Navigazione in Internet dalla riga di comando

120

Come posso navigare in Internet dalla riga di comando in Ubuntu?

    
posta Community 08.03.2011 - 17:52

13 risposte

109

Ci sono in realtà un sacco di browser Web in modalità testo, questi sono i miei primi tre:)

  • ELinks ( installa ):

    • Tasti di scelta rapida

      • Apri una nuova scheda - t
      • Vai a URL - g
      • Torna indietro - Sinistra
      • Vai avanti - u
      • Esci - q
      • Attiva / disattiva le immagini - *
      • Attiva / disattiva la numerazione dei collegamenti - .
      • Attiva / disattiva i colori del documento: %
      • Scheda successiva - & gt;
      • Scheda precedente - & lt;
      • Chiudi scheda - c
      • Apri in una nuova scheda in background - T
    • Riscrive URL automatiche

      • d - ricerca nel dizionario
      • dmoz - ricerca dmoz
      • g - ricerca di google
      • wiki - ricerca wikipedia

    ( fonte )

Wikipedia ha un Elenco di altri browser web basati su testo , non tutti sono disponibili in Ubuntu .

    
risposta data Stefano Palazzo 08.03.2011 - 18:18
58

Con mia sorpresa esiste; L'ho installato e funziona!

 sudo apt-get install w3m w3m-img
  • per aprire una pagina web è sufficiente digitare una finestra di terminale: w3m <url_of_the_webpage>
  • per aprire una nuova pagina: digita Maiusc -U
  • per tornare indietro di una pagina: Maiusc -B
  • apri una nuova scheda: Maiusc -T

W3M può gestire Gmail (!)

Se usi ad esempio XTerm (non Gnome Terminal), W3M è persino in grado di mostrare le immagini!

Per maggiori informazioni vedi " Come sfogliare dal Terminale Linux con W3M ".

    
risposta data Jacob Vlijm 03.05.2014 - 15:22
21

links2 -g è uno strano browser in modalità grafica incorporato nel terminale. È veloce ma odia la modernità.

Se desideri eseguire la ricerca dalla riga di comando, prova surfraw .

   Surfraw  provides  a fast unix command line interface to a variety of
   popular WWW search engines and other artifacts of power.  It reclaims
   google,  altavista, dejanews, freshmeat, research index, slashdot and
   many others from the false‐prophet,  pox‐infested  heathen  lands  of
   html‐forms,  placing  these  wonders  where they belong, deep in unix
   heartland, as god loving extensions to the shell.

Nota: Surfraw è stato originariamente scritto da Julian Assange. (L'acronimo / backronym di 'SURFRAW' è la rivoluzionaria Rage frontale degli utenti di Shell contro il World Wide Web.)

Ecco alcuni esempi di utilizzo. Per cercare in Google "perdita di memoria nm-applet":
sr google nm-applet memory leak

Per cercare una RFC che si occupa di S / MIME:
sr rfc s/mime

Traduci una parola:
sr translate logiciel

Trova i torrent:
sr piratebay natty narwhal

Più avanzato, da surfraw.alioth.debian.org :

     $ surfraw google -results=100 RMS, GNU, which is sinner, which is sin?
     $ sr wikipedia surfraw
     $ sr austlii -method=phrase dog like
     $ /usr/lib/surfraw/rhyme -method=perfect Julian

Puoi configurarlo con alcune impostazioni predefinite in .config/surfraw/conf :

SURFRAW_graphical_browser="/usr/bin/links2 -g"
SURFRAW_text_browser="/usr/bin/elinks"
SURFRAW_graphical=yes
    
risposta data belacqua 08.03.2011 - 19:43
13

Il mio preferito dai browser testuali è links2 . Puoi installarlo con

sudo apt-get install links2

E quindi caricare una pagina web con

links2 www.google.com

Altre alternative che non sono state menzionate sono:

  • elinks : "un web in modalità testo ricco di funzionalità avanzato e ben definito (HTTP / FTP / ..) browser.Elinks può renderizzare sia i frame che le tabelle, è altamente personalizzabile e può essere esteso tramite script Lua o Guile. È abbastanza portatile e funziona su una varietà di piattaforme "

