Collegamento per cancellare il terminale della riga di comando [duplicato]

62

Esiste una scorciatoia per cancellare la riga di comando durante la digitazione, invece di tenere premuto backspace per alcuni lunghi secondi?

Chiedo perché uso regolarmente la chiave Tab per inserire automaticamente i nomi dei file quando si usano i comandi bash nel Terminale. Ad esempio, invece di digitare cd this_is_a_long_file_name , digiterò cd th<Tab> . Ma poi mi rendo conto di aver inserito il comando / nome file errato e devo tenere premuto backspace per cancellare tutto e ripetere il processo.

    
posta faizal 23.05.2014 - 09:09

4 risposte

102

Ctrl + U pulirà solo dal cursore all'inizio della riga, quindi se il cursore si trova alla fine della riga, tutta la linea sarà pulito, e in caso contrario, resteranno i caratteri dopo il cursore.

Per una risposta completa, dirò:

  • Ctrl + U : cancella tutta la riga corrente dalla fine all'inizio solo se il cursore si trova alla fine della riga.

    • Puoi quindi richiamare la linea cancellata con Ctrl + Y se ti serve.
  • Ctrl + K : cancella tutta la riga corrente dall'inizio alla fine solo se il cursore si trova all'inizio della riga.

    • Puoi quindi richiamare la linea cancellata con Ctrl + Y se ti serve.
  • Ctrl + W : cancella la parola precedente nella riga corrente. Ad esempio, se hai digitato un comando come git diff /path/to/some/file e vuoi eliminare solo l'ultimo parametro nel comando, Ctrl + W è molto utile.

    • Puoi quindi richiamare i dati cancellati usando Ctrl + Y se ti serve.
  • Ctrl + E Ctrl + U - sposta il cursore alla fine della riga e cancella tutto la linea corrente dalla fine all'inizio.

    • Puoi quindi richiamare la linea cancellata con Ctrl + Y se ti serve.
  • Ctrl + A Ctrl + K - sposta il cursore all'inizio della riga e cancella tutto la linea corrente dall'inizio alla fine.

    • Puoi quindi richiamare la linea cancellata con Ctrl + Y se ti serve.
  • Ctrl + C - il mio preferito - annulla la riga di comando corrente, che implica cancellare tutta la riga corrente indipendentemente da dove si trova il cursore .

    • Svantaggio: non puoi più richiamare la linea cancellata.
  • Alt + Maiusc + # - commenta la riga corrente, tienila nella cronologia e fai apparire il tuo prompt su un nuova linea.

risposta data Radu Rădeanu 23.05.2014 - 11:16
20

Una scorciatoia, Ctrl + u dovrebbe fare quello che vuoi.

    
risposta data Sylvain Pineau 23.05.2014 - 09:15
12

Se ti sei accorto di aver premuto il tasto sbagliato, premi Ctrl + _ (trattino basso, potresti dover tenere premuto Shift a seconda della tastiera layout, ad es. Ctrl + Shift + - una tastiera americana) per annullare l'ultimo comando di modifica.

Se ti sei accorto di aver digitato il nome errato del comando ma l'argomento è corretto, puoi usare i comandi di spostamento del cursore come i tasti freccia, Home e Fine per navigare verso la parte della riga di comando che desideri modificare.

I comandi Alt + b e Alt + f si spostano avanti e indietro di una parola alla volta . Alt + d e Ctrl + w cancella la parola successiva dopo il cursore o la fine della parola se il cursore è all'interno di una parola; Alt + b usa la nozione della shell di una parola mentre Ctrl + w usa parole separate da spazi. Esc Backspace cancella la parola prima del cursore.

Se vuoi abbandonare completamente la riga di comando corrente e ricominciare da capo, premi Ctrl + c .

    
risposta data Gilles 23.05.2014 - 19:31
4

Usa Ctrl-c per cancellare il comando corrente, questo funziona anche se non hai ancora premuto invio. Tuttavia, non cancella il terminale, visualizza solo il prompt su una nuova riga. Per cancellare la parte visiva del terminale, puoi premere Ctrl-l

    
risposta data tannerli 23.05.2014 - 09:20

Leggi altre domande sui tag