Come aggiungere e rimuovere il launcher Switcher di Workspace dal launcher di Unity?

78

Come posso rimuovere l'utilità di avvio Workspace Switcher dal dock di Unity?

    
posta mike 01.05.2011 - 14:08

8 risposte

68
  1. Per disabilitare completamente gli spazi di lavoro
    • Vedi la risposta @fossfreedom link
  2. Basta rimuovere l'icona, ma preservare ancora le aree di lavoro

    • Apri il terminale ed esegui:

      gsettings get com.canonical.Unity.Launcher favorites
      

    l'output sarà simile a,

    ['application://nautilus.desktop', 'application://chromium-browser.desktop', 'application://ubuntu-software-center.desktop', 'application://ubuntuone-installer.desktop', 'application://ubuntu-amazon-default.desktop', 'application://UbuntuOneMusiconeubuntucom.desktop', 'application://gnome-control-center.desktop', 'unity://running-apps', 'unity://expo-icon', 'unity://devices']
    

    Per rimuovere l'icona degli spazi di lavoro dal dock, devi solo estrarre 'unity://expo-icon' da tale elenco. Tirandolo fuori, in questo caso il comando dovrebbe essere:

    gsettings set com.canonical.Unity.Launcher favorites "['application://nautilus.desktop', 'application://chromium-browser.desktop', 'application://ubuntu-software-center.desktop', 'application://ubuntuone-installer.desktop', 'application://ubuntu-amazon-default.desktop', 'application://UbuntuOneMusiconeubuntucom.desktop', 'application://gnome-control-center.desktop', 'unity://running-apps', 'unity://devices']"
    

    (Non dimenticare le virgolette per l'elenco su gsettings set )

Attualmente utilizzo otto spazi di lavoro con l'aiuto di Unity Tweak Tool . Mi piace avere più spazi di lavoro, ma l'icona di Unity Launcher non rimovibile non mi è piaciuta molto, anche di più perché poteva essere simile a quattro spazi di lavoro mentre stavo usando otto invece.

    
risposta data pepper_chico 27.04.2013 - 04:27
45

per 14.04

Trascina l'icona indesiderata nel cestino.

Per 13.04

Per impostazione predefinita, il workspace-switcher non è abilitato nel Launcher. Questa impostazione è modificabile tramite la scheda Aspetto - Comportamento in Impostazioni di sistema

Deseleziona l'opzione mostrata nella figura seguente per rimuovere l'icona del workspace-switcher.

12.10

Se sei pronto a lavorare con un solo desktop virtuale (cioè senza spazi di lavoro aggiuntivi), quanto segue funzionerà per 12.10 e versioni successive.

gsettings set org.compiz.core:/org/compiz/profiles/unity/plugins/core/ hsize 1
gsettings set org.compiz.core:/org/compiz/profiles/unity/plugins/core/ vsize 1

Prima:

Dopo:

    
risposta data fossfreedom 02.11.2012 - 23:44
14

Per Ubuntu 11.10 e amp; Ubuntu2D

Modifica il file /usr/share/unity-2d/launcher/Launcher.qml con il tuo editor di testo preferito, ovvero:

sudo nano /usr/share/unity-2d/launcher/Launcher.qml

Per Ubuntu 12.04 e amp; Ubuntu2D

Modifica il file /usr/share/unity-2d/shell/launcher/Launcher.qml con il tuo editor di testo preferito, ovvero:

sudo nano /usr/share/unity-2d/shell/launcher/Launcher.qml

Trova queste linee

    Component.onCompleted: {
        items.appendModel(bfbModel);
        items.appendModel(applications);
        items.appendModel(workspaces);
        items.appendModel(devices);
        shelfItems.appendModel(trashes);
    }

E cambiali in

    Component.onCompleted: {
        items.appendModel(bfbModel);
        items.appendModel(applications);
/*        items.appendModel(workspaces);*/
        items.appendModel(devices);
        shelfItems.appendModel(trashes);
    }

Ubuntu

Purtroppo il commutatore desktop è hard coded a unity e non può essere rimosso senza apportare modifiche al codice sorgente.

