurato tramite compiz. Installare CompizConfig Settings Manager (ccsm) dal Software Center e guardare sotto la sezione desktop per le opzioni Unity.

Le impostazioni Unity 2D possono essere configurate con uno strumento disponibile qui:

Una semplice GUI per Impostazioni Unity-2D (Ubuntu 11.04) | Mariano Chavero

    
risposta data robin0800 08.03.2011 - 18:57
5

A parte le configurazioni CCSM (Compiz Config Settings Manager) descritte in un'altra risposta a questo thread, puoi anche modificare le opzioni di menu visualizzate quando fai clic con il pulsante destro del mouse su un launcher di applicazioni (icona) in Unity tramite i launcher personalizzati e so- chiamate quicklists.

Ad esempio, puoi aggiungere STOP, PLAY, PAUSE, NEXT, PREVIOUS alle icone Banshee, puoi aggiungere le tue cartelle preferite alla tua icona Nautilus (file browser), puoi aggiungere i comuni server SSH all'icona del terminale, ecc. .

Per trovare esempi e istruzioni di tali quicklist, vedi un'altra domanda popolare: Che cosa Lanciatori personalizzati e Unity Quicklists sono disponibili? .

    
risposta data MarkovCh1 01.08.2011 - 01:49
4

Unsettings

Unsettings è un programma di configurazione grafico per l'ambiente desktop Unity che consente di modificare alcune delle impostazioni Unity .

Le impostazioni non pianificate possono solo modificare le impostazioni dei tuoi utenti, non puoi usarle per modificare le impostazioni globali o fare qualsiasi altra cosa che richieda i privilegi di root.

Puoi usare le impostazioni per cambiare i temi per GTK, window manger, icone e cursori. Ma non supporta l'installazione di nuovi temi.

Con Unsettings puoi disattivare il menu globale e le barre di scorrimento di overlay utilizzate in Unity.

Oltre all'applicazione delle impostazioni, Unsettings ti consente di salvare e caricare le tue impostazioni da un file di testo (in formato JSON) in modo da poter facilmente salvare le impostazioni o copiarle su un altro account.

Gli Unsettings sono disponibili per Ubuntu 11.10 e successivi.

    
risposta data Florian Diesch 19.04.2013 - 10:14

Leggi altre domande sui tag