Qual è il modo migliore per limitare l'accesso ai contenuti per adulti?

65

Ho comprato i miei figli su PC e installato 12.04 (Unity) su di esso. La linea di fondo è che voglio che i miei figli usino il computer senza sorveglianza mentre sono sicuro che non possano accedere a qualcosa di inappropriato.

Quello che ho visto:

Stavo guardando Scrubit uno strumento che mi consente di configurare il mio router wifi per bloccare il contenuto e questa soluzione proteggerebbe anche il mio altro PC e i miei dispositivi mobili. Questo potrebbe essere eccessivo dato che voglio solo che la soluzione funzioni su un PC.

Ho fatto anche alcune ricerche su Google e ho trovato l'applicazione chiamata Nonna (sembra che sembri la parte) . La mia esperienza con l'OSS è che spesso le migliori soluzioni non compaiono mai prima in un elenco di ricerca di Google e in questo caso ho bisogno di fidarmi dei metodi quindi la mia domanda è molto specifica.

Voglio sfruttare la conoscenza ed esperienza per capire che cos'è il modo migliore per limitare i contenuti per adulti su LTS 12.04 poiché questo è importante per me. Forse una combinazione di cose quindi per favore non rispondere a questa domanda "prova questo o quello", quindi dammi un PPA a meno che tu non possa condividere la tua esperienza di quanto è buono e, naturalmente, se ci sono dei vincoli.

    
posta stephenmyall 02.07.2012 - 11:22

7 risposte

46

Un modo semplice ed efficace per farlo è andare direttamente alla fonte e utilizzare il filtro DNS per questo scopo.

Ammettiamolo, non puoi proteggere i tuoi figli per tutto il tempo da tutti i rischi di Internet, ma usando un qualche tipo di filtro puoi almeno forzarlo a casa tua.

Uno dei vantaggi del filtraggio tramite DNS è che anche se hai un bambino intelligente che sa di poter aggirare il software di blocco installato nel suo sistema usando il LiveCD di Ubuntu, l'uso del DNS può essere applicato al sistema che usa DHCP tramite il tuo router.

Dai un'occhiata all'opzione Openental Parental Control per un esempio su come un filtro DNS potrebbe funzionare per i tuoi computer a casa. Molti altri server DNS ti permetteranno di farlo, OpenDNS è solo uno che uso normalmente.

Imposta un account, apporta le modifiche al router per utilizzare i server DNS da OpenDNS, attiva il filtraggio dei genitori e indipendentemente dal sistema operativo utilizzato dai tuoi figli che ottengono un IP tramite il router che non potrà accedere ai siti di rilascio.

Naturalmente, se i tuoi figli sono abbastanza intelligenti e sanno come spacciarsi, sarà facile per loro aggirarli, che di nuovo, come detto prima, non sarai in grado di proteggere i tuoi bambini in ogni momento da tutti i pericoli che presenta internet.

    
risposta data Bruno Pereira 02.07.2012 - 12:14
39

Internet non è un posto sicuro per i bambini.

Sappiamo tutti di contenuti a cui non vogliamo che i nostri figli siano esposti, sia accidentalmente che di proposito. Dobbiamo quindi fare qualcosa al riguardo. Ci sono diversi approcci per guadagnare un po 'di sicurezza, ma tutti falliscono quando si tratta di dettagli. Lasciami spiegare perché:

  • Whitelist
    Le whitelist bloccano in modo sicuro i contenuti indesiderati e possono essere generati da una varietà di plug-in del browser o software di controllo parentale, ma non dureranno a lungo. Vogliamo che i nostri figli scoprano il mondo, che imparino come utilizzare Internet, come trovare informazioni e come giocare a giochi sicuri per loro. Non impareranno come farlo se hanno accesso a una piccola lista di siti concessi da Daddy dove il prossimo clic su un pulsante porta alla pagina " BANNED" . Solo i bambini molto piccoli possono essere felici per alcuni mesi con una whitelist.

  • Blacklist
    Blacklist come offerto ad es. dai servizi DNS si intendono contenere tutti i siti nocivi conosciuti e bloccarli. Questo compito è ridicolo. Non possiamo forse sapere di tutti i siti cattivi. Si presentano ogni giorno in migliaia. I creatori di Dansguardian lo mettono così:

      

    Il web è un luogo in rapida evoluzione e persino i motori di ricerca web di grandi dimensioni come Google o Altavista o Yahoo non ne conoscono nemmeno la metà. Ciò rende difficile il filtraggio in base all'indirizzo web (URL) man mano che i siti cambiano e ne spuntano di nuovi.