Assicurati di avere il pacchetto dpkg-dev installato

sudo apt-get install dpkg-dev

Per modificare il codice e compilarlo è necessario eseguire quanto segue

mkdir ~/code
cd ~/code
mkdir build
cd build
apt-get source unity
cd unity*

Apri plugins/unityshell/src/LauncherController.cpp con il tuo editor di testo preferito, ovvero:

  

nano plugins / unityshell / src / LauncherController.cpp

Trova le linee

num_workspaces_ = WindowManager::Default()->WorkspaceCount();
if (num_workspaces_ > 1)
{
  InsertExpoAction();
}

Cambiali in

/*num_workspaces_ = WindowManager::Default()->WorkspaceCount();
if (num_workspaces_ > 1)
{
  InsertExpoAction();
}*/

Crea il pacchetto

sudo apt-get build-dep unity
debuild -us -uc

Aspetta che finisca e si installi quando finisce

cd ..
sudo dpkg -i unity*.deb libunity*.deb netbook*.deb
    
risposta data Bruno Pereira 19.11.2011 - 01:08
12

Per Ubuntu 11.04 / 11.10 / 12.04 (non funziona in Unity 2D):

  1. Installa Compiz Config Settings Manager dal Centro software Ubuntu

  2. Apri Gestore impostazioni configurazione Compiz da Dash

  3. Vai a Opzioni generali e Dimensioni desktop scheda

  4. Cambia Dimensione virtuale orizzontale in "1", la dimensione virtuale verticale può essere qualsiasi numero.

  5. Riavvia Unity aprendo Esegui comando (Alt-F2) e digitando unity

Origine

    
risposta data Cas 10.05.2011 - 13:42
7

11.04

Attualmente c'è un piccolo bug pratico nell'unità che ti permette di farlo. Apri un terminale ed esegui 'gnome-panel'. Una volta che il pannello di gnome è in esecuzione, aggiungi l'applet 'workspace switcher' al pannello. Apri le preferenze del commutatore dell'area di lavoro e seleziona 1 colonna e 4 righe. Esci e torna in unità, e viola! Il commutatore dell'area di lavoro è mancante ora.

Sì, lo so, è un modo un po 'fastidioso di rimuoverlo se si utilizzano gli spazi di lavoro, ma è l'unico modo che conosco in questo momento ..

Per riavere il commutatore di avvio di Unity, basta aprire nuovamente il pannello di gnome nel terminale e tornare a una griglia 2 x 2. Esci e accedi di nuovo.

    
risposta data Danny 29.06.2011 - 06:37
2

12.04

Questo è ora facile, grazie a un'aggiunta all'amabile Unity Revamped di Isaac Joseph (riporta anche scherma scherma e finestra attiva di scherma e offre alcune altre opzioni).

Aggiungi il repository con il tuo software manager di scelta o:

sudo add-apt-repository ppa:ikarosdev/unity-revamped

Questa è ora una fonte alternativa di unità, che si riporterà solo leggermente più avanti di quella canonica nella versione. Esegui l'upgrade e avrai questa nuova versione:

apt-fast update && apt-fast dist-upgrade

O se non usi apt-fast, allora:

sudo apt-get update && sudo apt-get dist-upgrade

O semplicemente usa l'aggiornamento del software.

Esci e entra, e vai a ccsm. Il plugin Unity di Ubuntu avrà ora, nella scheda "sperimentale", un'opzione denominata "Mostra" Icona Expo "nel programma di avvio", che è abilitata per impostazione predefinita. Disattiva questo e l'icona è sparita.

Disabilitare l'icona non disabilita il binding Super + S, dovrebbe essere il tuo modo preferito di cambiare area di lavoro.

    
risposta data Jon Hanna 31.07.2012 - 22:04
1

12.04

Installa MyUnity dal Software Center.

Apri, vai a Desktop , diminuisci (sposta la barra a sinistra) per H Desktop e V Desktop , entrambi a livello minimo .

Riavvia.

    
risposta data Rael Gugelmin Cunha 24.09.2013 - 22:07
0

Per le versioni 14.04 e successive di LTS con Unity.

Avvia Impostazioni- & gt; Aspetto e seleziona le caselle come mostrato di seguito.

L'icona di avvio per accedere allo switcher tramite il mouse ha il seguente aspetto:

    
risposta data Elder Geek 05.02.2018 - 19:34

Leggi altre domande sui tag