Come faccio a salvare i file modificati con vim?

60

Non posso salvare le modifiche dopo la modifica

sudo vi /etc/network/interfaces

Testo prima della modifica:

auto lo
iface lo inet ...

Modificato su:

auto eth0
iface eth0 inet dhcp

Quale combinazione di tasti o sequenza devo premere per salvare questo?

    
posta And 08.02.2013 - 15:45

4 risposte

108

Probabilmente stai modificando / inserisci la modalità. Devi digitare la seguente sequenza:

  1. Esc , per uscire dalla modalità di modifica e fallback in modalità comando;
  2. : wq , inizia con : (due punti) quindi premi w e infine q a w rite e q uit ( o solo :w per scrivere senza uscire)
  3. quindi premi Invio a valido.
risposta data Édouard Lopez 08.02.2013 - 16:08
16

Di solito preme ESC e poi tieni premuto Maiusc e premo due volte z . Proprio come ti piacerebbe digitare due lettere Z maiuscole nel word editor :) Questo salva il tuo documento e chiude il tuo editor.

    
risposta data Sephiroth 08.02.2013 - 17:05
2

Controllare se si dispone dei privilegi di amministratore (root) per modificare il file. usa questo comando

whoami

Se il risultato non è "root", non devi modificare il file.

Per accedere come utente root, utilizzare il comando di sotto

sudo su

o

su

Modifica il file,

vi /etc/network/interfeces

Dopo le modifiche, salva il file usando

  1. Premi Esc per cambiare la modalità
  2. :x per salvare e uscire dal file

Questo è tutto

    
risposta data Sathish 08.02.2013 - 16:59
0

a questa domanda è stata data risposta molto tempo fa, ma nel caso si verifichi di nuovo nei motori di ricerca, questo link è un bel vim cheatsheet che potresti voler aggiungere ai preferiti se usi molto vim.

A proposito, puoi usare :wq per salvare e uscire dal file (dovresti prima premere il tasto esc per uscire dalla modalità inserimento o sostituzione e quindi premere i comandi) e usare :q! per uscire senza salvare.

    
risposta data razieh babaee 28.08.2017 - 11:56

Leggi altre domande sui tag