  • Filtri contenuti
    Per superare i limiti di una lista nera, abbiamo anche bisogno di un qualche tipo di filtro dei contenuti poiché è a mio parere meglio offerto da dansguardian che implica anche l'impostazione di un proxy basato su squid3 . Eppure, è noioso mantenere i filtri. Questo può essere un bene per le scuole quando un dipendente a tempo pieno fa tutto il lavoro ma è improbabile che troveremo il tempo a casa per farlo. L'utilizzo di filtri predefiniti è probabilmente una cattiva idea in quanto i siti danneggiati ne sono a conoscenza ed evita che tali frasi sospette vengano visualizzate sulle loro pagine (guarda la posta indesiderata che ricevi e hai un'idea su come lo fanno).

  • Smart Kids
    Come già detto, i bambini diventano intelligenti e noi vogliamo disperatamente che diventino tali. Unortunately poi impareranno anche come superare la maggior parte dei nostri filtri. Faranno (sì, lo faranno, non importa quello che facciamo) ottenere l'accesso a tutto ciò che vogliono nel momento in cui sono intelligenti. A quel punto, tutti i nostri sforzi di blocco falliranno. Prima di ciò, tuttavia, potrebbero non essere interessati a tutto ciò che riguarda gli adulti. Quindi in realtà non ci sarebbe bisogno di bloccare nulla. Quando sono intelligenti, devono essere abbastanza intelligenti da sapere che cos'è un sito sbagliato e dovrebbero essere abbastanza intelligenti da interessarsi ad altre cose piuttosto che visitare pagine per adulti.

  • Genitori intelligenti
    Siamo tutti o saremo genitori intelligenti. Vogliamo insegnare ai nostri figli come utilizzare Ubuntu e come scoprire Internet. I genitori intelligenti osservano i loro figli e loro parlano con loro su quello che fanno. Dovremmo fornire loro le conoscenze su cosa fare quando vengono a siti diversi o potenzialmente dannosi. Vogliamo che i nostri figli ci dicano cosa fanno. I genitori intelligenti hanno trascorso il tempo necessario per istituire e mantenere un controllo parentale piuttosto con i loro figli. Inoltre, non dovremmo lasciare i bambini da soli. Metti il ​​computer in un posto dove puoi passare e dai un'occhiata a ciò che viene visualizzato sullo schermo.

In sintesi, il modo "migliore" per impedire ai nostri figli di visitare siti indesiderati è quello di diventare un genitore intelligente che educa i loro figli a diventare intelligenti. Ma so per esperienza personale che anche questo potrebbe fallire, ha incongruenze e probabilmente non raggiungere il 100% di sicurezza. È ancora il migliore.

    
risposta data Takkat 02.07.2012 - 14:37
7

Ho preso il consiglio della risposta selezionata a questa domanda e ho usato OpenDNS sul mio computer Ubuntu ma volevo condividere più informazioni per essere utile agli altri.

Che cos'è OpenDNS e come ottenere OpenDNS?

OpenDNS è un servizio DNS gratuito che non solo accelera l'accesso a Internet ma ti fornisce anche opzioni come ...

  • Filtro dei contenuti Web
  • anti-phishing,

  • protezione antimalware

  • cache intelligente e molto altro.

La linea di fondo è che i server OpenDNS hanno una raccolta enorme di indirizzi IP di milioni di pagine web. Quando cerchi un sito web, trova immediatamente l'indirizzo IP corrispondente e quindi lo carica più velocemente. È intuitivo e richiede meno di 10 minuti per la configurazione (nessuna installazione software richiesta)

Per utilizzare tutte le sue funzioni, tutto ciò che devi fare è iscriverti con loro qui . OpenDNS di base è adatto per i dispositivi domestici è gratuito. (Per le soluzioni aziendali è previsto un canone annuale nominale)

Dopo esserti iscritto, riceverai un link di conferma nella tua casella di posta. Fai clic sul link e ti reindirizzerà alle impostazioni del pannello di controllo sul sito web principale.

Rileverà automaticamente il tuo indirizzo IP. Fai clic sul pulsante Aggiungi questa rete indicato sotto il tuo indirizzo IP. Tutto ciò che devi fare ora è seguire le istruzioni fornite sul sito web e aggiungere questi indirizzi IP al router.

Preferred DNS server: 208.67.222.222
Alternate DNS server: 208.67.220.220

Questo è tutto! Hai finito

Funzioni OpenDNS

Per impostazione predefinita, nulla è bloccato. Hai il controllo FULL per selezionare una delle 3 preimpostazioni 1: Bassa 2: Moderata o 3: Livelli di filtraggio alti

Esempio: Se scegli il livello di filtro "Basso", tutti i siti porno verranno bloccati. Aumenta il livello del filtro per applicare ulteriori restrizioni. C'è anche un livello di filtraggio personalizzato che ti consente di essere specifico o modificare uno dei preset.