  • retawk : "un client di rete interattivo multi-thread (browser Web) per terminali di testo su computer con Unix- come i sistemi operativi, è scritto in C, veloce, piccolo, ben configurabile e comodo, ad esempio le comunicazioni di rete di basso livello vengono eseguite in modo non bloccante e puoi tenere aperte tutte le "finestre virtuali" che desideri e lavorare simultaneamente in due di essi in una modalità a schermo diviso "

  • netrtik

risposta data terdon 03.05.2014 - 15:41
12

Se intendevi un browser Internet basato su CLI, utilizza w3m:

w3m 'http://example.com/'
    
risposta data Lekensteyn 08.03.2011 - 17:56
8

Un altro ottimo browser a riga di comando è lynx .

L'utilizzo più semplice sarebbe:

lynx http://askubuntu.com

Molto probabilmente ti verrà chiesto se desideri consentire i cookie.

Per navigare nella pagina usa i tasti freccia. Ecco una breve descrizione dei più importanti.

  • Sinistra - torna indietro nella storia
  • A destra - segui un link
  • Su : passa all'elemento messa a fuoco precedente
  • Giù : passa all'elemento messa a fuoco successiva
  • Invio - inserisci azione link / trigger
  • Backspace - pagina cronologia
  • Spazio - sposta la pagina verso il basso da una pagina
  • b : sposta la pagina verso l'alto da una pagina
  • Maiusc + q - Esci

Questo è il comando di navigazione chiave più basilare.

    
risposta data Octavian Damiean 08.03.2011 - 18:23
6

Vuoi un browser di testo o un metodo da riga di comando? Questa è una riga di comando, usando telnet ad es.

telnet askubuntu.com 80

GET /

Non supporta SSL, grafica, HTML5 ecc. e potresti dover indovinare la pagina dell'indice se il server non ha un file predefinito. Ma è meglio di niente e uno strumento di test molto rapido.

    
risposta data jqa 08.03.2011 - 21:43
5

Sì, puoi utilizzare lynx .

Da man lynx :

  

Lynx è un client World Wide Web (WWW) completo per gli utenti in esecuzione   dispositivi di visualizzazione a cella di caratteri indirizzabili dal cursore (ad es. vt100   terminali, emulatori vt100 in esecuzione su Windows 95 / NT o Macintoshes, o   qualsiasi altra visualizzazione "orientata verso le curses"). Visualizzerà markup ipertestuale   documenti in linguaggio (HTML) contenenti collegamenti a file residenti su   sistema locale, così come i file che risiedono su sistemi remoti in esecuzione   Server Gopher, HTTP, FTP, WAIS e NNTP. Versioni attuali di Lynx   gira su Unix, VMS, Windows 95 / NT, 386DOS e OS / 2 EMX.

Puoi installarlo eseguendo il seguente comando:

sudo apt-get install lynx-cur
    
risposta data Louis Matthijssen 03.05.2014 - 15:19
3

È possibile utilizzare W3M per questo scopo.
Inoltre c'è lynx .

Sono in grado di gestire le funzionalità di base e sono adatte se si desidera impostare il router tramite la workstation di casa da ssh, ad esempio.
Preferirei usare un'istanza locale di un browser inoltro della connessione con ssh

    
risposta data davidbaumann 03.05.2014 - 15:24
3

Un altro programma che potrebbe funzionare per te è lynx . È un browser web basato su terminale.

    
risposta data Reuben Swartz 08.03.2011 - 18:15
2

Puoi usare il browser lynx . È disponibile nei repository di Ubuntu:

sudo apt-get install lynx

Ecco ulteriori informazioni: link

    
risposta data chili555 03.05.2014 - 15:22
0

Se desideri evitare installazioni aggiuntive, puoi creare richieste http artigianali. Questa è una richiesta minima http:

printf "GET /\r\nHost: askubuntu.com\r\n\r\n" | netcat askubuntu.com 80

Questa è una richiesta https:

printf "GET /\r\nHost: askubuntu.com\r\n\r\n" | socat - OPENSSL:askubuntu.com 443
    
risposta data Hello World 18.05.2018 - 14:41
0

C'è un nuovo link chiamato browsh

    
risposta data Andrew Arrow 17.07.2018 - 17:36

Leggi altre domande sui tag