Puoi bloccare o consentire qualsiasi dominio di tua scelta inserendo il nome del dominio. Ti dà anche la possibilità di aggiungere un ulteriore livello di sicurezza in quanto fornisce protezione da malware e botnet e protezione da phishing. Puoi anche bloccare gli indirizzi IP interni.

Nota importante di cautela: Sto usando OpenDNS da un paio di settimane e ho creato un segnalibro in Firefox. Stupidamente ho cliccato su "Ricorda la mia password", il che significa che chiunque può fare clic sul segnalibro entrare in OpenDNS e apportare modifiche. Da allora ho rettificato.

    
risposta data stephenmyall 04.07.2012 - 23:06
6
  1. Controlla i tuoi file di cronologia Internet .

    Questo ti dirà se i tuoi figli visitano siti inappropriati. Nel tuo browser web, fai clic sulla scheda Cronologia. Dovrebbe aprirsi come barra laterale. Quando ciò accade, puoi verificare quali siti visitano i tuoi figli. Prendi nota di tutto ciò che vuoi bloccare.

  2. Modifica le tue impostazioni sulla privacy .

    Nella maggior parte dei browser, la scheda Privacy si trova sotto Opzioni Internet (o opzioni), che si trova sotto la scheda Strumenti. Una volta nella sezione del sito Web, copia i siti che desideri bloccare dalla pagina della cronologia e inseriscili nello spazio del sito del blocco. Puoi bloccare un sito alla volta in questo modo. Tuttavia, per bloccare siti che i tuoi figli non hanno mai visitato prima, dovrai fare altri passi.

  3. Acquista un pacchetto software di blocco del sito .

    Questo ti darà l'ulteriore opzione di sicurezza per bloccare qualsiasi sito che potrebbe avere contenuti potenzialmente dannosi dai tuoi figli. Molti di questi programmi non solo bloccano i siti dannosi, ma sono anche usati come un modo per vedere esattamente cosa stanno facendo i tuoi figli online o sul computer in generale. Installa il programma e imposta il livello di sicurezza desiderato. Di solito questi programmi possono essere personalizzati in base alle tue esigenze.

  4. Controlla il software e la cronologia di Internet dopo che tuo figlio ha utilizzato il computer .

    Se si verificano attività inappropriate, parlane ai tuoi figli in modo calmo. Se impazzisci, il tuo bambino proverà a nascondervi ancora di più.

  5. Posiziona il computer in un'area ben utilizzata in cui è possibile monitorare visivamente ciò che i bambini stanno facendo .

    Se il computer si trova nella stessa stanza, è molto meno probabile che i tuoi figli facciano qualcosa di inappropriato. Limita il più possibile l'orario di Internet e imposta limiti chiari per un uso appropriato.

risposta data afshispeaks 09.11.2012 - 08:01
3

Oltre a OpenDNS ci sono Parental Control Systems che sono un modo semplice per controllare ciò che i tuoi figli stanno facendo nel computer.

  • È possibile limitare la quantità di tempo al giorno in cui ognuno di essi sta navigando web, chattare o fare email.
  • Puoi decidere in quali momenti della giornata possono fare queste cose come
    bene.
  • Puoi bloccare tutte le reti indesiderate e far divertire i tuoi figli in tutto il mondo internet con facilità d'animo, niente più preoccupazioni!

Il pacchetto Binary "Nanny" per ubuntu Precise (12.04) può essere trovato qui

o Puoi installare il pacchetto debs da qui

Nota: Gli utenti esperti di Linux possono anche provare DansGuardian insieme al caching del contenuto utilizzando squid3 .

    
risposta data stephenmyall 05.07.2012 - 11:42
0

A seconda della tua persuasione religiosa potresti provare il sapore di Ubuntu cristiano che quando stavo facendo ricerche sui sapori di Ubuntu aveva questa caratteristica intrinseca che pubblicizzano.

    
risposta data Lionthinker 02.07.2012 - 15:59
0

Una soluzione alternativa sarebbe quella di configurare un server Pie Hole a casa, ecco un tutorial completo su come fare proprio questo.

link

Pi Hole è un geniale progetto open source che ti permette di scaricare il compito di bloccare pubblicità e fastidiosi (e spesso dannosi) tracker su un Raspberry Pi o in questo caso su un server Ubuntu. L'installazione è molto semplice ed è fondamentalmente un server DNS che può essere configurato tramite una semplice interfaccia Web con più elenchi di blocchi da tutto il Web.

    
risposta data Jaco Toledo 11.11.2017 - 05:59

Leggi altre domande sui tag